Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Demi Lovato stupisce e zittisce con Ain’t No Way di Aretha Franklin

0

Ultimamente si sta parlando molto di come le performance di “Cool for the Summer” di Demi Lovato non siano molto brillanti vocalmente. In molti gridano allo scandalo, accusano la star di scarso impegno e ricordano le vecchie performance (oggettivamente molto migliori di queste), ma nessuno sta considerando un piccolo particolare: Demi non è mai stata brava con le note basse, ma ha sempre saputo fare grandi cose con i registri medio e alto.

Chi segue la star da tempo ormai conosce i suoi limiti, ma con essi conosce anche le sue grandi doti, le quali generano un grande controsenso nelle sue performance e fanno sì che i brani più complessi le vengano molto bene, mentre quelli che per tanti colleghi sarebbero semplici le vengano male.

Come ennesima dimostrazione di questa sua particolarità, la cantante ha recentemente proposto live un grande classico di una delle più grandi voci di tutti i tempi: Aretha Franklin.1720

Ora, è chiaro che la sua voce non può reggere il paragone con quella di Aretha, ma ciò non toglie che questa sia stata una grandissima interpretazione, una dimostrazione di come questa ragazza riesca ancora a cantare come Dio comanda con i pezzi giusti. Il registro alto è un mare in cui Demi sguazza meglio di un pesce, e questa magistrale esecuzione lo dimostra.

A questo punto, mi auguro che tutti coloro che hanno giudicato male questa ragazza in base alle ultime performance si rendano conto che il suo problema non è la mancanza di studio o esercizio, ma semplicemente l’avere una voce inadatta a certe canzoni.

Certo, accettare e addirittura coscrivere pezzi che non può cantare bene è un comportamento assurdo e va condannato, ma questa è un’altra storia. Vi posto di seguito l’esibizione, che ne dite?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.