Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kelly Clarkson re-interpreta Wide Awake di Katy Perry

0 162

Dopo aver performato già un buon numero di brani di altri artisti (creando sempre delle versioni validissime di tutti i brani con cui si è cimentata), Kelly Clarkson ha deciso di misurarsi con una delle maggiori hits del momento. Sto parlando di Wide Awake, ultimo singolo della popstar statunitense di Katy Perry. Naturalmente Kelly ha dato vita ad una performance vocale di indubbia qualità, di gran lunga superiore a quelle che sono le potenzialità della Perry: per quanto possa piacere, è chiaro che le qualità vocali dell’interprete di “Firework” non siano certo paragonabili a quelle della Clarkson, ed anche a livello interpretativo devo dire che preferisco di gran lunga questa versione, sebbene apprezzi molto l’originale.

Per quanto riguarda la carriera attuale di Kelly, dopo che il secondo singolo estratto dal suo ultimo album “Stronger” – la title track- è divenuta una hit mondiale senza incontrare molte difficoltà, attualmente il terzo estratto “Dark Side” sta ottenendo risultati indubbiamente inferiori, tuttavia questa grande donna può comunque ritenersi soddisfatti visto che è riuscita comunque a dar vita ad un era di successo, sebbene non sia riuscita ad ottenere più di una hit internazionale per questo giro. In ogni caso eccovi la performance, che ne dite?