Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Effetto Bad Blood: tutti sul carro di Taylor Swift

0 1.592

Era naturale che accadesse, ma non in maniera così evidente. Tutti salgono sul carro di Taylor Swift. L’effetto combinato del diss “Bad Blood” contro Katy Perry e del successo di “1989” sta portando cantanti, attori, sportivi a far di tutto per avere un posticino nel team Swift. Vi presento una lista di queste stars, A voi il giudizio su chi è un amico e chi un opportunista.

Partiamo dalla rassegna di alcuni tweet all’uscita di “1989” da parte di alcune star ( o presunte tali):

 

Screenshot - 30062015 - 22:37:49

Screenshot - 30062015 - 22:38:12

Complimenti ai quali si associano anche country-stars. i Lady Antebellum: “Taylor è un’artista globale, per cui parlare di pop o country con Taylor è inutile, lei è più grande di questa questione”. Per Blake Shelton invece: “Non ho mai capito l’idea per cui uno non possa uscire dal proprio recinto musicale e nessuno ti considera seriamente se fai qualcosa di diverso. Intendo dire che se c’è qualcuno può farlo, è Taylor, è perchè non dovrebbe farlo? Lei è incredibile”

Taylor Swift e Beyoncè sembravano essersi perse di vista dopo l’episodio tristimissimo dei VMA 2009, quando Kanye West interruppe il discorso di ringraziamento di Taylor Swift, rea di aver rubato il premio a Beyoncè. Invece a novembre eccole insieme a ballare al concerto di Justin Timberlake.

 

Nel periodo natalizio, cè anche il tempo per le HAIM e Ariana Grande per immortalarsi con la reginetta del pop attuale:

haim

taylor swift ariana grande

A seguito dei complimenti fatti dalla Swift per l’esibizione pazzesca nella serata degli Oscar, Lady Gaga ha risposto molto amichevolmente alla cantante country-pop, dicendole che il suo principe azzurro sarebbe arrivato. Si può dire che Gaga abbia fatto una perfetta predizione dato che solo pochi giorni dopo iniziarono le speculazioni riguardo Taylor Swift e Calvin Harris.

 

Screenshot - 30062015 - 23:07:16

Neanche Britney Spears sfugge all’influenza swiftiana tanto da dichiarare che a Las Vegas, mentre è in sala trucco e parrucco per i suoi show, ascolta……”1989″! definendolo “Divertente” e apprezzando in particolare “Out Of The Woods”.

Screenshot - 01072015 - 14:58:37

Persino la regina del pop Madonna ha manifestato in 3 occasioni un particolare apprezzamento per Taylor Swift. A gennaio l’ha dichiarato “Mi piace Taylor Swift, penso che scriva alcune canzone pop veramente cachy, Non riesco a togliermele dalla testa“. A marzo poi, come ben saprete, Madonna ha chiesto l’aiuto di Taylor Swift nell’esibizione agli iHeartRadio Music Awards, esibizione nella quale Taylor ha suonato la chitarra. L’intento palese era di avvicinare  l’immagine di Madonna (offuscata da tempo negli USA) a quella della’attuale star incontrastata oltroceano. In terzo luogo Madonna sembra aver tratto ispirazione da “Bad Blood” per la scelta di avere tante guest star famose nel suo ultimo video “Bitch I’m Madonna”. Va detto che alcuni negano questa teoria ipotizzando che Madonna avesse invitato nel suo video Beyoncè & com, ben prima dell’uscita di “Bad Blood”.

E poi c’è Rita Ora che, nonostante l’addio burrascoso con Calvin Harris (attuale boyfriend della Swift, non ha dubbi a dichiarare che “Taylor sia una delle migliori songwriter della nostra generazione. Non lo dico tanto per dire: Io adoro la sua musica ed il modo in cui si pone.”

Arriviamo quindi al video di “Bad Blood”, nel quale tra le tante amiche di Taylor, sono spuntate due pezzi forti del cinema inattesi: Cindy Crawford e Jessica Alba.

11209588_10152957528405369_8956495872600789831_nJessica Alba Bad Blood

A giugno, la tourneè di Taylor è arrivata in Europa e anche qui abbiamo visto personaggi ‘random’ pronti ad affiancarsi alla Swift. Nella tappa londinese c’è stata una super-reunion delle protagoniste di “Bad Blood” a cui si è aggiunta a dir poco inaspettatamente Serena Williams.

LONDON, ENGLAND - JUNE 27:  TEST TEST TEST at Hyde Park on June

Il tempo di andare nel dietro le quinte, è cambiano le protagoniste: esce Serena Williams sostituita niente meno che da Emma Watson e la cantante degli Echosmith.

emma watson taylor swift

Poi per Taylor è il momento di farsi fotografare con Gweyneth Paltrow e il figlio di lei.

GweynethPaltrowTaylorSwift

Recentissimo poi lo scatto con il suo ex Joe Jonas che sta con Gigi Hadid, una delle tante protagoniste di “Bad Blood”.

taylorcalvin

Questa tendenza a stare tutti con Taylor, la ritroviamo anche negli eventi musicali nei quali vengono le vengono consegnati premi, quasi creati per lei. Agli American Music Award ha ricevuto il primissimo Dick Clark Award Of Excellence.Qualche mese fa l’Academy COuntry Music Awards ha compiuto 50 anni e tra i vari premi speciali che ha conferito, c’è anche il Milestone Award a Taylor Swift.

 

I non amici di Taylor si contano sulle dita di una mano: Katy Perry e i suoi fidati John Mayer e Diplo. Ma anche Joni Mitchell. La cantante ha infatti stroncato Taylor Swift come protagonista del suo BIopic liquidandola come “Una ragazza dagli zigomi pronunciati” (Va detto che la Mitchell ha stroncato  anche il film nel suo complesso bloccandone la realizzazione). Va notato come la notizia sia stata quasi insabbiata dai media,

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.