Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Il mondo piange Aretha Franklin. I messaggi di cordoglio dei colleghi

Con Aretha Franklin se ne va la storia della musica, quella musica che lei stessa ha segnato e cambiato per sempre.

Una delle ultime vere leggende musicali, voce che ha ispirato generazioni e mai smetterà di farlo: l’addio di Aretha lascia un vuoto incolmabile in un mondo dove il talento finisce quasi sempre per passare in secondo piano.

Aretha Franklin era, è, la rappresentazione perfetta di talento cristallini & passione smisurata, ha vissuto di e per la musica, lasciando un’eredità inestimabile. Oggi, nella tristezza per la notizia della sua morte, non rimane altro da fare che celebrarne la grandezza, come hanno fatto e stanno facendo minuto dopo minuto moltissimi “colleghi”, cresciuti con l’esempio ed il mito di Lady Soul:

The loss of Aretha Franklin is a blow for everybody who loves real music: Music from the heart, the soul and the Church. Her voice was unique, her piano playing underrated – she was one of my favourite pianists. I was fortunate enough to spend time with her and witness her last performance – a benefit for the Elton John AIDS Foundation at St John The Divine Cathedral. She was obviously unwell, and I wasn’t sure she could perform. But Aretha did and she raised the roof. She sang and played magnificently, and we all wept. We were witnessing the greatest soul artist of all time. I adored her and worshipped her talent. God bless her. My condolences to all her family and friends. We shared the same birthday – and that meant so much to me. The whole world will miss her but will always rejoice in her remarkable legacy. The Queen is dead. Long live the Queen. @arethasings #RIP #ArethaFranklin #QueenOfSoul @ejaf

A post shared by Elton John (@eltonjohn) on

Tra i messaggi più significativi, senza dubbio quello dell’ex presidente Barack Obama, che in pochi caratteri è riuscito a spiegare molto bene cosa rappresenta Lady Soul:

Ciao, Aretha

 

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!