Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Fergie parla di The Double Dutchess: “questo è l’album che mi rappresenta davvero”

0 6

fergie-double-dutchess-2016-new-music-sammaffiaonline.com_-1024x590L’ex solista dei Black Eye Pease Fergie ce ne ha messo davvero tanto per farci ascoltare nuova musica, ma ora che “M.I.L.F. $” è stato rilasciato, il disco “The Double Dutchess” non sembra più un’utopia. Per iniziare a fare un po’ di promozione, Fergie ha di recente rilasciato un’intervista ad Associated Press, nella quale spiega che “M.I.L.F. $” è un’idea persistente da ben tre anni e parla anche dello stile e dei contenuti del suo prossimo disco. Ecco cosa ha detto riguardo il primo singolo:

“M.I.L.F. $” è in definitiva un modo per incoraggiare le mamme a divertirsi. Essere una mamma e avere una carriera, prendersi cura di se stessi ed essere ancora in grado di flirtare, divertirsi ed essere a volte anche un po’ provocante, non c’è niente di sbagliato in tutto ciò. La società cerca di imporre alle mamme come dovrebbero e come non dovrebbero essere, ed è liberatorio divertirsi passando un po’ i limiti. Forse io lo faccio un po’ di più rispetto alle altre, ma questo è perché io sono così.

Fergie ha anche parlato del provocante video di “M.I.L.F. $”, che vede cameo di Kim Kardashian, Chrissy Teigen e Ciara:

Le ragazze sono belle da impazzire e fanno tutte cose straordinarie. Queste donne si stavano semplicemente divertendo sul set, è stato fantastico. Abbiamo girato così tante altre scene che… probabilmente le renderemo disponibili a tutti. Probabilmente “M.I.L.F.” avrà i suoi bambini.

La cantante di “London Bridge” ha anche parlato del suo nuovo disco, “The Double Dutchess”, senza però dare una data di uscita:

Posso solo dirvi che ho tantissima nuova musica. Sono eccitatissima di darvi piccoli assaggi a poco a poco. Mi rispecchia davvero tanto perché c’è davvero di tutto dentro. Non sarebbe davvero me se rilasciassi tutte canzoni uguali a “M.I.L.F. $”… c’è una grande abbondanza di suoni tutti diversi.

Dopo queste parole, che fanno sperare per il meglio, “The Double Dutchess” diventa sicuramente uno dei dischi che più aspettiamo in questo 2016. Quanti di voi non vedono l’ora di ascoltarlo?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.