Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Lady Gaga canta What’s Up delle 4 Non Blondes

0

Sebbene Linda Perry sia passata alla storia della musica quasi esclusivamente grazie al suo grandissimo talento compositivo ed alla creazione di incredibili successi del pop come “Beautiful” di Christina Aguilera, la sua carriera ha avuto anche un breve momento di grandissimo successo grazie alla band delle 4 Non Blondes.

Gruppo rock al femminile in cui la Perry ricopriva il ruolo di leader, la band è riuscita a piazzare un’unica, grande hit nelle classifiche mondiali, un questo brano che si è imposto nella cultura contemporanea come un grandissimo classico della musica.

Sto ovviamente parlando di “What’s Up”, celeberrima canzone che negli ultimi 20 anni è stata spesso reinterpretata da moltissimi altri artisti. L’ultima in ordine di tempo è stata Lady Gaga, la quale si è esibita con questo brano all’interno di uno dei suoi ultimi concerti.7-19-14_Do_What_U_Want_artRAVE_The_ARTPOP_Ball_001

Davanti ad un’esibizione di questo genere, priva quasi di ogni fronzolo e basata esclusivamente su una performance vocale grintosa e graffiante, non credo si possa esprimere alcun tipo di giudizio negativo: l’artista si è dimostrata perfetta in questi panni lontani dal sound pop che caratterizza gran parte della sua musica, mettendo finalmente in luce il più grande talento: la voce.

Già qualche settimana fa, l’interprete ci aveva lasciati tutti di stucco grazie ad una strepitosa performance di “Bang Bang” di Cher, tuttavia in questa occasione è riuscita a fare ancora di meglio offrendoci uno spettacolo davanti al quale non possiamo non inchinarci.

Questa Gaga concentrata principalmente al suo ruolo di cantante non è forse molto migliore rispetto a quella interessata a far parlare di se per look eccentrici e cose simili? A voi l’ardua sentenza! Per quanto mi riguarda vi lascio postandovi l’esibizione, che ne dite?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.