Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Jason Derulo: 35 mila copie previste per Everything Is 4

Il mercato musicale spesso sa essere molto strambo. Mentre alcuni artisti riescono a vendere milioni di album senza ottenere grosse hit, ce ne sono altri che riescono ad ottenere tormentoni su tormentoni eppure vendono davvero poco con gli album.

Naturalmente, uno dei maggiori esponenti di questo secondo gruppo è Jason Derulo. Fin dagli esordi, il cantante ha ottenuto grosse hit internazionali con quasi tutti i suoi singoli: pensiamo a “Watcha Say”, “In My Head”, “Breathing”, “Don’t Wanna Go Home”, “Talk Dirty”, “Wiggle” o alla più recente “Want to Want Me”, e questi sono soltanto alcuni dei suoi successi, i quali sono distribuiti in maniera uniforme in tutte le sue Ere.

Nonostante tutte queste hit, nessuno degli album di Jason è riuscito ad essere un grosso successo a livello commerciale, ed ora come ora sembrerebbe proprio che neanche “Everything Is 4” sia destinato a diventarlo.jason-derulo-everything-is-4-artwork

Stando alle previsioni, l’album dovrebbe piazzare circa 35 mila copie nella first week americana, segnando così la peggior prima settimana di uno studio album di Jason nel mercato a stelle e strisce.

Infatti, i suoi dischi precedenti hanno venduto tutti tra le 43 e le 44 mila copie nelle loro first week americane, cifre sicuramente bassine per uno che domina le classifiche dei singoli ma comunque di gran lunga migliori di questa, soprattutto se consideriamo che proprio con l’ultimo aveva fatto meglio che in precedenza.

Che ne dite di queste previsioni? Ve le aspettavate o credevate che l’album avrebbe venduto qualcosina in più?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!