Loredana Berté: “Non doveva vincere la canzone con la scimmia!”

- Advertisement -

berte-gabbani

Francesco Gabbani ha vinto, come saprete, il Festival di Sanremo 2017. Una canzone dai toni allegri, “Occidentali’s Karma” é riuscita a battere una lista di canzoni malinconiche vicine alla tradizione sanremese più classica. Un punto di svolta forse, per un Festival che in diversi hanno definito “della rottamazione“, con grandi nomi, storici per la musica italiana, come quelli di Gigi D’ Alessio, Ron ed Al Bano che non sono riusciti neanche ad accedere alla finalissima di sabato sera.

Che ci sia davvero aria di cambiamenti in quel di Sanremo, oppure semplicemente le canzoni dei big non hanno convinto? Un’eccezione é rappresentata certamente da Fiorella Mannoia, l’interprete di “Che sia benedetta” infatti é riuscita ad arrivare seconda, ottenendo il premio “Lucio Dalla” e quello per il miglior testo. Il singolo inoltre sta andando attualmente fortissimo su iTunes.

In molti avrebbero voluto la vittoria di Fiorella, che con una canzone meravigliosa ed un’interpretazione magistrale e sentita é riuscita a conquistare una grandissima fetta di consensi.

Tra le sostenitrici della Mannoia c’è la collega Loredana Berté, che pur avendo fatto tramite un breve filmato gli auguri ad Elodie, filmato mandato in onda prima della sua esibizione, in seguito ai risultati della finalissima é voluta scendere in campo tramite Facebook per esprimere il suo dissenso circa il risultato della kermesse canora:

“Non è giusto che vinca il pezzo con la “scimmia” davanti ad una Fiorella Mannoia grandissima e perfetta!!! Non sono d’accordo”

 

Per quanto ci riguarda, noi reputiamo il brano del vincitore Gabbani come validissimo e ricco di significato dal punto di vista testuale, pur avendo tifato strenuamente per Fiorella (“grandissima e perfetta”, sì), secondo noi comunque già vincitrice indipendentemente dal risultato. Spiace un po’ che il pezzo di Gabbani venga definito come la canzone “con la scimmia”.

Sicuramente un brano fresco e allegro in grado di far ballare, il servirsi della coreografia con il ballerino travestito é sicuramente una furbata per focalizzare l’attenzione, ma oltre la scimmia, almeno per noi, c’è molto di più. Gabbani é un musicista e cantautore di talento, non ha mica vinto con “Il Pulcino Pio”.  La preferenza della Berté rimane rispettabilissima.

Potrebbe anche interessarti

Commenti

  1. Sì ma che cavolo, la Mannoia almeno ha l’umiltà di accettare la “”sconfitta”” (che poi è arrivata alla 2 non alla 16)

  2. Va be ma la bertè è stata risollevata dalla mannoia, normale tifasse per lei e conoscendola questo è il suo modo di essere contrariata

  3. avete rafione ahaha! non è il pulcino pio lol
    Anzi! la canzone è in classifica in 15 paesi! CAVOLI!!!

  4. Ma andasse a cacare, lei e chi pensa sia una canzone stupida, stupido è chi non riesce a cogliere il senso della canzone e fermandosi alle 2,3 frasi che si ricordano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news