Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Esibizione Live

Lindsay Lohan torna ad esibirsi al fianco del Duran Duran

Dopo anni ed anni passati tra cliniche e processi di riabilitazione, l’attrice, ballerina e cantante sembra ritornata in carreggiata. Ex bambina prodigio, la Lohan era stata l’attrice più pagata al mondo prima ancora di compiere 15 anni ed aveva ottenuto buoni risultati anche con il suo primi sforzo discografico, ma tra un livello di fama impossibile da gestire per una ragazzina e vari problemi famigliari la sua vita è presto entrata in sentieri molto bui.

Dopo aver più volte rischiato di morire, essersi allontanata dagli universi artistici a cui apparteneva ed aver perso la sua folgoramte bellazza, ora Lindsay è finalmente pulita ed ha ricominciato a lavorare come attrice, ottenendo dei ruoli più o meno importanti ed apparendo in svariate manifestazioni cinematografiche.

A questo punto, l’unico campo in cui l’assenza di Lindsay risultava costante era la musica, ma per fortuna l’artista è tornata a far parte anche di questo mondo grazie ad una collaborazione con una band a dir poco leggendaria: i Duran Duran.lohan-duran-breatheheavy

Il brano nato da questa collaborazione si intitola “Danceophobia” e si trova all’interno dell’ultimo album del gruppo. Nel brano, in realtá, Linsay affronta una parte parlata, ma si tratta comunque di una mossa che ci fa ben sperare in un ritorno al musicbiz, magari con un target più maturo rispetto a quello a cui ci ha abituato in passato.

Date le caratteristiche del brano, questa non è stata una performance canora rilevante per Lindsay, ma noi siamo comunque contenti di rivederla su un palco con un sorriso smagliante, bella e felice come non appariva da tempo.

Sará questo un’anticipazione del vero ritorno in scena della Lindsay cantante? Per ora questo è solo un “rumor”, ma speriamo che la Lohan ci faccia sapere presto qualcosa in merito. Per ora eccovi la performance:

 

8 commenti

Giovanni Conforte - RnBjunk 12 Dicembre 2015 at 18:57

Amo Lindsay Lohan da sempre, sia come attrice che come cantante, in più la trovo di una bellezza disarmante.
‘A Little More Personal’ era un album validissimo e vorrei ricordare che è co-autrice di quasi tutti i testi di quel disco… se non si fosse data alla droga, sarebbe stata una grande antagonista per tutte le altre Disney-star.
Spero che, prima o poi, riuscirà a tornare allo splendore di un tempo, anche se, da questo video, non si direbbe ed è un enorme peccato…

Rispondi
musiclover19 10 Dicembre 2015 at 21:05

Mah io l’ho incontrata quest’estate a mykonos in Grecia in spiaggia e ci siamo fatti una foto.. Spocchiosa e antipatica , ci ha fatto aspettare due ore e non la vedevo tanto bene, pelle rovinata, fumava una sigaretta al minuto e beveva vino come fosse acqua.. Sarà pulita giusto dalla droga forse! Comunque lei è stata la mia più grande delusione, era il mio idolo e ha mandato completamente a quel paese la carriera, che non credo riuscirà risollevarsi

Rispondi
Sailor Moon 10 Dicembre 2015 at 18:17

a me le sue canzoni piacevano, sopratutto il secondo album l’amavo, lei se avesse studiato canta sarebbe stata davvero brava!

Rispondi
SoundPost 10 Dicembre 2015 at 15:13

I suoi album a me piacevano un botto, poi le abilità di cantante sono discutibili come per la maggior parte dello show business. Lei comunque è migliorata moltissimo sotto ogni aspetto, anche se la bocca durante la sua parte poteva anche sforzarsi a muoverla almeno LOL. Simon invece è peggiorato o sbaglio? Un tronco che sussurra praticamente

Rispondi
Luca Verducci 10 Dicembre 2015 at 12:43

Che poi i suoi album musicalmente valgono e non poco, soprattutto “A little more personal”

Rispondi
SoundPost 10 Dicembre 2015 at 15:13

Allora non sono l’unico a cui piacevano LOL

Rispondi
Luca Verducci 10 Dicembre 2015 at 16:02

Ma spero che siamo in tanti a pensarlo perchè quello che ho citato è bellissimo

Rispondi
Ik 10 Dicembre 2015 at 11:53

Mi piacerebbe ma dovrebbe rimettersi prima in carreggiata come attrice,poi pensare a un comeback musicale

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.