Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

HitsDailyDouble: TIDAL ha causato il flop di American Oxygen di Rihanna

rihanna-american-oxygen

Jay-Z e Beyoncè dovrebbero pensarci due volte prima di rilasciare il loro prossimo album congiunto in esclusiva su Tidal (QUI PER SAPERNE DI PIU’).

HitsDailyDouble ha infatti rilasciato un comunicato dove critica il servizio di streaming musicale di Jay-Z, sostenendo che la release del video American Oxygen in anteprima sulla piattaforma abbia influito pesantemente sul mancato successo del brano in questione:

“Tidal di Jay Z ha deciso di ignorare il settore nuovi artisti in favore delle superstar, e la strategia non funziona. Ad esempio, si stima che gli streams totali su Tidal raggiungano il numero di un milione al giorno, mentre i singoli brani su Spotify raggiungono quel numero ogni giorno. L’ approccio di Tidal nel sostenere solo le vecchie glorie con una carriera solida alle spalle non ha la stessa intelligenza che ha avuto la Apple nel valorizzare le nuove scoperte. Non solo le esclusive di Tidal non sono riuscite a spostare l’ago della bilancia, il fatto che il video di Rihanna American Oxygen sia stato rilasciato in anteprima su Tidal ha influito pesantemente sulle performances commerciali del pezzo, che ha venduto solo 19mila copie nei primi quattro giorni. La cosa ancora più ridicola è che Jay-Z è anche il manager di Rihanna.”

C’è da dire che Rihanna sta avendo dei seri problemi per quanto riguarda il lancio di questa nuova Era discografica, tant’è che dopo tre singoli non abbiamo ancora una data di release ufficiale.

La colpa del flop di America Oxygen è imputabile A Tidal? Forse. Comunque la si voglia vedere, con classifiche in cui contano anche i dati di streamings, è una mossa alquanto stupida, oserei dire, quella di rilasciare singoli e video su una piattaforma praticamente utilizzata da pochi eletti. Senza parlare del fatto che questa politica non faccia altro che incoraggiare la pirateria.

Cosa ne pensate voi di tutta questa storia?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!