Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Louis Tomlinson fonda la sua casa discografica

0

louis-tomlinson-1d

Dopo l’abbandono dei One Direction da parte di Zayn Malik, pare proprio che Louis Tomlinson stia temendo il crollo imminente della band e stia facendo il possibile per assicurarsi un futuro nel music business.

Qualche giorno fa siamo venuti a conoscenza del fatto che Louis starebbe prendendo accordi con la produzione di X Factor UK per ricoprire il ruolo di giudice il prossimo anno.

A quanto pare il cantante, evidentemente consapevole di non avere grandi possibilità di sfondare come cantante solista, vuole assicurarsi comunque un posto nel music business, nei panni di talent scout e produttore discografico.

La nuova label dovrebbe iniziare ad essere operativa entro la fine dell’anno, farà parte della SONY ed avrà legami con la SYCO (Simon Cowell). Il finalista di X Factor Uk, Jack Walton, ha già firmato un contratto con questa nuova label.

Ecco le dichiarazioni di Louis:

“Questa è una cosa che volevo fare da tempo, per avere la possibilità di dare spazio agli artisti emergenti, tutto ciò è fantastico. Spero proprio di scoprire degli artisti fenomenali”.

Se devo dare la mia opinione, Louis non lo ritengo un vero e proprio cantante, l’ho sempre visto come un “miracolato”, che è andato avanti solo grazie alla formula One Direction. Perciò per me fa benissimo a cambiare mestiere.

Cosa ne pensate di questa scelta di Louis? E’ una saggia decisione secondo voi?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.