Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kesha vince la prima battaglia legale contro Dr. Luke

Il produttore discografico Lukasz “Dr. Luke “Gottwald ha perso al primo turno nella sua guerra legale contro la sua ex protège Kesha: le sue accuse di diffamazione nei confronti di Kesha che qualche mese fa ha rivelato di aver subito violenza sessuale da lui sono state respinte.

Kesha-Rose-Sebert

Kesha nell’ottobre 2014 ha rivelato di essere stata costretta a sniffare droga e a concedersi sessualmente da parte di Dr. Luke, e ha detto di voler fare causa al producer per averle fatto perdere tantissimi profitti a causa di vincoli contrattuali e di sfruttamento che è durato anni.

Luke ha risposto con una denuncia, accusando la cantante / songwriter di essersi inventata la storia nel tentativo di danneggiare la sua carriera.

Le due cause stanno avvenendo simultaneamente, per ora sono state solamente respinte le accuse da parte di Dr. Luke, per le accuse di Kesha è necessario più tempo perchè l’illecito (abuso sessuale) è avvenuto in California, mentre il processo si tiene a New York.

Cosa ne pensate voi di questa vicenda?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
20 Commenti
  1. The Miseducation of Lollo dice

    Sono felice, spero che si sia messa alle spalle quel brutto periodo anche se credo non sia facile. Ora aspetto il suo comeback

  2. <> dice

    Sono felice per Kesha, ma preferisco non esprimermi ancora al riguardo.

  3. Ciccio dice

    Secondo me è alquanto inutile dire da chi parte si sta, non è mica una partita di calcio, e nessuno di noi era presente e sa come sono andati i fatti.
    Se le accuse di Kesha sono vere, spero che riesca ad avere giustizia e che lui sconti il massimo della pena, perché approfittare di una giovane cantante in cerca di successo in tal modo è davvero ripugnante.
    D’altro canto però c’è da dire che Kesha è stata davvero sciocca, insomma lo lasciava abusare di lei perché voleva avere successo e una volta ottenuto avrebbe potuto accusarlo? Non è una cosa nè intelligente nè bella da fare, perché lei è una donna adulta e una brava artista, non penso proprio avrebbe avuto difficoltà a trovare un altro produttore, magari anche migliore di Dr Luke.

  4. Chris, The Legendary Mr dice

    #TEAMKESHA tutta la vita!

  5. Carl (Born To Die) dice

    Secondo me non si può esprimere un giudizio così prematuramente, non sappiamo dove sia la verità e chi dei due menta. Ovviamente l’istinto mi fa “tifare” per Kesha, ma considerando che non si sa chi dei due menta….

  6. Alferrett dice

    Rosa 1 – Luke 0

  7. Impossible Is Nothing dice

    Go kesha,go.

    1 round vinto, avanti finiscila di pensare a sto deficiente e fai un album decente

  8. Faggiollo dice

    Penso che sia molto rischioso esprimersi fino alle sentenze definitive.

  9. Pojke dice

    Che brutta storia, in ogni caso.

  10. jEsSy dice

    ma un singolo?

  11. Hamish dice

    Ma la verità da che parte sta?

  12. Felice dice

    sinceramente io nn sto ne dalla parte di kesha ne di quella di luke,per due motivi,ammesso e concesso che tutto qst risultasse veritiero o che sia vero ed accertato,voglio dire kesha hai un idea,mica se una bambina che ti obbligano a drogarti o a fare sesso e violenza,se lo hai fatto e perchè tu eri nella posizione giusto per farlo,voglio dire perchè sputare nel piatto dove hia mangiato per anni,solo dopo il flop? voglio dire te ne andavi subito,il giorno dopo e basta,non lavoravi con lui e stop,chi te lo vietava? ti ha costretto a drogarti e a concederti la prima volta,il giorno dopo stop,via ,chiiudi tutti i contatti,fai una bella denuncia e stai apposto,quale è il problema ? per anni ti sei concessa e sniffava allora per voglia? nessuno ti obbliga a 20 anni e passa di fare quel che dico io,basta carattere,evidentemente è una donna debole che si è lasciata andare ,pero’ adesso accussarlo di queste cose per me è eccessivo,perchè la scelta sta nella nostra volontà non è una poppante,a quelle età si sceglie di fare determinate cose,anche sbagliando,ma si sceglie… tutto qua

  13. ♫Golden petals scattering♫ dice

    Spero che Kesha possa includere queste esperienze nel suo prossimo album; sono dalla sua parte͵ questa volta.

  14. Suga Mama. dice

    Non ho ancora capito, come è successo tutto, ma credo di stare dalla parte di Ke$ha (anche se musicalmente la odio).

  15. My_Everything96 dice

    Non so se credere o meno (ma io sono dalla parte di kesha).
    Io credo abbia fatto benissimo a dire ciò che è accaduto (meglio tardi che mai LOL), Inoltre penso che se lo avrebbe fatto prima avrebbe perso tutto (carriera ecc…) e l’avrebbe scampata Luke, ma ora che è più affermata ha potuto ribellarsi (spero si sia capito il concetto :)

  16. Fabio dice

    Sono felice per lei, però secondo me doveva agire prima, non aspettare tutto questo tempo… Almeno la sua carriera non sarebbe stata compromessa. Ovviamente non voglio apparire egoista, ma da suo fan mi auguro il meglio per lei sia in ambito artistico e non.

  17. Cristian dice

    Io non ho ancora capito perché questa storia sia saltata fuori solo ora, comunque se è tutto vero buon per lei.

  18. AnacondaTop dice

    Io non ci credo… lui è stato il suo produttore.. e se veramente è stata vittima di queste cose .. lo poteva dire prima XD

  19. GagaQueen dice

    PErò Luke è quello che l ha resa famosa con le sue canzoni . Per me la verità sta nel mezzo , non può non essersi accorta che in tutti questi anni veniva abusata dai , mica è una bambina di 12 anni ..

  20. Umberto Olivo dice

    fanculo luke! sono contentissimo

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.