Lorde presenta il remix di “Homemade Dynamite” ft. SZA, Post Malone & Khalid

- Advertisement -

Lorde ci ha regalato dei brani meravigliosi nell’era di Melodrama con altrettante esibizioni live di grande impatto. Adesso tocca al singolo Homemade Dynamite, terza traccia dell’album, presentata in una versione remix in collaborazione con SZA, Post Malone & Khalid.

 

L’ultima volta che abbiamo avuto occasione di ascoltare il brano è stato agli MTV Video Music Awards 2017 in cui Lorde, a causa di problemi di salute, non ha potuto cantare il singolo dal vivo ma si è improvvisata “ballerina per una notte”, esibendosi in una coreografia particolare proprio sulle note di Homemade Dynamite.

Non tutti hanno apprezzato la performance della cantante e non si sono risparmiati nelle critiche; Lorde però non ha avuto alcuna esitazione nel difendere la sua performance, approfittando di un episodio di WTF with Mark Maron in cui ha spiegato la sua totale indifferenza nei confronti delle critiche negative ricevute in quell’occasione.

“Capisco che sia imbarazzante vedere qualcuno provare una gioia intensa. A volte anche più [di quando si vede qualcuno] provare dolore… secondo me è questo il motivo per cui il pubblico ha avuto una reazione tanto sconcertante [di fronte all’esibizione].”

 

Che ne dite della versione remix di Homemade Dynamite?

 

Potrebbe anche interessarti

Commenti

  1. Bella cover, bella canzone e bell’album!
    Io mi auguro vivamente che ottenga una hit almeno con questa, è la mia preferita!

  2. molto bella, una delle mie preferite. se non ottiene una hit con questa, difficilmente la otterrà, in ogni caso melodrama rimane il più bell’album del 2017

  3. Mi dispiace ma Khalid non riesce a piacermi come questo remix… L originale è stupenda come tutto l album

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news