Katy Perry ammette: “Il 2017 ha ucciso il mio ego ma mi è servito”

Da popstar dei record a collezionista di flop, con l’ultima era discografica Katy Perry ha subito un bel colpo, e lo ammette senza problemi. Ma non pensate che sia stato tutto un male…

Intervistata da Cleo Wade, Katy ha ammesso che per lei non è stato facile accettare gli scarsi risultati ottenuti con Witness, dopo anni di lodi, successi e record. Ma è proprio quando si rischia di toccare il fondo che si trova la forza di risalire la china, cosa che la cantante sembra più che mai aver fatto. Ecco una parte delle sue dichiarazioni:

Questo sito usa i Cookies