Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Katy Perry in lacrime per il flop di “Bon Appétit”? Il VIDEO

Katy Perry nei prossimi giorni dovrà vedersela con commenti e critiche di ogni tipo che riguardano il suo ultimissimo singolo, Bon Appétit (feat. Migos). Come starà reagendo la cantante alla raffica di cattiverie?

katy-perry-piange

Nel bene o nel male questo venerdì appena volto al termine è stato il giorno di Katy Perry e del suo secondo singolo estratto da KP4, la chiacchieratissima Bon Appétit.

Per mesi si è parlato e speculato sulla canzone per il relativo featuring ma tutto l’hype costruito attorno in questo periodo si è rivelato essere a dir poco esagerato per un pezzo che certamente non sarà ricordato per la sua qualità. Fin dall’istante in cui Bon Appétit ha messo piede in tutti gli store e piattaforme musicali sono piovuti centinaia di migliaia di commenti poco lodevoli nei confronti del pezzo prodotto da Max Martin (o almeno così parrebbe) e, incomprensibilmente, anche della cantante, che è stata a sua volta sommersa di insulti, in primis perché duetta con i Migos, che molti etichettano come omofobi, e, addirittura, minacciata dai suoi stessi fan(atici).

Una situazione che ha dell’incredibile, sfociata poi in un episodio che ha già fatto il giro del web. Qualche ora fa Katy si è mostrata triste e sull’orlo del pianto durante una diretta instagram, a tal punto che molti hanno ipotizzato che il suo malessere e disagio fosse appunto per colpa delle offese gratuite che le sono piombate addosso per il solo fatto che ha proposto una canzone non all’altezza delle aspettative.

 

Anche se molti KatyCat sono convinti che la causa del pianto sia proprio questa, è impossibile sapere se effettivamente l’umore a terra fosse dovuto ai giudizi fuori luogo o meno.

Qualunque sia il motivo è in ogni caso vergognoso che un’artista, lei come qualsiasi altro/a collega, sia continuamente costretto a sorbirsi ingiurie e cattiverie di ogni genere per cause prive di di fondamento. Quando arriveremo a comprendere tutti quanti che le star prima di tutto sono persone e, come tali, meritevoli di rispetto? Che senso ha insultare una cantante se una canzone non ci piace?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!