Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Lady Gaga parla della depressione di cui ha sofferto nel 2013

0 224

Nella seconda parte del 2013 Lady Gaga ha dato il via alla promozione del suo terzo studio album “ARTPOP”. Il disco, come sapete, ha ottenuto risultati positivi in classifica, ma si è comunque dovuto accontentare di numeri di gran lunga inferiori rispetto ai suoi predecessori, e di un secondo singolo (“Do What You Want”) che, a causa di incomprensioni tra l’artista ed il suo management, non ha alcun video ufficiale come supporto. Questi sono stati soltanto alcuni dei problemi che Gaga ha avuto durante lo scorso anno: la cantante ha infatti trascorso anche alcuni mesi sulla sedia a rotelle a causa di un’operazione all’anca, ed il disagio fisico sembra essere stato accompagnato anche da un grave problema psicologico: la depressione.


La cantante ha ora deciso di aprirsi al pubblico, raccontando in un’intervista proprio della depressione (e dei disturbi alimentari ad essa connessi) di cui è stata vittima lo scorso anno. Ecco cos’ha dichiarato l’artista: “L’1 gennaio mi svegliai, scoppiai a piangere per l’ennesima volta, mi guardai allo specchio dicendomi ‘Tu non vuoi combattere, so che pensi di non poterlo fare, ma l’hai già fatto in passato. So che fa male, ma non sopravviverai alla depressione’. Mi sentivo come se stessi per morire, la mia luce era completamente fuori da me. Mi dicevo ‘Qualunque cosa hai perso qui, era solo una molecola di luce. La troverai e la  farai moltiplicare. Lo devi a te, alla tua musica, alla tua famiglia ed ai tuoi fan’. La depressione non ti priva del tuo talento, ma ti rende più difficile trovarlo. Ma io l’ho trovato sempre. Ho imparato che la mia tristezza non ha mai distrutto quello che c’è di grande in me. Bisogna soltanto tornare indietro verso la grandezza, trovare quella piccola cosa che hai perso. Ho avuto la fortuna di ritrovare un piccolo spiraglio rimasto in me.” Che ne dite di questa dichiarazione?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.