Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Il fratello di Nicki Minaj, dentro per stupro, vuole l’assoluzione

0

Jelani Maraj, fratello della rapper Nicki Minaj, ha chiesto ai suoi legali di presentare un’istanza per la scarcerazione.

E’ in carcere per aver stuprato la figliastra 12enne.

Dopo poco più di due anni di carcere, dov’è rinchiuso da fine 2015 con l’accusa di aver più volte abusato della figliastra (all’epoca dei fatti appena 12enne), Jelani Maraj ha chiesto ai suoi avvocati di presentare una richiesta di scarcerazione con annullamento dell’accusa di colpevolezza.

Questo quanto riportano i tabloid americani sul caso:

Il giudice della corte suprema della contea di Nassau, Robert McDonald, non si è ancora pronunciato sulla mozione mossa dall’avvocato David Schwartz di annullare il verdetto di colpevolezza nei confronti del suo assistito.

Un caso difficile e allo stesso tempo delicato che vede inevitabilmente coinvolta anche la celebre sorella la quale, secondo i siti di gossip, avrebbe disconosciuto Jelani non appena l’uomo è stato dichiarato colpevole del tremendo reato.

Nicki durante il processo era stata chiamata dagli avvocati del fratello a testimoniare a suo favore, cosa che invece ha deciso di non fare. 

Da quel momento i due non si sono più visti fino allo scorso novembre, quando l’artista è andata a fargli visita in prigione per fare un favore alla mamma.

Cosa ne pensate di tutta questa storia?

 

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.