Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Madonna: che la Russia liberi le Pussy Riot

0 148

Se finora su questo blog si è sempre fatta informazione musicale, in questo caso vorrei approfittare dell’occasione per rendervi partecipi ad un terribile evento che sta sconvolgendo la Russia, se non il mondo intero. Le Pussy Riot sono una band punk russa. Spesso al centro delle attenzioni per i loro comportamenti sfrontati ed anticonformisti, questa volta si sono spinti dove nessun artista russo, nemmeno le scandalosissime t.A.T.u., ha mai avuto il coraggio di spingersi. Le tre ragazze sono infatti salite sull’altare della cattedrale di Cristo Salvatore a Mosca e si sono esibite con una canzone anti Putin. Così il presidente della federazione russa, spesso definito “l’ultimo dittatore d’Europa”, ha fatto arrestare le tre ragazze facendo si che venissero condannate a 3 anni di carcere.

Tutto ciò sta naturalmente causando polemiche infinite, mezzo mondo sta gridando all’unisono perché le tre ragazze, colpevoli solo di aver detto quello che pensavano in pubblico, vengano liberate, ed ora ad aggiungere la sua voce a questo coro disperato troviamo anche la regina del pop Madonna. La celebre diva si è infatti schierata dalla parte delle 3 ragazze proferendo le seguenti parole: “Sono contro la censura, per questo spero che i giudici siano clementi e le liberino presto”.

In un simile contesto sinceramente spero di non dover leggere commenti da parte dei soliti haters assatanati di Madonna: spero sinceramente che almeno per questa causa tutti si possano mettere d’accordo, queste ragazze hanno bisogno di sostegno, ed anche la voce del web è importante in questo! 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.