Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

La Epic Records a rischio Fallimento?

0 212

Epic Records è un’etichetta discografica storica sotto il cappello Sony Music, nata nel 1953, ma riformata recentemente grazie a L.A. Reid, storico manager musicale, che ne ha ripreso le redini nel 2010. Proprio L.A. Reid da giudice di X-Factor USA aveva deciso di costruire una casa per tutti gli artisti vincitori del talent, ed aveva anche inglobato alcuni artisti della RCA e della Jive Records. Purtroppo però questo progetto interessante sembrerebbe non aver portato molto, e si fanno sempre più insistenti le voci di un fallimento dell’etichetta, questo porterebbe molti artisti a ritrovarsi improvvisamente senza contratto discografico.

epic

La Epic non ha avuto infatti più delle hits dalla metà del 2012, non ci sono stati album certificati gold, nessuna numero 1 e nessuna top10 dall’apertura del progetto. Tutti i dischi e singoli rilasciati non hanno performato come ci si aspettava nelle classifiche, e negli ultimi 6 mesi la Epic avrebbe cominciato a licenziare la metà degli artisti…

A pagare questa gestione anche degli artisti di punta della scena, Avril Lavigne, Ciara, Future, Cher Lloyd, Tamar Braxton… tutti artisti che si ritroveranno improvvisamente senza una label se questo fallimento dovesse prendere forma nella realtà.

In effetti pensiamo alla gestione terribile dell’ultimo album di Avril Lavigne, una delle cantanti Pop con grande potenziale, che ha debuttato malamente nella classifica album. Oppure al comeback di Ciara, che avrebbe avuto un grande potenziale con la scelta giusta di singoli, ma in effetti solo due video sono stati girati “Body Party” ed “I’m Out”.

Insomma, L.A. Reid ha mostrato il suo lato peggiore, dopo che negli anni ’90 aveva veramente segnato la storia della musica trovando e promuovendo artisti di primo livello! I tempi sono cambiati, X-Factor US si è rivelato debolissimo rispetto ad American Idol e The Voice, e forse questo fallimento sarà inevitabile…

Speriamo almeno che gli artisti colpiti possano trovare una casa solida dove poter lavorare….

Cosa ne dite?

 

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.