Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Hacker pubblica anteprime di Demi, Rita, Jessie J, Meghan, Tinashe, Charli ed altri (AUDIO)

0 27

imagenss1

Gli hacker che pubblicano online musica di molti dei nostri artisti preferiti è ormai un avvenimento proprio all’ordine del giorno. Giusto qualche giorno fa, qualcuno ha ad esempio pubblicato più brani di Lana Del Rey (QUI per approfondire), ma cose del genere accadono praticamente quasi tutti i giorni, e ormai fanno notizia solo qualche volta, nei casi più eclatanti. Ebbene, uno di questi casi è verificato oggi.

Un hacker ha infatti pubblicato di colpo snippet per un numero molto ampio di artisti. Ve li proponiamo di seguito uno per uno: ce n’è davvero per tutti i gusti!

Un duetto mai edito prima fra Pixie Lott è Joe Jonas è fra le tracce trapelate. No One’s Winning è una ballad piano voce, molto intima ma che nel ritornello esplode fra batterie e cori creati ad hoc. Meraviglioso il connubio fra le loro voci, belle calde e passionali. Lo snippet dura ben 50 secondi, abbastanza per esprimere dunque un giudizio, e per farci capire che lo stile è sicuramente quello del debut album da solista di Joe, “Fastlife”.

Dura invece soli 17 secondi lo snippet di Rita Ora, One Too Many Times. Dal poco che possiamo ascoltare ci sembra un’energica up tempo dance-pop, e la sua destinazione potrebbe essere il suo fantomatico album prodotto completamente da Calvin Harris, lavoro mandato a farsi friggere qualche anno fa.

Si intitola Sober lo snippet delle The Veronicas, una psichedelica mid tempo pop-rock che sicuramente è stata creata per uno dei loro primi due album, nel periodo della loro carriera in cui sono riuscite ad ottenere successo anche fuori dall’Australia.

Lo snippet di Neon Hitch, Party Song, è una mid tempo dal sound dance frielndly ma non molto aggressivo, anzi, con un sound abbastanza tranquillo. Non è da escludere che la versione intera sarà inserita nel suo album di debutto, in uscita a breve (QUI per approfondire).

Si intitola Luxury il brano di Lily Allen, una traccia pop dal sound molto scanzonato con un testo all’apparenza molto incisivo. Potrebbe essere stata creata per tutti i suoi album, dunque non ci sentiamo di avanzare altre ipotesi.

Ella Eye si fa ascoltare con tutta la bellezza del suo timbro in It’s Not Just You, splendida ballad voce-piano per cui può essere fatto un discorso simile a quello fatto per Lily.

Si intitola Too Much Too Love il pezzo di Demi Lovato, una mid tempo pop all’apparenza davvero splendida che già in questi 34 secondi fa venire fuori tutta la bellezza del timbro della ragazza, uno strumento da sempre molto versatile. E’ probabile sia stata creata per “Unbroken”, il suo terzo album.

Meghan Trainor ci fa invece ascoltare un pezzo creato sicuramente per il suo album di debutto “Title”. Cl, questo il titolo della canzone, si presenta come una mid tempo allegra dello stesso stile di molte di quelle incluse nel su citato album.

Il brano di Charli XCX, Tulips, è una up tempo potente e scanzonata che ha ben poco di alternative: sicuramente un brano creato per “Sucker”, e non per la sua discografia precedente.

Una mid tempo pop’n’b è invece il pezzo di Tinashe, sicuramente un brano creato per il suo debut album “Aquarius” dato che “Joyride” sembra prendere tutt’altra piega. Questa I’m In Love With You avrebbe potuto essere una buona album track, sicuramente non un singolo.

Infine, Jessie J ha pubblicato l’anteprima di VIP, una up tempo elettronica ed esplosiva ma non di grande qualità. Per qualunque album sia stata creata, è un bene che non sia stata pubblicata ufficialmente.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.