Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Frank Ocean accusato di PLAGIO per l’artcover di “Blonde”, lui risponde…

0 2

frank-ocean-plagiarism2

Frank Ocean, come saprete, è tornato con il nuovo album “Blonde” pubblicato di domenica e con una mossa abbastanza strana, quella di allegarlo alla rivista inedita “Boys Don’t Cry” e distribuirlo negli edicola fino ad esaurimento copie, per poi concedere l’esclusiva ad Apple Music (QUI per approfondire). Il comeback di Frank ha fatto parlare, certo non ai livelli di rilevanza mediatica del suo album di debutto “Channel Orange” ma comunque nei vari siti musicali si è parlato molto di lui.

Ebbene, nelle ultime ore è però scoppiata una polemica riguardante la copertina del disco, in cui l’artista appare con capelli di un biondo tinto che rimanda un po’ al verde e si copre il volto con una mano, il tutto mentre posa nudo, mossa in passato praticata ben poche volte da lui. frank-ocean-blond-thatgrapejuice

Ebbene, il popolo del web ha accusato Frank di aver copiato un artista emergente, Trapcry, che per la copertina del suo album “Blonde Ambition” ha posato per una cover molto simile a quella di Ocean, in cui sta nella stessa posa con capelli sempre tinti di biondo, anche se di un biondo più giallo ed in un altro scenario, con vestiti addosso.trapcry-frank-ocean-that-grape-juice

Notato l’accaduto, lo stesso artista ha condiviso un post simile, scrivendo “giusto perché nessuno dica che sono stato io a copiare”.

frank-ocean-trap-cry-that-grape-juice-blond

D’altro canto, però, in un’intervista Frank afferma che l’ispirazione viene da tutt’altra fonte…

Ho speso del tempo nella mia vita per creare questo nuovo progetto. Ringrazio tutti, specialmente chi mi ha sempre ricordato che era mio dovere finire il disco, ossia tutti voi (fan? collaboratori? non è dato saperlo, ndr) ahah, vi adoro.

Due anni fa vidi una foto di una bambina che copriva il suo volto con le mani. Aveva la cintura di sicurezza sul torso, aveva il collo inclinato e una chioma bionda che in quel momento stavano raccolti dietro le sue orecchie. I suoi occhi apparivano tranquilli calmi ma non vuoti, e la strada dietro di lei trasmetteva le stesse sensazioni. Decisi di imitare questa posa per la mia arte

Vedremo se Frank ribatterà direttamente qualcosa su Trapcry, al quale va riconosciuto il merito di essere uno dei pochi che non ha aspettato anni per avanzare una simile accusa. Nel frattempo, Billboard e HitsDailyDouble ci fanno sapere che l’artista dovrebbe piazzare fra le 225 e le 250 mila copie equivalenti nella first week: cifre da urlo attualmente, soprattutto in estate!

Voi che ne pensate delle accuse e di queste previsioni?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.