Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kerli – Diamond Hard | Video premiere

kerli-diamond-hard-video

La cantante estone Kerli continua a pubblicare musica da artista indipendente. Un viaggio sicuramente tortuoso, che difficilmente le permetterà di replicare i risultato commerciali degli esordi, ma che d’altro canto le consente di essere essenzialmente se stessa artisticamente, senza pressioni da parte delle label, continuando a fare musica principalmente per il puro gusto di farla. E’ in questo contesto che in queste ore è stato pubblicato, direttamente con il video, un suo nuovo singolo ufficiale.

Il suo nuovo brano si intitola “Diamonds Hard” ed ha un piglio prettamente da up tempo, un sound elettronico ed adatto ai club ma non potente ed infettivo come le vecchie club banger di questa artista. Base forse troppo ricca di suoni e martellante ma interpretazione tecnicamente ottima ed assolutamente adatta al brano grazie anche al suo bellissimo timbro, sonorità valide che in alcuni punti forse si fanno un po’ troppo caotiche. Insomma: una traccia che per certi versi ci piace, per altri no. Siamo comunque ben lontani dal livello di Feral Heart, vero capolavoro rilasciato dall’artista qualche mese fa.

Nel videoclip, Kerli torna a sfoggiare numerosi look dall’impatto visivo magnifico e prorompente, che stregano l’ascoltatore come ben pochi video riescono a fare ultimamente, riproponendo quei concept e quei modi di porsi che qualche anno fa hanno dettato legge nel musicbiz, arrivando ad essere fonte di ispirazione (o plagio) per personaggi diventati simbolo degli scorsi anni in musica. Di seguito la clip:

Che dire, Kerli è sicuramente una delle tante artiste creative che sono state offuscate dall’alone di gente che ama fingersi tale pescando dal materiale creato da altri. Vedremo se riuscirà a farsi notare con questo brano, che comunque non è della migliore qualità che questa ragazza è in grado di proporre. Voi che ne pensate?

Testo

[Verse 1]
You’re rolling me in gravel, I’ll leave without a scratch
You throwing rocks at my way, but I just won’t react

[Pre-Chorus]
The less I see the sun
The brighter I’ll become
Outnumbered and outgunned
That’s where I’m shining at

[Chorus]
My skin is soft like velvet but my nails are razor sharp
My scent is sweet like honey but I am diamond hard
My ways they cut through plastic, rust free my golden heart
This shit is so bombastic, yeah I am diamond hard

[Post-Chorus]
Unbreakable, unbreakable, unbreakable
Unbreakable, unbreakable, unbreakable heart
I am diamond hard
Unbreakable, unbreakable, unbreakable
Unbreakable, unbreakable, unbreakable heart
I am diamond hard
I am diamond hard

[Verse 2]
Push comes to shove I’ll revel, rising under attack
When no one betting on me, is when I’ll own the track

[Pre-Chorus]
The less I see the sun
The brighter I’ll become
I’m fast and stop when I’m run
With knives stuck in my back

[Chorus]
My skin is soft like velvet but my nails are razor sharp
My scent is sweet like honey but I am diamond hard
My ways they cut through plastic, rust free my golden heart
This shit is so bombastic, yeah I am diamond hard

[Post-Chorus]
Unbreakable, unbreakable, unbreakable
Unbreakable, unbreakable, unbreakable heart
I am diamond hard
Unbreakable, unbreakable, unbreakable
Unbreakable, unbreakable, unbreakable heart
I am diamond hard
I am diamond hard

[Outro]
I am diamond hard

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
5 Commenti
  1. Navy_Swift dice

    Eh boh, forse ormai ha capito che non riuscirà ad avere successo e ha deciso di fare la musica che vuole e basta

  2. Travis dice

    Anche per questo che per me è un peccato che non faccia pezzi un pò più godibili.

  3. Navy_Swift dice

    A lei non importa essere radiofonica e commerciale, lei ha detto di fare musica per fare arte non successo, non per nulla ora è anche un’artista indipendente

  4. Navy_Swift dice

    Bravissima, video e canzone splendida come sempre *-*

  5. Travis dice

    Purtroppo Kerli è talentuosa, ma si sta lasciando andare troppo ai suoni sperimentali. Anche questa non mi piace, un pezzo più radiofonico potrebbe anche farlo.

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.