Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Grandi Successi del Passato: Ieri&Oggi Mariah Carey

0 461

Per la serie, grandi successi del passato apro una nuova rubrica che dedicherò a degli artisti che sono nel musicbiz da molto tempo, che hanno contribuito a creare la musica di oggi, che hanno ispirato, che hanno anche deluso a volte! Ieri&Oggi, vi presenterò il loro primo successo, e un successo più recente, per paragonare e discutere sull’evoluzione della carriera!

Oggi mi occupo della donna con più numeri 1 al mondo, della donna che ha venduto milioni e milioni di copie, grazie alla sua voce! Sto parlando di Mariah Carey, nata ad Huntington nello stato di New York il 27 Marzo del 1970!

Mariah ha una delle voci più incredibili che l’umanità abbia mai sentito, il suo piatto forte sono degli acuti altissimi, non sono esperto, ma non vi sono altre artiste nel panorama ad arrivare a tanto, ma il suo successo è in gran parte dovuto a chi l’ha scoperta, il manager della Sony Tommy Mottola, con il quale Mariah ha avuto anche una relazione, finita piuttosto male dato che lo ha accusato delle peggio cose!

Io vi propongo il video romanticissimo di “Vision Of Love” uno dei suoi primi successi, dove Mariah era ragazzina, un’aria decisamente acqua e sapone, ed un atteggiamento quasi da casa e chiesa!


Mariah Carey – Vision Of Love
Caricato da classics007

Riassumiamo velocemente la carrierà che scoppio dopo “Vision Of Love”, beh una quantità di 17 numero uno in America, seconda solo ad Elvis e i Beatels, la prima donna in questo record, gli album di Mariah hanno venduto tutti cifre esorbitanti, la gente è innamorata del suo personaggio e della voce (a differenza di Madonna che ha sempre puntato sulla continua metamorfosi) Mariah è sempre rimasta Mariah, anche se vi è stato un evidente richiamo al sesso partito principalmente da Rainbow, non era più una ragazza acqua e sapone ma una diva che tutto aveva per richiamare al “sesso”…! Fino agli eccessi (Glitter) è stata la prova che il suo mugugnare, il suo essere sempre semi nuda e poco focalizzata sulla musica, non rendeva assolutamente più!

Come persona Mariah si può dire veramente soddisfatta a livello di carriera, (anche se ci son stati periodi di scarse vendite e flops), ma non si sa se possa essere altrettanto soddisfatta della sua vita sentimentale, ancora oggi Mimi è single non è sposata, e forse è anche questa sorta di sfortuna al cuore che l’ha portata ad un esaurimento dopo il CD Glitter!

Spero per lei che possa sviluppare un rapporto solido e duraturo, e possa darci dei capolavori come “The Emancipation Of Mimi” il suo ultimo album multiplatinum (il migliore del 2006). Dal quale vi lascio godere l’Oggi, con “Don’t Forget About Us”, una canzone a cui sono tremendamente legato anche io personalmente e che dedico a… uhm, lasciamo stare altrimenti ci scappa la lacrimuccia!

Get real time updates directly on you device, subscribe now.