Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Justin Timberlake comporrà la colonna sonora di un film

Nonostante sarebbe anche giunto il momento per i milioni di fans di ascoltare un po’ di nuova musica, il cantante, attore, ballerino e chi più ne ha, più ne metta, Justin Timberlake, ha sorpreso tutti ancora una volta annunciando che si occuperà della colonna sonora del prossimo film di animazione della Dream Works, intitolato “Troll”.

2015-04-28-1430211937-4731823-timberlak

Justin comporrà le original soundtracks della pellicola, dedicandosi alla direzione creativa, e interpreterà lui stesso alcuni brani esclusivamente per il film. Ma non è tutto! JT infatti presterà la sua voce anche a uno dei protagonisti del film e sappiamo che il suo personaggio si chiama “Branch”.

Non è la prima volta che l’artista si vede impegnato in progetti di questo genere, visto le sue apparizioni vocali in “Shrek” nel 2007 e ne “L’Orso Yoghi” nel 2010.

Il cantante ha confermato quella che prima era soltanto una voce di corridoio e durante un’intervista ha rilasciato queste dichiarazioni:

“Ho sempre immaginato di portare i due mondi (quello del cinema e quello della musica) insieme per un evento epico e non potrebbe essere più eccitante il fatto che si incontreranno in “Trolls”, pellicola della Dream Works. Questo film è molto speciale, la musica stessa sarà molto speciale e non vedo l’ora che tutti possano provare questa esperienza”

Il film è basato sulle avventure delle “Troll Doll”, bambole dai capelli strani e colorati, create nel 1959 da un boscaiolo danese di nome Thomas Dam, per far giocare la figlia.

il_fullxfull.90098116

Il regista del lungometraggio sarà Mike Mitchell, che ha già diretto le animazioni di “Shrek” nel 2010, di “Alvin Superstar” l’anno successivo e del film di “Spongebob” nel 2015.

Il film dovrebbe uscire nelle sale americane il 4 novembre del 2016. Sarà un modo per sentire nuova musica di Justin, che ormai ci ha abituato alle lunghe attese…e poi alle grandi sorprese!

Che ne pensate di questa scelta? Dovrebbe concentrarsi più sulla carriera da solista e rilasciare un nuovo album, invece?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!