Grammy Awards 2018: ci sarà anche Rihanna tra i performers!

Ci sarà anche Rihanna tra gli artisti che si esibiranno alla cerimonia di consegna dei Grammy Awards 2018, condotta da James Corden, che si terrà al Madison Square Garden di New York.

Quella del prossimo 28 gennaio sarà una serata piena di stelle della musica. Oltre alla cantante di Barbados, ci saranno anche tutti gli altri artisti finora annunciati, ovvero Kendrick Lamar, Bruno Mars, Cardi B., Elton John, Miley Cyrus, oltre a Lady Gaga, Sam Smith, Kesha, Pink e gli U2, quest’ultimi confermati pochi giorni fa. Kendrick Lamar è il grande favorito di quest’edizione, visto che è nominato in ben sette categorie, tra cui quella dedicata all’Album e alla Canzone dell’anno.

Per quanto riguarda la performance di Rihanna ai Grammy Awards 2018, la Recording Academy ha annunciato che canterà Wild Thoughts insieme a DJ Khaled e Bryson Tiller. Il trio proporrà dunque dal vivo la nota collaborazione che ha portato il brano a ricevere grande successo in classifica, nonostante non abbia ricevuto alcuna nomination ai Grammy.

We’ve got some exciting news to kick off the weekend! @badgalriri, @djkhaled, and @brysontiller are set to perform at the 60th #GRAMMYs on January 28 🎶

Un post condiviso da Recording Academy / GRAMMYs (@recordingacademy) in data:

Rnbjunk Musica é stato selezionato dal nuovo servizio Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Rihanna potrebbe anche portarsi a casa un premio. Non per Wild Thoughts, ma per la collaborazione con un altro dei performer della serata, Kendrick Lamar, che l’ha voluta per la sua Loyalty, una delle canzoni del suo acclamato disco Damn. Il brano è infatti in nomination nella categoria Best Rap/Sung Performance. Per Rihanna potrebbe essere una bella serata, a quasi un mese esatto di distanza da una tragedia che ha colpito la sua famiglia, l’omicidio del 27 dicembre 2017 di un suo cugino a Barbados, Tavon Kaiseen Alleyne.

Recenti rumors parlano anche di un rifiuto da parte di Taylor Swift di esibirsi. La popstar infatti potrebbe essere rimasta delusa dall’esclusione del singolo Look What You Made Me Do, pubblicato in tempo per qualificarsi per i premi ma ignorato dall’Academy nella composizione delle nomination. Sarà davvero andata così?

Che ne pensate di Rihanna e degli altri performers annunciati per i Grammy Awards 2018?

Potrebbe anche interessarti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news