Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Louisa Johnson – Best Behaviour | VIDEO PREMIERE

0
AGGIORNAMENTO!

E’ stato premierato poche ore fa il video del nuovo singolo di Louisa Johnson, Best Behaviour. Una clip grintosa e ben fatta che si sposa alla perfezione con il pezzo:


louisa-johnson-best-behaviour-2017-2480x2480

Il secondo singolo di Louisa Johnson, Best Behaviour, è stato leakkato oggi. Fin dal primo ascolto ci si trova di fronte ad una traccia dall’indubbio potenziale commerciale, se non fosse che a a pagarne è senz’altro l’originalità, che qui scarseggia. Solito sound tropical trito e ritrito, per una canzone nella quale la voce della ragazza è editata in maniera quasi fastidiosa, tanto che in alcuni tratti si riconosce a malapena.

Chi segue e apprezza Louisa sa benissimo quanto potente sia il suo strumento, pertanto troviamo che limitarla ad un brano del genere sia un peccato. Per il momento preferiamo di gran lunga il lead single, So Good, dove quanto meno viene fatta giustizia alla sua vocalità. A seguire l’audio, qual è il vostro giudizio?


Dopo il suo primo singolo di successo So Good , la vincitrice della dodicesima edizione di X Factor UK, Louisa Johnson rilascerà nel corso del prossimo mese il suo prossimo singolo intitolato Best Behaviour.

Inutile dire che le aspettative sono molto alte visto che So Good era riuscita a restare per ben 12 settimane nella Top 40 negli UK.

Ma questa non è l’unica ragione delle elevate aspettative: tra gli autori di Best Behaviour si leggono nomi come Danny Parker che ha contribuito alla creazione della famosissima Stitches di Shawn Mendes; TMS, autore di artisti del calibro di Professor Green e Jess Glynne; e ultimo ma non per importanza, Shun che è reduce dal successo di Touch, canzone scritta per il gruppo tutto al femminile Little Mix.

Parlando della canzone Best Behaviour , Louisa Johnson afferma che:

“Best Behaviour ha un sound completamente diverso da quello di So Good, è più elettronico, ma sono ancora io.

Il fatto è che non mi piace un solo stile di musica, perciò non ho voluto creare un album dove ogni canzone avesse lo stesso sound. Ho voluto fare un mix di generi.”

Nel frattempo ricordiamo che Louisa sarà impegnata durante tutta la stagione estiva al fianco della band di successo Clean Bandit, con i quali la Johnson ha collaborato per la hit Tears. Insieme suoneranno per diverse date nel Regno Unito.

Mentre a noi non ci resta che aspettare l’uscita di Best Behaviour.

Voi siete contenti di sentire un sound più elettronico? Fateci sapere la vostra.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.