Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Le Fifth Harmony cantano la spanglish edit di “Worth It” a La Banda

0 0

 

PhotoshootFifthHarmony04

Simon Cowell avrà pure perso la scommessa ed avrá fallito nel riuscire a lanciare X Factor come si deve anche in USA, tuttavia di recente sembrerebbe essere riuscito ad approdare con successo nel mondo dei talent show statunitensi con un altro programma: La Banda.

Il talent, di cui forse avete già sentito parlare per via della presenza in giuria della superstar nostrana Laura Pausini, va in onda in USA ma si prefigge lo scopo di generare una nuova boy/girlband latina che possa appunto ottenere successo nel mercato ispano. A questo scopo lo show fa leva sulla minoranza latina che in passato è stata essenziale affinché artisti come Shakira o Ricky Martin (presente anche lui in giuria) potessero esplodere anche negli States

Per dare ai concorrenti un esempio di gruppo emerso grazie ad un programma di cover, in questa puntata dello show è stata chiamata ad esibirsi l’unica girlband di successo emersa negli ultimi anni in USA. Sto ovviamente parlando delle Fifth Harmony, che per l’occasione si sono scatenate alla grande sulle note della spanglish edit della loro unica hit mondiale “Worth It”.

A livello scenico e coreografico, la performance è risultata molto ben fatta e d’impatto grazie alla capacitá delle ragazze di unire buone doti di performer ad una prorompente sensualitá. Sul piano vocale, però, notiamo ancora delle disparitá: se Camilla, Dinah e (per quel poco che ha cantato) Lauren hanno fatto un lavoro ottimo anche con la voce, le altre due ci sono sembrate deboli e fiacche, ennesimo segno di un’assenza di equilibrio che difficilmente assicurerá loro un grande percorso nel futuro del musicbiz.

Eccovi la performance