Katy Perry: anche Lenny Kravitz per l’Halftime Show del Super Bowl 2015

132

Katy-Perry-Super-Bowl-Halftime-Show-2015

Katy Perry non sarà sola sul palco dell’Halftime Show. La cantante americana, la quale sarà protagonista dell’evento sportivo più visto dell’anno, ha scelto Lenny Kravitz come guest artist. Quest’ultimo si esibirà con lei durante la finale del campionato di Football della NFL, evento che si terrà il primo febbraio 2015.

L’annuncio è avvenuto proprio in queste ore via Twitter. Nel 2014 Lenny ha pubblicato il suo ultimo album “Strut”, disco che però a livello commerciale non ha ottenuto risultati particolarmente positivi. Sicuramente questa occasione potrà riportarlo all’attenzione del grande pubblico, al quale proporrà molto probabilmente un medley dei vecchi successi oltre a qualche traccia più recente come “The Chamber”.

L’anno scorso il pubblico che ha seguito la partita è arrivato a 111 milioni e mezzo, un vero e proprio record che Katy spera di bissare in questo 2015. Voi che ne dite di questa notizia ?

.@katyperry just announced that @LennyKravitz will join her during the #SuperBowl Halftime show! Nice!

— Vevo (@Vevo) January 10, 2015

132 Commenti
  1. CURTIS dice

    CERTO CHE METTERMI LENNY KRAVITZ, NICKI MINAJ, MIA, CON MICHELLE WILLIAMS E KELLY CHE NON HANNO MINIMAMENTE CANTATO NESSUNA PARTE DA SOLE, NON HA ALCUN SENSO.

  2. Faggiollo dice

    Lol ma figurati. Secondo te ho problemi ad ammettere che al momento Taylor è commercialmente più forte di lei in America?
    Come ho scritto sotto non la trovo interessante primo perchè di mio non sono uno che trova appassionanti queste cose, secondo perchè questo nello specifico è un siparietto bello e buono, maldestramente celeato e anche scadente. E di vedermi fan dell’ una e dell’ altra che slcerano come se conoscessero ogni singolo dettaglio della cosa, quando in realtà non sanno nulla, e si attaccano manco fossimo ai tempi d’ oro delle rivalità tra i rapper della East e della West Coast mi sono stufato.

  3. Faggiollo dice

    Beh ospite è chiunque salga sul palco che non sia l’ headliner, la sua band e il suo corpo di ballo, quindi se vogliamo essere pignoli lo erano anche Nicki, MIA…
    Che poi come ho detto non è assolutamente una cosa negativa, tutti portano ospiti. Nel caso di Madonna avrà fatto pure salire abbastanza gente sul palco ma senza dubbio l’ attrazione principale è stata lei, non di certo le altre comparsette di venti secondi, quindi 🙂

  4. Faggiollo dice

    Ah beh se la mettiamo sul punto di vista della pura competitività professionale farebbe piacere anche a me 🙂 Un po’ di scossa alle statiche classifiche ci vorrebbe.
    A me personalmente questa rivalità infastidisce per il fatto che è palesemente costruita a tavolino, una baggianata, eppure si vuole farla passare per la faida del decennio. Lo trovo ridicolo personalmente 🙂
    In generale comunque non ho mai apprezzato i dissapori nel mondo della musica, un po’ di pepe ci vuole effettivamente, ma spesso sono solo cose spicciole che portano i fan dei “rivali” a livelli d’ isteria demoralizzanti.

  5. Mialich dice

    Sempre detto hahaha 😀
    Lei davvero potrebbe fare anche la showgirl e televisione perché è davvero portata. Ha una simpatia proprio contagiosa.

  6. Stephen dice

    ahahha, è troppo simpatica però 😀 ahaha

  7. Pojke dice

    Ahahahah, rassegnati!!!

  8. Carl (2015) dice

    Si, ma sicuramente non copia da quel fumetto là

  9. Xxooxx dice

    Non la trovi interessante perchè la Perry ne uscirebbe inevitabilmente sconfitta 😉

  10. Veronica dice

    Ma è proprio questo che non capisco.. come fa 1989 ad essere simile a Prism? Solo perchè la metà è stata prodotto dalla stessa persone?

  11. Lorenzo dice

    Sorry͵ io per parlavo per lo stile che ha ottenuto con 1989͵ infatti ho scritto la “nuova”͵ ma mi riferivo in genere al semplice pop͵ non ai contenuti; son il primo a riconoscere la superiorità della Swift͵ oltre che uno dei pochi a difenderla͵ lol.

  12. PrismaticPit dice

    Che titoli!Sono diversi dai sui,sarà una mia idea,hahaha,ma mi sembrano complicati, non sono come una Roar,sono….Non so come dire, hahaha.scusare hahahaha

  13. PrismaticPit dice

    Sì lo ho letto,ma cercando non ho trovato niente io di persona,comunque grazie per la notizia

  14. PrismaticPit dice

    Nono tranquillo, vengo qui ti aiuto e dopo svengo, Hahahaha

  15. il mito dice

    E comunque lanny kravitz se vogliamo al superbowl ce gia stato…..nel 2012 infatti era lui il protagonista del preshow del superbowl…….quindi in realta e’ la seconda volta che ci va!!

  16. il mito dice

    Si puo dire 2 che ha portato MADONNA….xke mia e nicki minaj facevano perte della canzone GMAYL…..e ovvio che dovevavo esserci….anche xke hanno cantato solo quella canzone insieme!!! Quindi in realta ha ospitato solo i LMFAO e CEE LO GREEN e basta…..anche il coro fa parte del brano…xke MADONNA….LIKE A PRAYER live la canta sempre col coro gospel!!

  17. il mito dice

    Beyonce ha ospitato le destiny child non ricordi!? Quelle cos’erano??? Non le chiami ospiti….o erano semplicemente delle amiche che stavano li x prendere il te’???

  18. Pojke dice

    Però datti una calmata, su… non hai detto che tutti copiano? Anche Katy non è esente da questo, punto. Chiaramente per te sono forzature perché è la tua beniamina, adesso non facciamo passare la Perry come la regina dell’originalità LOL.

  19. Guy dice

    Secondo me infatti al di fuori degli impegni (prima di tornare in tour ha una pausetta di una settimana e la leg europea mi sembra che non duri tantissimo, poi dopo la promozione di Prism in cui cambiava un paese al giorno penso che ormai non la spaventi più nulla LOL) farebbe bene, e continuerebbe a farsi sentire senza neanche sforzarsi più di tanto, poi pensa se vincesse pure un Grammy, chi la fermerebbe più? Se ti riferivi a me nell’altro commento riguardo alla sfida con la Swift, a me piacerebbe vederla ma non è che muoio o la voglio a tutti i costi eh ahahah Mi piacerebbe solamente per dare un po’ di vita al torpore del panorama musicale e per altri motivi che ho spiegato nel commento di risposta a Faggiollo

  20. Guy dice

    A me piacerebbe perché intanto darebbe un bel colpo alla staticità delle classifiche attuali, in più sono sicuro che se questa presupposta faida tra le due fosse vera, entrambe cercherebbero di tirare fuori il meglio di sé a livello videografico, scenografico ecc. E poi diciamocelo, sono le due attuali reginette d’America, vorrei vedere chi ne uscirebbe vincitrice (sicuramente Katy avrebbe la meglio nel resto del mondo, negli USA bho, è difficile dirlo..)

  21. Caciucco dice

    OK grazie 🙂

  22. Faggiollo dice

    In realtà Beyoncè non si è esibita da sola, ad un certo momento dello show è stata affiancata dalla Rowland e dalla Williams. Questo ovviamente non per sminuire nulla del suo show. E’ semplicemente una tradizione sempre più consolidata col passare degli anni, lei ha portato loro, Madonna ne aveva portati addirittura quattro di ospiti (più un coro), i BEP portarono Slash ed Usher, Mars i Red Hot ed ora la Perry porta Lenny.

  23. Faggiollo dice

    Giustissimo 🙂

  24. Carl (2015) dice

    Infatti odio chiunque looooooooooool. No, davvero, trovo un comportamento sciocco essere fan nel vero senso della parola di qualcuno, difendere qualcuno e criticare a prescindere tutti gli altri che hanno una rivalità col tuo idolo, apprezzare tuttele canzoni del tuo idolo etc…
    si sono fan della Perry, ma non per questo dico che canzoni come Flopday o metà di OOTB non fanno cagare, o che FlopDay e THis Is How We Flop non siano stati flop (non colossali, certo, ma flop sicuri). E sicuro non affermo che la Perry fa musica non commerciale.
    E non per questo non sono mezzo-fam della Swiffer o di Lady Gaga, o auguro il cancro a chi ha detto male del mio idolo (mi è capitato per aver chiamato artpop artflop).

  25. Mialich dice

    Ma dimmi in che momenti vedi il playback (così faccio attenzione a quelli), su Gaga si fa sempre polemica per niente, tra l’altro non è nemmeno sempre precisissima in quella canzone, si sente benissimo che la sta cantando live.

    Guarda cosa ho trovato cercando adesso hahahahaha: youtube.***com/watch?v=Ruvob7JTI3Y

  26. Faggiollo dice

    Non bisogna mai farsi condizionare dai fan! 🙂 Sennò si finisce per odiare chiunque lol, ogni fanbase ha la sua purtroppo!

  27. Faggiollo dice

    No beh ma dal punto di vista oggettivo hai ragione tu 🙂 Uno dovrebbe sempre e comunque cantare live, questo è ovvio.

  28. Carl (2015) dice

    Ma dai…. è innegabile, c’era stata pure una grossa polemica. Poi è ovvio che la canzone era dura, era la prima volta che la cantava live assieme ad altri 9 brani di cui per altri 8 anche era la prima volta….. però era innegabile il playback

  29. Mialich dice

    Appena riguardata, ma se la canta live tutta? Ma tu cosa ti fumi? hahaha Cioè a parte la prima parte del ritornello in cui parte la base a cui segue subito lei che canta e si sente, mah!
    Ribadisco quanto sopra, non accettare se devi andare a fare niente lì. 😉

  30. Carl (2015) dice

    Anche a me piacciono, sopratutto il penultimo album e qualche perla dell’ultimo, ma il fatto di vivere in Italia (paese dove sono ultra-iper-stra pompatissimi e metà della popolazione sotto ai 30 anni è loro fan) e il fatto di sentirli spesso venerati da fan che appena dici di essere fan di Katy Perry affermano la superiorità infinita dei Coldplay perchè non fanno musica commerciale (perchè difatti non hanno duettato mica con Rihanna)…… te li fa odiare parecchio xD

  31. Carl (2015) dice

    E’ questo il punto. Se vai al superbowl devi comunque ballare, muoverti…. e quindi è difficilissimo, contando anche l’ansia, la paura, il fatto di essere guardati a casa da qualche centinaio di milioni di spettatori sapendo che ogni errore può distruggerti la carriera fare una performance perfetta.
    Quindi potrebbe benissimo ricorrere al playback, come ha fatto spesso (ripeto l’esibizione di Manicure all’iTunes Festival era stata scandalosa).

  32. CURTIS dice

    SÌ OK MA ARTUSI CHE HANNO AVUTO LE PALLE DI ESIBIRSI IN SOLITARIA CHI SONO STATI? BEYONCE, POI? E SPETTACOLI DEL LIVELLO ARTISTICO PARI A QUELLO DI B?

  33. Mialich dice

    Ma io posso capirlo eh, però ti tiri indietro prima eheh ^^”
    Non potrò mai giustificarti uno che va lì e non canta. LOL Non voglio essere pressante ma non mi smuovo da questa cosa. xD

  34. Faggiollo dice

    Eh a me invece piacciono parecchio 🙂 No è vero non si può dire che non siano commerciali comunque.

  35. Mialich dice

    Beh ma cosa hai da lamentarti in una performance vocale del genere? Sta ballando e si muove sul microfono. Il ritornello è preregistrato sotto. Ecco un tipico esempio di come la gente voglia affossarla, vuoi provare sulla Perry una cosa del genere? E ribadisco, a me sembra che sia rimasta intonata per tutta la canzone, è inutile che mi togli la base, non è una performance acustica.

  36. Faggiollo dice

    Nulla di confermato, so che Martin aveva detto che potrebbe essere l’ ultimo disco della band! 🙁

  37. Faggiollo dice

    Io da Wikipedia (inglese) sono riuscito a reperire solo i dati che ti ho citato (Bruno, Madonna, Bee) perchè per loro c’è proprio un articolo apposito per il loro halftime. Gli altri non li ho trovati :/

  38. Faggiollo dice

    Beh guarda, secondo me non è questione di talento che assolutamente non le manca, è proprio questione dell’ evento. Non solo sei fisicamente davanti ad uno stadio pieno di persone (lei c’è anche in parte abituata, c’è comunque da dire che c’è una differenza tra uno stadio pieno di fans e uno di gente “comune”) ma sai che altre 100/110 MILIONI (praticamente quasi il doppio dell’ intera popolazione italiana) è lì che ti guarda dietro lo schermo pronta a distruggerti per un errore di troppo. Ci rendiamo conto che Janet è come se fosse morta in USA dopo il suo Super Bowl? Tutto il cattivo gusto che vuoi a fare quella cosa e a spacciarla per incidente, però cavolo, da qui a stroncare definitivamente una come lei… Pensa solo anche a quanto hanno rotto a Beyoncè (che di solito venerano all’ infinito) per aver cantato in pre-rec l’ inno. Con gli americani non si scherza quando si parla di patria, assolutamente.
    Mi viene anche in mente, sempre sul discorso dell’ ansia, Madonna. Se ti rivedi la sua esibizione noterai che era nervosissima e Madonna questo mestiere lo fa da trent’ anni, se anche una come lei se la faceva un po’ sotto.. Non è un evento comparabile a un’ esibizione ad un Award Show.

  39. Caciucco dice

    Cosa devo cercare su Wikipedia per vedere tutti gli anni quanto hanno fatto?

  40. Carl (2015) dice

    Ultimo album? Finalmente si levano di torno e dai maron… ehm così presto finisce la loro carriera? xD, no, vabbè, li apprezzo ma tolta ASFOS non mi è piaciuto l’ultimo album e soprattutto non aprezzo i loro fan convinti che loro facciano ancora musica non commerciale.

  41. Carl (2015) dice

    https://www. youtube . com/watch?v=uDY82Aq54UA

    Guarda questo…. Si, è vero, qui cantava ma per modo di dire xD

    E secondo me è giustificato chiunque ad usare il playback se offre una scenografia ed una coreografia superba, anche se, poi, è ovvio che sia meglio il live. Ma se per live significa fare come la perry e stonare di brutto (anche se ultimamente sembra migliorata)… meglio il playback

  42. Mialich dice

    Nooooo, perché ultimo album? D:

  43. Faggiollo dice

    Pensavo proprio ai Coldplay. Erano già tra la rosa di candidati quest’ anno e si dice che il loro prossimo disco (in uscita quest’ anno) sia l’ ultimo. Quale modo migliore per terminare la carriera se non con un’ esibizione al Super Bowl?

  44. Mialich dice

    Io non credo lo farebbe e nel caso lo facesse la criticherei negativamente. D’altro canto io non l’ho mai sentita “cannare” un’esibizione, quindi non vedo di che dovrebbe preoccuparsi. LOL

  45. Mialich dice

    Ho cercato, sono proprio i tentativi di cui parlavo. Ho guardato i primi due così tanto per, che tra l’altro conoscevo: uno è in tour dove logicamente hai il ritornello sotto e lei canta tutto il resto (ritornello incluso), l’altro è ancora il ritornello, logico. Ma questo non è playback, il playback è quando fai finta di cantare, capisci? Hai visto tutte le ultime esibizioni della Swift? Ecco.
    E ancora.. no, non è giustificato nessuno, perché di una bella statuina che va a fare la scenetta sul palco A ME non può interessar di meno, magari a te si, non è che mi offendo hahaha.

  46. Carl (2015) dice

    Non ti preoccupare, non sei l’unico. E lo dimostra anche il fatto che facciano palesemente di tutto per scatenarla, ma non parte…. ahahahhahaha

  47. Carl (2015) dice

    Beh, però riguardo ad una band, chi? Si parlava dei Coldplay… ma dubito tornino nel 2016 (si parlava addirittura di 2015 ma probabilmente penso 2017). Per il resto chi altro potrebbe partecipare?

  48. Faggiollo dice

    Ma sono l’ unico che non trova minimamente interessante/eccitante/intrattenente (?) la rivalità Perry/Swift? 🙁

  49. Carl (2015) dice

    Una performance ai Grammy sarebbe difficile considerando la pressione che già ha tra superbowl e tour…. vorrà pure avere una pausa. Ma se non fosse così…. Grammy+Superbowl=n.1 assicurata per 10 settimane.

  50. Faggiollo dice

    No beh, ovviamente non sono cose comparabili a pre-rec/playback, dipende dall’ uso che se ne fa comunque. Se uno (e non sto parlando di Gaga) canta live solo le strofe e poi nei ritornelli parte la base che fa tutto mentre lui/lei canta qualche parola ogni tanto sopra non saremo senza dubbio ai livelli di scorrettezza di un playback/pre-rec ma nemmeno a quelli di onestà di un live vero e proprio.
    Comunque tu la conosci senza dubbio meglio di me, se mi dici che per te non ricorrerebbe nemmeno in parte a trucchetti mi fido. La cosa migliore sarebbe avere una prova concreta 😀 Mi chiedo quando Gaga farà il Super Bowl… Per me sarebbe ottimo se lo facesse il prossimo anno per promuovere la nuova era, ma credo lasceranno spazio a una band dopo tanti anni di solisti pop.

  51. Carl (2015) dice

    Cerca su youtube “Lady Gaga Playback”…. è innegabile che a volte lo usi, e sarebbe totalmente giustificata IMHO considerando l’importanza dell’evento

  52. Mialich dice

    Fatalità ho citato “Judas” nel commento sopra. E’ logico che se vuoi parlare sopra alla canzone o dare prova di distaccarti dalla base devi avere il coro sotto già fatto. Questo è un palese tentativo di voler trovare problemi dove non ci sono per affondare qualcuno e a me queste cose non vanno giù. Ora mi viene in mente la Swift: nei ritornelli lei ha palesemente la base in playback e sopra fa finta di cantarci. Gaga ha si il ritornello sotto, ma ci canta sopra diversamente, si vede che è fatto a posta dai, spesso mentre partiva il ritornello di “Judas” lei stessa diceva cose come “let’s go!” (et similia), non è che fa finta di stare a cantarlo lei.

  53. Guy dice

    Se è furba e sta preparando una riedizione potrebbe pubblicare il singolo la settimana prima del SuperBowl in modo da avere un’ottima first week, un’altrettanto ottima seconda settimana grazie al SB e poi performarla ai Grammy per ottenere di nuovo un’ottima settimana! Roba da vendere 2 milioni in un mese solo in America LOL E poi voglio lo scontro nelle charts con la Swift

  54. Mialich dice

    No, io non credo. Che poi se stiamo parlando del ritornello ovviamente pre-registrato perché l’artista durante esso ci fa altro, sempre usando la voce (e quindi in maniera limpida) non parlerei di mezzi. Gaga quasi sempre nelle canzoni che non suona dal vivo ha coro/base sotto nei ritornelli e sopra canta in maniera diversa, ma non significa assolutamente aver cantato in pre-rec o in playback che dir si voglia. Invece avere la base e mimare la canzone o comunque cantarci sopra senza che si sente allora lì si cade nel playback. Spesso mi si dice che una volta in concerto a Gaga è “continuata” “Judas” dopo che lei si era fermata, ma grazie, era la base sopra a cui lei cantava diversamente perché uno non può fare due cose contemporaneamente ed essendo che spesso i cori se li fanno loro è ovvio che sono pre-registrati.

  55. Carl (2015) dice

    Quoto.

  56. Carl (2015) dice

    Beh, dai, specialmente per canzoni come Judas o Manicure, molto elettroniche, spesso lo fa (mi viene in mente un’esibizione di Judas a cui hanno estrapolato la base preregistrata ed il risultato è tremendo).
    Non lo fa mai solo quando deve fare una di quelle magnifiche esibizioni acustiche (artpop, dope….) che solo lei sa fare così perfettamente *-*
    E anche col jazz mi sembra che usi di rado (praticamente mai) il playback.

  57. Faggiollo dice

    Ah beh lo sono anche io lol ho guardato su Wikipedia 😀 Comunque bene o male sono tutti lì negli ultimi anni, dai 110 ai 115, spero che anche Katy si collochi in questa fascia ma per dirti se facesse 107/108 non mi preoccuperei e se facesse 116/117 non mi gaserei come se fosse la Regina dell’ universo 🙂

  58. Mialich dice

    L’ho detto che condannerei chiunque se lo facesse. Comunque Gaga che usa i mezzucci “spesso e volentieri” è una fantasia bella e buona. Che poi io non ci conterei troppo sul playback della Perry, lei spesso si butta e prova, potrebbe farlo anche questa volta, io non me la vedo a cantare tutto in playback.

  59. Faggiollo dice

    Ti dirò in tutta onestà Mialich, non mi stupirei.
    O almeno: se proponesse un intero show in playback o abusasse di molto del pre-rec si, ma se a parti live ne alternasse alcune registrate in precedenza o altre dove lavorano molto anche base e coriste non mi sorprenderebbe.
    Questo ovviamente non per sminuire il suo talento vocale che anche le pietre sanno essere superiore a quello di Katheryn, però considerando la portata dello show, il rischio che può comportare un errore di troppo e soprattutto la necessità di proporre un grande spettacolo visivo (che come sappiamo a volte richiede “privazioni” in ambito vocabile) non mi sembrerebbe una cosa così fuori dal comune se anche una talentuosa come Gaga dovesse ricorrere (ripeto, in parte) a questi mezzi.

  60. Caciucco dice

    Ah 110 ? Scusa mi trovo impreparato a riguardo 🙂

  61. Carl (2015) dice

    No, vabbè, non voglio fare l’hater della situazione. Però in un’occasione così importante certamente non rischierei di stonare. E infatti credo che come una come la Perry (che ha sempre cantato live anche se non brilla certo per capacità vocali) userà il playback (almeno secondo me), lo farebbe anche Gaga che magari sarà più talentata ma spesso e volentieri ricorre anche lei a certi mezzucci.

  62. Mialich dice

    Boh, io l’ho visto al tempo e non ricordo playback, ma comunque te lo aspetteresti perché devi fare l’hater della situazione, non per altro.

  63. Faggiollo dice

    A questo punto mi sto convincendo anche io che ci sarà una ristampa, magari potrebbe annunciarla proprio domani al Today Show. Ci sono queste tre canzoni che circolano con insistenza e non mi risulta siano state smentite in alcun modo… E allo stesso tempo la riedizione mi sembra una giusta via di mezzo tra il non pubblicare nulla nel 2015 e il pubblicare un nuovo disco d’ inediti.

  64. Carl (2015) dice

    Invece io da Gaga me lo aspetterei eccome. Mi viene in mente l’iTunes festival 2013 in cui praticamente si lanciava Artpop (10 tracce) e molte erano in playback spudorato (prima tra tutte Manicure).

  65. Faggiollo dice

    110, quasi 111 🙂 In questo caso la differenza è più marcata di quella con Madonna, ma comunque come ho detto, con tutto il rispetto, Bruno non è comparabile a Beyoncè in quanto a fama o potenza mediatica.

  66. Carl (2015) dice

    Una curiosità: secondo te riedizione o nada (e quindi probabile nuovo album nel secondo semestre)?

  67. Caciucco dice

    Madonna veramente pensare che Sel sono già 6 anni , quando io la ritengo ancora una nuova haha , anche se la sua vera carriera è iniziata da Stars dance!

  68. Carl (2015) dice

    o.o???? Ma MI SPIEGHI COSA AVREBBE COPIATO? Ho cercato foto su internet e l’unico vestito che sembra “”copiato”” è il vestito tigrato di Roar (perchè difatti ci vuole fantasia a fare un vestito tigrato in un video ambientato nella giungla). Per il resto ho trovato solo somiglianze palesemente forzate.
    Invece come fisionomia devo dire che si assomigliano molto (credo sia dovuta a questa somiglianza fisica questa forzatura).
    Bah, anche perchè se avesse copiato tutto lo “””scandalo””” non sarebbe scoppiato dopo 6/7 anni di carriera.
    Già che ci stiamo accusamola di plagio della tizia della pubblicità delle gocciole.

  69. Veronica dice

    Eh già..come passa il tempo eh? 😀

  70. Veronica dice

    Non lo metto in dubbio, ma visto la sua immagine è sempre stata seguita da bambine/ragazzine.

    Comunque se davvero avessero litigato per quello.. APRITI CIELO! C’è spazio per tutte e 2 LOL

  71. Xxooxx dice

    Ci sono quelle che la seguono da anni come ci sono quelle che si sono avvicinate a lei da Red o da 1989 e fidati non sono poche. Secondo me è innegabile che la Taylor Swift di adesso è un prodotto che ha parecchio preso da Katy Perry, certo, il fatto che poi abbia lavorato con Max Martin rende il tutto ancora più palese, ma non la condanno per questo, funziona così da sempre.Dico solo che secondo me i rumours secondo i quali le ue abbiamo litigato dipendono tanto anche da questo, Katy si è sentita minacciata e ha capito che la Taylor di adesso è quella che più le potrà far perdere pubblico, ma ciò non vuol dire che abbia ragione eh.

  72. Caciucco dice

    10?????? Oddio non pensavo

  73. Veronica dice

    Il fatto che sia pop non significa che sia come Katy..E le ragazzine (molte di loro ormai donne) l’hanno sempre seguita dai suoi esordi, quando aveva 16 anni..ovvio che la seguivano le ragazzine, lei stessa lo era!
    Certe volte si dimentica che Taylor esiste da quasi 10 anni(l’anno prox sono 10) XD
    Che poi, a detta di molto qui, 1989 sarà simile a Prism, ma da qui che Taylor sia una copia di Katy ce ne vuole.. ”Copia” è colui che non ha una propria idenditià, pensi a Taylor e pensi a quella che scrive canzoni lunghe sulla sua vita, pensi invece a Charlie e non la riesci a collocare da nessuna parte..

  74. Xxooxx dice

    Taylor da Red in poi ha iniziato a proporre uno stile molto più pop e Katy Perry. Ha iniziato a lavorare anche con i suoi stessi produttori, E secondo me è per quello c’è questa rivalità tra le due, perchè da quando Taylor è passata dal country al pop sta proponendo uno stile molto simile a quello di Katy Perry e si rivolge al suo stesso tipo di pubblico (per la maggiore ragazzine).

  75. Xxooxx dice

    Ma se Madonna l’ha fato con Nicki Minaj, M.I.A., LMFAO e Cee Lo green. Gli ospiti insieme all’artista principale ci sono sempre stati.

  76. Veronica dice

    Aahah I ALWAYS GOT THE LAST WORD 😀 😀

  77. Mialich dice

    E’ il mio libro universitario che te la dà vinta, sappilo. 😉

  78. Veronica dice

    Bisogna imparare a ingoiare tanti rospi XD

  79. Mialich dice

    LOLOLOL scottante, oserei! 😛
    Inizierebbe un discorso senza fine, mi tengo la scottatura e guardo oltre, che dici? hahaha

  80. Veronica dice

    Eh mai sai, tu ti sconvolgi per questo, io mi sconvolgo di come la gente oggi pensi che chi è educato e si veste = falso e chi mostra le sue grazie ovunque = esprime se stesso! LOL

  81. Mialich dice

    Scusami, tiro in ballo Gaga, ma veramente non per attuare un confronto diretto con la Perry; da lei ti aspetteresti mai del playback o trucchi simili (anche) in una manifestazione del genere? Io francamente no e la condannerei se li usasse (e non oso immaginare il putiferio che le scatenerebbero contro i media). Quindi non vedo perché mai dovrei usare due metri di giudizio. Puoi o non puoi sei lì a fare il cantante, se non lo fai ti arriverà già (almeno da parte mia) una critica almeno parzialmente negativa mentre i complimenti saranno riservati al direttore artistico e ai tecnici. Opinione mia personale non necessariamente da condividere. 😉

  82. Veronica dice

    Come fa Taylor a essere una copia di Katy se ha debuttato 2 anni prima di lei? E ha fatto 4 album country-pop/pop-rock? Idem Rihanna XD Posso cpire Charlie e Carly, ma le altre 2…

  83. Caciucco dice

    Ah allora la differenza è di solo 1 mln , Beyoncè mi pare fece 102 mln !

  84. Mialich dice

    Che le classifiche facciano pure il loro gioco, ma non dovrebbe essere lo stesso per chi ascolta musica per un interesse nei confronti di essa. Detto ciò il problema è che si investe troppo sull’immagine perché giunti a questo punto è quella che conta di più. Io contesto, e lo farò sempre, chi si accontenta della mediocrità, non si può iniziare ad apprezzare un cantante senza talento perché te lo passano le radio e te lo propinano i media, è sbagliato. Dovrebbe esserci quella ricerca personale che spinge ognuno ad affezionarsi alla musica che più delle altre gli dà qualcosa, ma finché ci si ferma a farsi piacere quei quattro cantanti che il business piazza in ogni dove è logico che la discografia non si preoccupi di cambiare direzione e tornare a dare supporto ad artisti che verrebbero apprezzati dal pubblico per le loro qualità e doti. Poi da un ragazzino di 15 anni ci sta anche, ma crescendo si dovrebbe smettere di credere alle favole (questo sono certi personaggi dello show business).

  85. Mialich dice

    E’ stato bellissimo infatti, ma è ovvio che alla fine ci si faccia coinvolgere dalla messa in scena e tutto il resto, però l’occhio critico di chi ascolta dovrebbe avere il buon senso di contestare l’adozione di certi trucchi che se fossero condannati davvero dal pubblico finirebbero di esistere.

  86. like a prayer01 dice

    sicuramente no…per esempio il superbowl di Madonna era in playback (tranne per Like a Prayer e EY/OYH) ma è stato molto apprezzato…sinceramente il suo anche se in playback è stato un bellissimo half-time ma avrei preferito cantasse live…

  87. Mialich dice

    Sono felice che tu stia apprezzando questo album, merita molto.
    Sul discorso delle esibizioni ovviamente sono d’accordo, come si può essere felici di una prova contraffatta? Che lo richieda il momento o meno.

  88. Andrea dice

    2.3 milioni di copie flop.
    Ok, voglio floppare anche io!

  89. Lorenzo dice

    È anche vero che la voce non è più la cosa più “iconica” di un cantante da qualche tempo; ne è la prova il flop di Jessie͵ il non decollo di Ariana͵ il fatto che persino la cantante più tecnicamente corretta della nostra generazione͵ Queen B͵ debba ricorrere a balli e scenografie varie; questo perché la voce sola non basta più per mantenere l’attenzione͵ come poteva bastare nei miei anni preferiti͵ quelli ’90͵ dominati͵ in primis͵ da Mariah͵ Whitney e Céline͵ e poi anche dalle incredibili voci di Tony Braxton͵ Brandy͵ Mary J. Blige.
    Ormai agli spettatori basta che ci sia una forte scenografia e il ballo; prova a chiedere a un ascoltatore casuale cosa ne pensa di Bey e vedi se ti risponde: “Ha un gran cu**ne” o “Ha una voce che potrebbe competere con Whitney”.
    È uno schifo͵ lo so͵ ma bisogna abituarsi a vedere gente come Gaga e Jessie che rischiano il flop e gente come Rihanna in cima alle classifiche.

  90. CURTIS dice

    COMUNQUE DA BEYONCé IN POI, SONO STATI TUTTI PIUTTOSTO BANALI COME HALFTIME, HANNO SEMPRE AVUTO IL BISOGNO DI ESSERE AFFIANCATI DA ALTRI ARTISTI.

  91. Lorenzo dice

    Non so͵ arrivare a dire che la sua carriera possa finire se sbaglia la performance mi sembra errato; la Perry non è una che ha un fanbase fisso – non è una Alicia Keys per intenderci -; è un po’ come Rihanna͵ Gaga e (la nuova) Swift͵ che da sempre propongono musica radio-friendly͵ che la gente ascolta a caso͵ tanto per divertirsi; non credo che qualcuno provi a ricercare dei testi profondi in una Perry (Che fa puro pop͵ e che sembra aver influenzato oltre a Taylor͵ anche Charli e Ora͵ come se nessuno capisse che͵ fin quando c’è lei͵ la gente vedrà certe persone come delle copie) o in una Rihanna; magari in una Gaga e͵ sicuramente͵ in una Swift͵ sì.
    E per di più͵ la gente la conosce… Secondo voi quanti si aspettano un’esibizione alla Beyoncé? La gente͵ conoscendo il soggetto͵ si aspetterà un’esibizione “decente”͵ niente di più.
    Lei è la ragazza che si ascolta a una festa͵ credo a nessuno importi il risultato: le persone che la guarderanno non saranno esperti musicali o qualcuno che͵ come me͵ studia tecnica vocale; continuerà a vendere copie su copie͵ come faceva Britney poco prima.
    Credo che abbia fatto molto più scandalo Beyoncé che ha cantato l’inno americano in playback di quanto possa mai farlo una Perry indecente o in playback o in pre-record.
    E͵ dopo varie parole per difenderla͵ fatemene spendere altre per buttarla giù (Lol): tutti sanno che non è Céline vocalmente͵ Madonna per innovazione͵ Taylor per i testi͵ Beyoncé scenicamente͵ Alicia musicalmente͵ Janet a ballare; amen͵ accettiamola così… Nessuno è perfetto͵ non capisco cosa vi aspettiate da un cantante appartenente ad una generazione in cui il 50% di artisti sono sullo stesso livello; non siamo più nel periodo ’85-2005͵ il mio preferito!

  92. Faggiollo dice

    Infatti hai ragionissima 🙂 C’è da dire che purtroppo il Super Bowl è sempre stato questo comunque. Gli americani vogliono un qualcosa di grandioso che li convinca a non cambiare canale, del lato prettamente musicale poco gli importa (a patto, come ho detto sopra, che sia un personaggio di un certo livello di celebrità). Un esempio lampante per me è la criticatissima esibizione dei Black Eyed Peas nel 2011. Ora, io lo dico sempre che ho basse pretese e che non ne capisco nulla di canto, però COSI’ pessimi non mi sono sembrati e personalmente ho apprezzato il fatto che abbiano cantato live nonostante tutta la tensione del momento (che è veramente altissima). Beh, gli americani no. Li hanno stroncati.

  93. like a prayer01 dice

    Io penso che canti in playback ma non sarei sicuramente felice dicevo solo che sicuramente avrebbe ricompensato il tutto con uno show strabiliante…ma sono d’accordo con te anche se non sei intonato devi cantare LIVE e metterci la faccia e poi provano per un mese e ti rifilano lo show in playback o pre-rec…vorrei aggiungere che oggi su spotify ho riascoltato per la quarta volta “Born this Way” e l’album mi ha colpito moltissimo (già lo consideravo il migliore di Gaga ma forse quando diceva album del decennio non diceva nulla di sbagliato…l’unica traccia che proprio continua a non piacermi è “Bad Kids”)

  94. Mialich dice

    Proprio ieri in un mio acceso dibattito con un altro utente del sito ho parlato di come la Perry sia una che mette la faccia sul palco e ci provi cercando di fare del suo meglio. Posso non condividere che una come lei con un talento piuttosto sottotono nel canto riscuota tanto successo, però so che lei, quasi sempre, propone delle esibizioni che possono assolutamente dirsi live, con i suoi errori certo, ma almeno fa quello che “è chiamata” a fare. Ribadisco, comunque, quanto scritto sotto a Veronica: non si può appoggiare o addirittura sperare in un playback, perché allora non è la musica che interessa. Lo “schifo” del mio commento è riferito esclusivamente alla piega che la musica sta prendendo, anzi, a ciò di cui la gente sempre più si accontenta.

  95. Faggiollo dice

    Madonna addirittura ne aveva fatti attorno ai 114, quindi la differenza è di bene o male un milione. Secondo me dipende molto anche dalla partita in sè, poi è ovvio che ci vada piazzato un nome che sia come minimo al livello di Katy e Bruno, se ci mettessero Rebecca Black hai voglia.

  96. Caciucco dice

    Infatti molto strano che lui abbia avuto un record con contro Beyoncè e Madonna anche se solo di 4 mln inpiù!

  97. Mialich dice

    Assolutamente, come ci potrebbe stare che uno proponga uno spettacolo incentrato appunto sull’intrattenimento piuttosto che sulle sue doti canore. Non condivido la cosa, perché altrimenti cambi lavoro, ma insomma il contesto è quello ed è richiesto in primis l’intrattenimento, anche qui però non concepisco come non si possa fare appello a chi è in grado di mettere insieme le due cose (non è quella lieve imprecisione a rovinare l’intera esibizione, ma quando uno proprio fa schifo semmai). Io comunque mi riferivo a certi commenti ridicoli in cui si auspica -o si accetta e accoglie- addirittura il playback (in un blog di musica, mah!).

  98. Faggiollo dice

    Mialich, condivido. Sono il primo a dire che non mi farà piacere vederla usare mezzetti (magari userà spudoratamente le tracce del CD, magari si farà aiutare in modo sproporzionato da base e coriste o magari userà una performance pre-registrata – ciò che “spero” io – ma comunque è certo che un live vero e pulito non lo sarà) e sono il primo a condannarne l’ utilizzo (da parte di chiunque).
    C’è però da dire una cosa, vocalmente non rende come dovrebbe e se si contasse solo quello non sarebbe dov’è ora – sempre detto – però una cosa che non si può dire a Katy è che abusi di “aiuti”. Lei è una che quando ha potuto ha sempre cantato live, sempre. A volte facendo delle vere figuracce, cosa che le rimprovero e che non dovrebbe accadere, ma comunque mettendoci la faccia.
    Per carità eh, con questo non sto dicendo che non si può far notare o criticare il fatto che non canterà live.

    Però insomma, considerando che lei di solito canta sempre se per una volta (che tra l’ altro è un’ occasione di altissimo profilo – e sappiamo che gli americani hanno stroncato o comunque minato carriere di gente che ha sbagliato il Super Bowl o l’ inno nazionale -) si fa aiutare non parlerei proprio di “schifo”.

  99. Veronica dice

    Io sono d’accordo con te e spero che Katy non faccia playback per dare spazio al ”contorno” come lo chiamo io e che riesca a creare un equlibro tra questo e il live.. Io vedo questo Hafl-Time come un intrattenimento per il pubblico che sono TANTISSIMI, quindi fa più audience una pop-star che una vocalist.. Pure Beyoncè ha giocato tanto sull’effetto scenografico, ma ha incollato tanti spettatore ME COMPRESA! Magari sbaglio, ma per fare questo tipo di show devi avere energia e sapere intrattenere..

  100. Faggiollo dice

    No eh guarda che se va male non puoi svenire, mi vuoi lasciare qui da solo a venir sbranato?! D:

  101. Mialich dice

    Hahaha, infatti io non critico loro che per lo più sono dei pagliacci al servizio della casa discografica, ma la gente che li esalta pure e ne è anche felice. Vuoi mettere vedere la Perry vestita in dieci maniere diverse nel giro di dieci minuti piuttosto che sentire della buona musica fatta da un vero artista? Non c’è paragone! Hahaha (scherzo, anche se per tantissimi è la pura verità)

  102. Faggiollo dice

    LOL fortunatamente non sono ancora arrivato a quei livelli ma poco ci manca ahaha

  103. Faggiollo dice

    Senti bene 🙁 Ancora mi chiedo come Katia abbia potuto farmi questo lol

  104. Faggiollo dice

    La conferma deriva da delle anteprime di un’ intervista che Katy ha concesso al Today Show e che andrà in onda domani. In questa stessa intervista pare sia stata finalmente chiarita la questione del pagamento: è NFL che (presumibilmente dopo il rifiuto anche da parte di Rihanna e dei Coldplay, gli altri papabili) avrebbe rinunciato, e ci aggiungo che è giustissimo che sia così, da che mondo e mondo solo perchè Bruno ha fatto un record lo scorso anno allora d’ ora in poi si dovrebbe pagare?! Anche Madonna stabilì un record a suo tempo, non troppo differente da quello di Mars, ma non mi pare che nessuno abbia chiesto nemmeno un centesimo a Beyoncè.
    Premesso questo, come ormai tutti sapete (LOL) la mia ansia continua, mancano venutuno giorni!
    Di Lenny ammetto candidamente di non sapere molto, so giusto chi è e conosco i suoi pezzi più celebri. Mi fa piacere che si unisca a Katy e magari potranno duettare su alcune delle loro canzoni, ma escludo l’ ipotesi di una collaborazione inedita, non ce li vedo proprio. Sul video che circola dove Katy conferma l’ apparizione di Kravitz, comunque, la Perry dice “my FIRST guest” (o almeno così mi pare di ricordare) e questo potrebbe voler dire che ci sarà qualcun altro. Giorni fa circolavano voci su Pharrell Williams, chissà.
    Per quanto riguarda lo spettacolo in sè, un sito americano aveva confermato “Roar” e “Firework” rispettivamente come apertura e chiusura della scaletta. Non è nulla di ufficiale comunque (ma non sarebbe per niente strano, anzi, me lo aspettavo, sono i pezzi più portati a questo ruolo).. Per quanto riguarda gli altri secondo me proporrà anche un medley di “Teenage Dream” e “California Gurls”, poi forse presenterà questo fantomatico lead single della riedizione oppure potrebbero trovare posto “Hot ‘N Cold” o “Dark Horse”… Escludo invece l’ ipotesi di “I Kissed A Girl”, potrebbe creare controversie e sappiamo che far controversia al SB può avere gravi conseguenze.
    Per il resto, l’ ansia sale, non vedo l’ ora che sia il 2 Febbraio e come va va.
    Ah, un’ ultima aggiunta, per quanto riguarda il numero di telespettatori personalmente poco m’ importa di quanto farà (almeno che non sia qualcosa significativamente sopra o sotto la media), personalmente non lo ritengo un indicatore ed infatti (non per sminuire il suo talento o la sua potenzia commerciale) il fatto che Bruno detenga il record (che è di 115 milioni e non di 111) non lo pone ad un livello di successo o d’ impatto mediatico superiore a Madonna o Beyoncè.

  105. Veronica dice

    Per i soldi!!!!! Lo faremmo anche noi 2 AHAHAH (scherzo)

  106. Pojke dice

    Mi sembra ovvio che mi riferisco a Katy Keene, sei l’unico katycat che nega l’evidenza facendoci una pessima figura 😀
    Sono rumours quelli del mash-up e del nuovo singolo.

  107. Mialich dice

    Non capisco come si possa essere felici o appoggiare un’esibizione in playback, ma per quale motivo lo fanno questo lavoro allora? Sono basito da certi commenti. Sarò l’unico ma a me piacerebbe vederla cimentarsi in qualcosa di “concreto” che vada ben oltre scenografia e cambi d’abito (di cui francamente mi interessa assolutamente meno della musica). Comunque suppongo che sia una speranza vana quanto quella di vederla entrare in groppa ad un vero unicorno, infatti userà un playback plateale come va di moda fare negli ultimi tempi. Che schifo, siamo arrivati proprio al limite, di questo passo si rischia di cancellare e calpestare il talento di grandissimi artisti che hanno basato la loro carriera di cantanti, guarda un po’, sulla voce.

  108. Carl (2015) dice

    “spero non si finisca la “fonte” di ispirazione” e io spero non ti riferisca al fumetto looool non c’entra PROPRIO NULLA
    dove hai letto che non ci sarà un nuovo singolo :(?

  109. DREW. dice

    Katy ha confermato già tre canzoni: “She’s So Creepy” (si rumoreggia che sia dedicata a Taylor Swift), “In Flames” e “Heartache Crusade”, e si rumoreggia parte 2 che facciano parte della ri-edizione. Insieme alla pluri rumoreggiata “Bad Photographs”.

  110. Carl (2015) dice

    Per Choose Your Battles non c’erano speranze….. anche se è bellina

  111. Carl (2015) dice

    Perchè Artflop è un flop?

  112. Carl (2015) dice

    O.o come si dovrebbe chiamare? Comunque si, pare sia una riedizione in quanto sono usciti i nomi di alcune tracce e si parlava di un remix di WOA. E si, lo sapevo (e speravo proprio di no): sulla scia del successo di DH e del flop dei singolo più pop la Perry si sarebbe data (con la sua solita prevedibilità) ad uno stile più urban-pop alla Rihanna

  113. Pojke dice

    L’accoppiata mi stranisce e non poco; dubito che possano duettare, semplicemente si daranno il cambio secondo me; comunque pare che Katy farà molti cambi d’abito (spero non si finisca la “fonte” di ispirazione) e un’ingente scenografia; in quanto alle canzoni dovrebbe fare un mash-up dei suoi successi, quindi ciao al nuovo singolo e a una riedizione presumibilmente, io a una manifestazione così importante avrei proposto qualcosa di nuovo. Non credo che userà il playback (cosa che solo Britney fa se intendiamo per “playback” ciò che realmente è) ma di certo non sarà completamente live, Katy ha bisogno di un supporto non indifferente sia della base che delle coriste; spero che le vada bene, comunque.

    P.S.: I voti per la classifica settimanale degli utenti di Rnbjunk sono aperti e vanno sempre mandati a [email protected]!

  114. PrismaticPit dice

    Ah, grazie per l’articolo!

  115. PrismaticPit dice

    Comunque non lo so!riedizione,singolo,singolo della riedizione,non lo so veramente,io speravo in LL,ma mi sembra ormai impossibile,una riedizione?!se fosse come dai rumors che ho sentito,si chiamerebbe:PRISM the Dark side of….mercoledì, scusate non mi ricordo la fine,hahahahaha.comunque un opposto di PRISM,canzoni cupe in stile DH.Un indizio di questo è sia DH nell’edizione principale,che Black widow,che la ha scritta Katy e poi la ha scartata,magari dalla riedizione.

  116. My_Everything96 dice

    Sono curioso di vedere cosa farà.. Sicuramente sarà una scenografia spettacolare e canterà play back o userà la base.
    Lanny non mi piace quindi se c’è o non c’è mi è indifferente LOL

  117. PrismaticPit dice

    Se @Faggiollo sta male,io sto peggio,hahahaha,dai forse stiamo entrambi egualmente male….Conoscendola farà un esibizione wow,ma non credo che canterà in playback,credo con sotto una base o roba del genere.Non so cosa dire,veramente,spero solo di non svenire durante lo show….

  118. Cristian dice

    Io ho odiato The Chamber e quindi odio automaticamente anche lui LOL
    Comunque sono curiossissimo per questa esibizione, @Faggiollo stai già prendendo dei calmanti? LOL

  119. DREW. dice

    Ma io volevo Choose Your Battles come singolo ç_ç A sto punto tiri fuori Legendary Lovers o passi al singolo della ri-edizione.

  120. like a prayer01 dice

    gaga ce la vedrei molto bene al superbowl…ma già riesco ad immaginare le litigate tra madonnari e monsters

  121. Umberto Olivo dice

    beh secondo me lenny canterà giusto 1 al massimo 2 canzoni… katy non credo vorrà andare troppo in secondo piano, già mi fa strano che abbia accettato di non essere la protagonista assoluto…

  122. Nate Lyless dice

    Del perché non hanno chiamato gaga non si sa

  123. xoxo dice

    Infatti… Poi se canta in playback dov’è il problema? Madonna ha fatto lo stesso al superbowl se non sbaglio!

  124. like a prayer01 dice

    Sicuramente canterà in playback, ma metterà su un bellissimo half-time puntando tutto sulla scenografia…

  125. Caciucco dice

    Come molti dicono anche secondo me punterà sulla scenografia/coreografia che saranno a livello di quello di Madonna , ha detto che vuole stupire la gente io sono curioso chissà!

  126. Lorenzo dice

    Per una volta mi trovo a dare ragione a Carl; qualcuno butti giù Ronson e Mars͵ e se c’è una che può farlo è la Perry!
    Ma poi la Perry sa anche ballare? Speriamo nel playback.

  127. Carl (2015) dice

    Per me è impossibile che stoni come spesso accade, e probabilmente sarà tutto in playback con una coreografia grandiosa

  128. swiftinski dice

    Sempre più curiosa, secondo me può comunque mettere insieme un buon spettacolo. Ai posteri l’ardua sentenza.
    Sento Fagiollo che muore d’ansia in ogni caso LOLOLOLOL

  129. Carl (2015) dice

    Secondo me invece la performance sarà fenomenale: ovviamente non rischierà di stonare quindi sarà 90% in playback ma punterà tutto sulla coreografia e sulla scenografia che IMHO saranno veramente fenomenali.

  130. xoxo dice

    Magari sono l’unica che lo pensa ma secondo me Katy riuscirà a creare una buona performance. Non farà record d’ascolto e non sarà ai livelli di quello di Beyonce o Bruno Mars però non sarà tragica come certe persone dicono! Detto ciò spero che ci siamo altri special guests come Lenny che la aiuteranno sicuramente a fare bella figura

  131. Carl (2015) dice

    Vogliamo un nuovo singolo al più presto. Anche solo per spodestare dalla n.1 lo schifo

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.