Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Home » Pop » Gwen Stefani – Baby Don’t Lie (Video Premiere)
Pop Video Musicali

Gwen Stefani – Baby Don’t Lie (Video Premiere)

gwen-stefani-baby-dont-lie-video

Da oggi, il comeback single di intitolato “Baby Don’t Lie” ha anche un video musicale!

Diretto da Sophie Muller, vecchia conoscenza sia di Gwen che del suo gruppo No Doubt, si presenta come un lavoro quasi astratto, molto colorato ma senza nessun nesso logico tra le scene, come la parte iniziale in bianco e nero o in quella finale in cui accenna una coreografia con sei ballerine.

E’ una Gwen diversa da come la ricordavamo, che forte della sua presenza a The Voice US ha scelto la strada più semplice per riaffacciarsi nel musicbiz ma anche la più banale, affidandosi a Noel Zancanella, Benny Blanco e Ryan Tedder.

Non siamo del tutto soddisfatti, ma il singolo è in top 10 su iTunes US e in top 50 qui in Italia… e può fare ancora meglio con il supporto del seguente videoclip… GUARDATE:

Che ne pensate??

Noi aspettiamo con ansia la full version di “Spark the Fire”, traccia prodotta dal suo collega-coach Pharrell Williams e anticipata recentemente in un programma radiofonico americano, pochi secondi che ci riportano alla Love. Angel. Music. Baby. Era”

Leggi Testo e Traduzione di “Baby Don’t Lie”

32 commenti

Jason :D 23 Ottobre 2014 at 15:18

Mamma mia sono ossessionato da questa canzone, lei sempre più BELLA, la canzone è bellissima, ha una voce pazzesca e sono contento che sia tornata, e farà pure un discreto successo, la canzone rimane in testa e la canticchi per tutta la giornata. Il video è fatto benissimo, auguro ancora un ennesimo successo a questa bellissima bionda! DAI GWEN!

Rispondi
Gio113 22 Ottobre 2014 at 23:09

A me questa canzone piace tantissimo.. La voce di Gwen è meravigliosa, la canzone ha un beat che prende completamente ed è anche molto originale.. Il video secondo me è molto bello e non è fatto a caso.. Gwen ha fatto centro, sono felicissimo per il suo successo e spero che continui così..

Rispondi
Nicko 22 Ottobre 2014 at 19:55

sta canzone mi ha preso tantissimo 🙂 ed è anche una delle poche che mi aiuta a studiare, grazie gwen XD

Rispondi
Caciucco 22 Ottobre 2014 at 09:57

Insomma , però la canzone mi sta piacendo sempre più !

Rispondi
Damn 21 Ottobre 2014 at 23:08

Noo! È proprio brutto… Un video così non gioverà alla canzone.. Vbb sempre meglio di niente! Adesso k la promuova x bene xk può fare!

Rispondi
Chiara 21 Ottobre 2014 at 21:52

Ma sono l’unica ad aver la sensazione che il video sia stato lasciato incompiuto, come a metà? Secondo me c’è stato un qualche incidente durante il caricamento della clip su YouTube, non posso crederci che questa pessima risoluzione sia un “effetto sgranato così voluto per richiamare gli anni ’90” come qualcuno afferma tra i commenti su YouTube!
In ogni caso, che dire? La frustrazione nel vedere una donna che ha il doppio dei tuoi anni e che, nonostante ciò, appare mooolto più giovane e figa di te… è.é

Rispondi
Angelica 21 Ottobre 2014 at 21:43

L’idea alla base del video non mi dispiace però è sviluppata male. Peccato, poteva uscire qualcosa di veramente carino.
La canzone è una delle mie preferite, al momento, e spero riesca a continuare la sua scalata nelle charts.

Rispondi
Alberto Dioguardi 21 Ottobre 2014 at 21:34

Proprio sul video mi è cascata.. Era importante, perchè il singolo ha grandi potenzialità e già si sta facendo notare questo sarebbe andato bene per un lyric ma non per un video ufficiale, poi in low quality disastro sembra addirittura un fan made.. Comunque la canzone è già una droga

Rispondi
Riccardo Lm 21 Ottobre 2014 at 21:04

La canzone è stupenda, sì, è un po’ commerciale, ma ci sta per il primo singolo! Il video è semplice ma d’effetto! Non capisco dove vedere questa banalità… è un bel brano pop, anzi, ha un non so che di originale… E’ partita molto bene, speriamo diventi una hit, i presupposti ci sono tutti!

Rispondi
Umberto Olivo 21 Ottobre 2014 at 20:48

a me la canzone piace un casino: è meglio che faccia qualcosa di un tantino più commerciale nel primo singolo e riservi la qualità all’album, per come la vedo io. comunque, il video è proprio quel tipo di clip che non sopporto, e non capsico come una che nella sua carriera vanta ben strutturati come it’s my life e rich girl possa accettare di girare una cosa del genere. anyway, quello che importa è la musica e dunque mi va bene così 🙂

Rispondi
Chiara 21 Ottobre 2014 at 21:48

Per non parlare di “What you waiting for?”, secondo me uno dei videoclip più pazzeschi e curati di sempre! Ma in generale c’è da dire che, salvo rare eccezioni, tutti i suoi video sono decisamente una spanna sopra alla media, vuoi per il suo inconfondibile tocco originale, la creatività o la cura maniacale per i dettagli (nonché il fatto che abbia spesso potuto usufruire di budget piuttosto cospicui). Senza considerare poi la videografia dei No Doubt, ricca di perle!

Rispondi
Chris90 21 Ottobre 2014 at 22:31

sinceramente dopo ben 7 anni di attesa dal suo ultimo progetto da
solista mi sarei aspettato un po’ di più …speriamo un video di
spessore nel prossimo singolo

Rispondi
Black Widow. 21 Ottobre 2014 at 20:45

La canzone la amo, ma il video non mi piace proprio… Voglio qualcosa di più concreto e meno astratto!

Voto canzone: 9/10
Voto video: 4/10
Sono rimasto deluso dal video..

Rispondi
Chris90 21 Ottobre 2014 at 20:45

ma questo video ricorda un po’ get together di madonna, niente di che, la qualità è pessima! colpa della crisi? ahahah

Rispondi
Mialich 21 Ottobre 2014 at 20:31

Insomma questo video.. niente di che, ma solo io lo vedo male anche se metto in HD?
Comunque lei mi piace davvero troppo.

Rispondi
Liuk 21 Ottobre 2014 at 20:39

Credo sia un problema loro, anche sotto il video in molti si lamentano e anch’io lo vedo in LQ, purtroppo. Per il resto, pezzo bomba e lei gnoccca allucinante.

Rispondi
Mialich 21 Ottobre 2014 at 20:43

Ma veramente, lei è proprio una figa pazzesca!

Rispondi
Chris90 21 Ottobre 2014 at 20:46

c’è la crisiii! l’HD costaaa! ahahhah

Rispondi
Chris90 21 Ottobre 2014 at 20:49

cmq se metti 1080p si inizia a vedere un pochino meglio 😉

Rispondi
Mialich 21 Ottobre 2014 at 20:52

hahaha sisi ho provato

Rispondi
Ivan Luciano 21 Ottobre 2014 at 20:15

impegno in questo comeback? zero

Rispondi
Giovanni Siino 21 Ottobre 2014 at 19:41

dopo diversi ascolti mi ha conquistato, carino il video!

Rispondi
Nicko 21 Ottobre 2014 at 19:34

anche a me sta colpendo molto, il video però è inguardabile, non credo lo guarderò mai più.

Rispondi
Spiripatico0 21 Ottobre 2014 at 19:30

La canzone è davvero stupenda ascolto solo quella in questo periodo ma il video è un vero e proprio casino, mi spiego meglio, non dico che è brutto ma è un susseguirsi di colori e strane inquadrature e effetti e dopo un po’ “non ti senti più gli occhi”; in parte ci sta perché è un ritorno sulle scene da parte di Gwen e deve avere per forza lei come protagonista e tutto deve ruotare intorno a lei, ma sono troppi troppi troppi effetti “speciali”.
Io sono quasi sicuro che questa canzone diventi un successone perché rimane in testa (mi ricordo io che quando la ho ascoltata la prima volta, sono uscito di casa e fra me e me canticchiavo “baby don’t lie, baby don’t lie, baby don’t lie”) però dipende sempre come lei promuove il singolo

Rispondi
Diano Francesconì 21 Ottobre 2014 at 19:19

La canzone è simpatica, molto semplice e fresca.. Il video sfrutta un’idea carina ma fa venire mal di testa.. poteva essere fatto meglio

Rispondi
michele 21 Ottobre 2014 at 19:18

mi piace! sta andando molto bene in classifica, ha tutte le carte in regola per diventare una hit e spero che lo diventi

Rispondi
Liuk 21 Ottobre 2014 at 19:17

Banale? Scontata? Continuo a non capire questo “accanimento” verso questa canzone. Certo, non è niente di trascendentale e di mai sentito, ma rispetto a molte canzonette di altre sgualdrinelle pop, è oro puro.
Il video non è niente di che, avrei preferito qualcosa di meno astratto ma va bene, spero che aiuti comunque la longevità della canzone, che ripeto, secondo me, merita tantissimo di diventare una hit. Felicissimo che sia già in Top10, spero che inizi un pò di promozione come solo lei sa fare.

Rispondi
swiftinski 21 Ottobre 2014 at 19:14

Un po’ particolare, ma boh nell’insieme risulta anche carino, strano si, ma carino.
La canzone mi sta piacendo tantissimo, in pratica non faccio che ascoltarla.
Voglio sentire spark the fire però!

Rispondi
Liuk 21 Ottobre 2014 at 19:21

Io tra questa e Out Of The Woods non ascolto altro 😀

Rispondi
swiftinski 21 Ottobre 2014 at 20:11

Quoto haha
E aggiungo anche Welcome to New York che è uscita ieri, anche quella ormai è già nella mia playlist fissa.

Rispondi
Alberto Dioguardi 21 Ottobre 2014 at 21:35

Idem ahaha finalmente si stanno aggiornando le mie playlist , c’erano le ragnatele ormai

Rispondi
swiftinski 22 Ottobre 2014 at 13:41

Altro che ragnatele hahahahaha

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.