Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Canzoni Pop

Giorgio Moroder ft. Charli XCX, Mikky Ekko, Kelis | Premiere 3 nuovi brani

, che in passato ha prodotto hit di grandissimo successo per dive come Irene Cara e Donna Summer, per il suo come back album “74 Is the New 24” è riuscito a coinvolgere personalità del calibro di Kylie Minogue, Britney Spears e Sia, un risultato davvero notevole se consideriamo che l’artista non rilasciava un album di musica inedita da ben 20 anni.

Nelle ultime ore il DJ ha premierato tre nuove tracce estratte dal disco.

b0427ed690cc576ef7cc5ad043f72293

Il primo di questi brani è “Diamonds“, collaborazione con la cantante di “Boom Clap” . Il brano è un’energica up tempo in cui Charli si destreggia tra falsetto e voce piena, il tutto con una base in pieno stile Moroder, con la quale non potrete restare fermi. Il risultato è ottimo direi.

Molto più pacato è invece il ritmo del duetto con Mikky Ekko “Don’t Let Go“: con l’autore di “Stay”, Giorgio ha dimostrato di saper dare vita ad una power ballad intense ed emotive, seppur restando in territorio dance. Grazie anche ad una performace vocale ottima da parte di Mikky, questo brano promette di essere una delle perle del progetto.

Infine, possiamo ascoltare la collaborazione con una grande artista R&B che negli ultimi anni ha iniziato a sperimentare anche con l’house: sto parlando di . La cantante di “Acapella” si fa interprete di “Black and Forth“, traccia in cui elementi moderni e retrò coesistono in un connubio quasi magico, che viene rafforzato dal particolare timbro della cantante.

Che ne dite di queste anteprime?

27 commenti

like a prayer01 5 Maggio 2015 at 16:26

mi sono piaciute tutte le collaborazioni…complimenti a Giorgio, sembra proprio un bell’album il suo e sono molto curioso di ascoltarlo.

Rispondi
usedto 5 Maggio 2015 at 11:59

Il genio della dance music è tornato!

Rispondi
Pojke 4 Maggio 2015 at 22:38

Quella che mi è piaciuta di più è stata quella con Kelis; carina anche quella con Mikky Ekko, più confusionaria quella con Charli XCX; in generale non le trovo male, a tratti fastidiose però, questa è la mia impressione, bravo Giorgio comunque che si mette ancora in gioco, Britney guarda e impara. 🙂

Rispondi
Honeymoon ~ 4 Maggio 2015 at 22:54

Quanto mi sarebbe piaciuto vedere anche Gaga in questo progetto.. secondo te c’è ancora qualche speranza per una traccia in una eventuale deluxe version dell’album? :v

Rispondi
Pojke 4 Maggio 2015 at 23:03

Uhm, ormai la vedo molto improbabile; non saranno arrivati a un accordo o non avranno fatto in tempo; credo che Moroder possa comparire nel nuovo album di Gaga, però. :/ 🙂

Rispondi
FedEx 4 Maggio 2015 at 21:57

Davvero mi sta strabiliando questo “nonnetto”! Tom’s Diner e Dèjà Vu rimangono le mie preferite, ma anche queste sono decisamente belle! Probabilmente quella che mi piace di meno è quello con Ekko, ma sempre meglio di Right Here, Right Now che non reputo un degno primo singolo.

Rispondi
Honeymoon ~ 4 Maggio 2015 at 21:47

Questo nuovo progetto di Moroder mi piace sempre di più, le tracce che escono sono una meglio dell’altra.
Il pezzo con Charli XCX è probabilmente meno immediato rispetto ad una ‘Déjà Vu’ o ‘Right Here, Right Now’ ma con un paio di ascolti in più si riesce ad apprezzarlo veramente a pieno.
Il pezzo con Mikky Ekko è forse il più riuscito tra questi tre: un’intensa ballad su una eccezionale base dance.
Nulla da dire neanche sul brano con Kelis.
Probabilmente l’album non farà numeroni a livello commerciale, ma questo disco si prospetta una fott^ta bomba!

Rispondi
Cristian 4 Maggio 2015 at 21:27

Charlie non sembra neanche lei, se non lo sapevo non l’avrebbe riconosciuta.
Bella quella con Mikky e Kelis, ma finora le prime due restano insuperabili.

Rispondi
AnacondaTop 4 Maggio 2015 at 21:00

Quella con Charli è carina, la base mi sembra un pò anonima… le altre due non le ascolto perchè non mi interessano XD Fino adesso ho preferito molto di più Dejà vù..

Rispondi
Faggiollo 4 Maggio 2015 at 20:53

La collaborazione con Charli XCX é abbastanza “pesante” nella produzione e per questo non mi ha preso troppo a primo impatto, ma so che per questo genere di pezzi talvolta ho solo bisogno di qualche ascolto in più, comunque in generale mi sembra ben riuscita.
Mi é piaciuta molto quella con Mikky Ekko, la sua voce e la base sono buone sia prese singolarmente, che combinate: si accompagnano bene! Molto dispersiva (in senso positivo).
Per quanto riguarda “Black And Forth”: molto bella anche questa, specialmente la base, veramente incalzante!

Rispondi
Suga Mama. 4 Maggio 2015 at 20:52

Wow, le tracce mi stanno piacendo sempre di più, l’album sarà fantastico.

Rispondi
Black Widow 4 Maggio 2015 at 20:37

Quella con Charli è davvero bella!
Belle anche le altre! 😉
L’album sembra davvero bello.
Finora delle collabo in ordine di preferenza :
1) Britney Spears
2) Kylie Minogue
3) Charli XCX
4) Mikky Ekko
5) Sia
6) Kelis

Rispondi
Marco Martini 4 Maggio 2015 at 22:50

Cioè hai praticamente stilato la lista che avrei fatto io però all’incontrario XD

Rispondi
Black Widow 4 Maggio 2015 at 23:22

LOL ahahhahahahah
Amo il pezzo con Brit! Forse perché amo proprio Brit! LOL

Rispondi
Marco Martini 4 Maggio 2015 at 23:42

Io no lol però devo essere onesto, preferisco la traccia di Britney rispetto a quella lagna di mikki eco, mi hanno stufato tutte ste voci alla Sam smith. D:

Rispondi
Black Widow 5 Maggio 2015 at 00:35

Sam Balena Smith (Carl copyright) a me fa calare il latte alle ginocchia.
Mikky neanche lo conosco, so solo questa canzone e Stay di Rihanna LOL
Quella di kylie anche è meravigliosa! *^*

Diano Francesconì 4 Maggio 2015 at 20:36

A me sta deludendo abbastanza sinceramente. Per ora nessuna traccia mi ha entusiasmato.
Charlie XCX orribile.
Mikky noiosa.. ma quale ottima performance vocale?
Quella con kelis un po’ meglio la produzione ma non mi è piaciuta la voce.
Sinceramente sono felice che Lady Gaga non abbia preso parte al progetto se questo ne è il livello.

Rispondi
DREW. 4 Maggio 2015 at 20:33

Orange Is The New Black ha lanciato davvero una moda vedo ahahah
Comunque belle tutte e tre le tracce

Rispondi
Suga Mama. 4 Maggio 2015 at 20:51

Lo guardi anche tu? *-*

Rispondi
DREW. 4 Maggio 2015 at 21:08

No ma dopo Grey’s Anatomy potrei!

Rispondi
Chris, The Legendary Mr 4 Maggio 2015 at 20:25

trovo tutte e tre le tracce molto ben riuscite, specialmente don’t let go con Mikky, questo disco promette moto bene, spero che riesca ad avere successo, cosa poco probabile visto che i singoli sono passati inosservato

Rispondi
Last_Hope (ME96) 5 Maggio 2015 at 08:51

Concordo, lo spero anche io.

Rispondi
They? My Everything 4 Maggio 2015 at 20:21

La traccia con Kelis è, come mi aspettavo, la più bella.
Adoro.

Rispondi
gagadiamonds 4 Maggio 2015 at 20:11

Mi piacciono molto quelle con Mikki Ekko e con Kelis, quella di Charli non tanto.
Questo è uno degli album che aspetto di più quest’anno, insieme a quello di Leona, di Lana e dei Florence and the Machine. Non vedo l’ora di ascoltarlo tutto!

Rispondi
Spiripatico 4 Maggio 2015 at 20:03

la migliore è quella con Mikky Ekko, davvero molto bella, forse avrebbe meritato di più ad essere estratto come secondo singolo anche quella con Kelis mi piace.
Quella con Charli XCX non mi piace per niente è stata un’impresa anche finire la canzone.
Ora aspetto il duetto con Foxes che è uno di quelli che più mi interessano.
Per ora Right Here, Right Now e Don’t Let Go sono le migliori del disco

Rispondi
Nicolò Salvagno 4 Maggio 2015 at 20:02

a questo punto comprerò sicuramente l’album

Rispondi
Liuk 4 Maggio 2015 at 19:58

La traccia con Charli è una bomba, finora mi stanno piacendo tutte le canzoni uscite, l’album promette davvero molto molto bene.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.