Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Drake: sgonfia i muscoli, a ribasso le previsioni di vendita di Scorpion

Drake soffre di un ribasso nelle previsioni di vendita, quasi dimezzati i numeri previsti per la vendita fisica del suo disco Scorprion.

0

Qualcosa non é andato! Le previsioni di vendita di “Scoprion” il nuovo doppio album di Drake sono scese al ribasso.

Se si parlava prima di quasi 300 mila copie fisiche ed 1 milione in streams, oggi le cifre sono diminuite parecchio, soprattutto nelle vendite fisiche.

725-775 mila copie con gli streams, mentre solo 150-160 mila copie fisiche!

Una macchina come Drake, pieno di number 1 hits, sembra aver perso il suo “potere” con questo album, benché si stia parlando comunque di cifre davvero solide che lo collocheranno certamente alla numero 1 degli album più venduti.

Chissà, forse la gente comincia a stufarsi di questo stile, o forse, semplicemente, l’industria musicale continua la sua crisi nelle vendite tradizionali, e viene colpito anche lui che rappresenta al massimo questa generazione musicale.


A pochi giorni dalla pubblicazione, Scorpion, quinto album in studio di Drake, fa già segnare record importanti e le previsioni di vendite per la prima settimana parlano chiaro.

Si prevede infatti che il rapper canadese possa debuttare al primo posto della Billboard 200 con quasi un milione di copie totali, così suddivise: 275.000-300.000k copie senza streams che diventeranno 870.000-920.000k copie con streams.

Secondi i primi dati, infatti, il disco sarebbe il più ascoltato nelle prime 24 ore dalla pubblicazione sulle principali piattaforme di streaming online, come Spotify e Apple Music.

Secondo i numeri riportati su SpotifyCharts.com, solamente nella giornata di venerdì 29 giugno le tracce di Scorpion avrebbero totalizzato complessivamente 132.4 milioni di riproduzioni in streaming su Spotify

(con una media di quasi 10 milioni di riproduzioni all’ora).

Numeri di gran lunga superiori a quelli che avevano regalato il primato a Post Malone, il quale aveva totalizzato complessivamente 78.7 milioni di ascolti nelle prime 24 ore con i pezzi dell’album Beerbongs & Bentleys.

Drake ha dominato anche le chart di Apple Music: in un solo giorno le tracce di Scorpion hanno totalizzato oltre 170 milioni di riproduzioni in streaming, contro le 90 ottenute dal suo precedente EP, More Life, nel 2017.

Ancora, secondo Amazon, il nuovo disco di Drake avrebbe superato il record precedente di streaming, che era stato raggiunto su Music Unlimited da Man of the woods di Justin Timberlake.

Numeri importanti, che rischiano di crescere vertiginosamente col passare delle ore.

Di certo Drake non si è risparmiato: Scorpion contiene la bellezza di 25 tracce, tutte perfettamente coerenti con l’uomo e l’artista, in un’irresistibile combinazione di vita privata e musica.

A partire dal titolo, che è il suo segno zodiacale, fino al contenuto più intimo, cioè l’ammissione di una paternità lungamente taciuta.

Secondo voi il nuovo lavoro di Drake quanto riuscirà a vendere nella prima settimana di debutto?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.