Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Gwen Stefani bravissima da Ellen con Used to Love You

Strane le cose nel musicbiz. Quando lo scorso anno Gwen Stefani ha eseguito il lancio di due singoli up tempo, “Baby don’t Lie” e “Spark the Fire”, utilizzando le tecniche promozionali più consuete e creando video nella media per quanto riguarda il budget, la star è passata quasi completamente inosservata, senza riuscire a dar luce a delle grandissime hit come fatto in passato.

Alla luce di questo, ora la sua label le ha fatto rilasciare un singolo con un sostegno a dir poco nullo: basti pensare alla video premiere su facebook, oppure alle effettive caratteristiche del videoclip, classico esempio di visual creato in fretta e furia senza spendere nulla. Nessuno si aspettava nulla da un singoli rilasciato in questo modo, eppure qualcosa è successo.

Immediatamente dopo il rilascio, il pezzo è balzato in un attimo alla no.2 di iTunes USA, ed ora si trova alla no.32 della classifica, una posizione non altissima ma neanche così bassa se consideriamo che appena sopra di lei troviamo glorie attuali come Demi Lovato e gli One Direction.image

Visto questo successo così inaspettato, la label sembrerebbe aver dato a Gwen l’ok per promuovere il nuovo singolo. La prima esibizione televisiva si è svolta da Ellen ed ha visto una Stefani assolutamente perfetta sul piano vocale riuscire a proporre un’esecuzione a dir poco ottima della canzone.

L’unica pecca è stato l’abbozzo inespressivo di scenografia, troppo povera per poter creare un po’ di atmosfera. In casi come questi sarebbe meglio eliminare ogni fattore scenico, non trovate?

Eccovi di seguito l’esibizione:

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
2 Commenti
  1. GRS dice

    Ma che dite! Baby don’t lie non è stata promossa nemmeno mezza volta! E i due video non è che fossero tali meraviglie da alto buidget! (e inoltre, si dice che nemmeno a Gwen interessasse promuovere materiale fatto in fretta e furia da altri produttori e songwriters,per avre l’ album pronto da laciare nel periodo di The Voice )

    Ora, dopo la pausa presa e la ritrovata ispirazione nel songwriting a quanto pare l’album è in via di conclusione e pare che sarà una bomba.
    Inoltre credo che il video sia volutamente fatto così. La semplicità in canzoni così intime e personali alle volte premia molto di più che video elaborati e mille scene. Fateci caso: anche nell’esibizione da Ellen è vestita come nel videoclip. Credo sia una scelta voluta.

  2. Liuk dice

    Ma poi com’era vestita? LOL Canzone molto bella, peccato davvero per il video al limite del ridicolo. Spero però possa aver successo e permetterle di pubblicare l’album, magari a Gennaio, a voler essere ottimisti (che DEVE contenere baby Don’t Lie almeno, aldilà del poco successo rimane una bomba).

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.