Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kanye West NON ha votato ma ammette di aver tifato Trump!

0 3

kanye

Kanye West non si smentisce mai. Che il rapper sia uno dei personaggi più controversi del musicbiz è un dato di fatto visto che, nel bene o nel male, sa sempre come finire al centro dell’attenzione.
Questa volta il motivo che l’ha fatto finire sulle prime pagine dei tabloid non gli fa onore come cittadino, tanto che moltissime testate lo hanno definito addirittura “deplorevole”. Se vi state chiedendo cosa ha “combinato” questa volta, ve lo diciamo subito.

Al suo concerto a San Jose di giovedì scorso il rapper ha ammesso senza problemi di non essere andato a votare perché non aveva tempo, ma che se avesse avuto il tempo di farlo “il presidente eletto Donald Trump avrebbe battuto Hillary Clinton per un voto”, nel senso che avrebbe sicuramente votato per il repubblicano.

“Vi ho detto che non ho votato giusto? Ma se l’avessi fatto avrei votato Trump”

https://twitter.com/Aries_Nunez/status/799570728681021440

Poi ha fatto un discorso indirizzato per le persone di colore:

“In particolare per le persone di colore, smettete di concentrarvi sul razzismo. Questo mondo è razzista, OK? Smettiamola di essere distratti e concentrati troppo su quello. E’ solo un dato di fatto, c***o. Siamo in un paese razzista, punto. Non permettiamo alle persone di parlare di questo così a lungo. Parliamo di quel ca**o vogliamo parlare. Smettiamo di parlare di questo, fratelli. E’ razzista, OK? … Nessuno dei due candidati sarebbe stato in grado di cambiare la situazione con le proprie visioni. E’ la morale della favola, ca**o”.

Un discorso abbastanza controcorrente per uno che avrebbe votato Trump, ma Kanye West è Kanye West.
Questa preferenza non era passata inosservata al neo-Presidente americano, che sull’artista aveva parlato qualche tempo fa:

“Non dirò mai niente su di lui, sapete perché? Perché mi ama. Va in giro a dire ‘Trump è il mio idolo’. Lo dice a tutti. Quindi Kanye West, lo adoro. Magari tra qualche anno dovrò vedermela con lui nella corsa alla Casa Bianca quindi ritirerò queste parole”

Dopo Azealia Banks (QUI per la gioia post votazioni) anche Kanye West sale sul carro di Donald Trump. Che ne pensate?

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.