Categories Hip Hop - R&B
|
31 Luglio 2015 15:53

Meek Mill – Wanna Know | Drake Diss

Dopo una settimana di silenzio "musicale", Meek Mill risponde dettagliatamente con un brano rap alle due diss track di Drake. "Wanan…

Dopo una settimana di silenzio “musicale”, Meek Mill risponde dettagliatamente con un brano rap alle due diss track di Drake. “Wanan Know” è elegante nella copertina (che potete vedere sotto) ed anche stilisticamente. E non poteva essere altrimenti, già partendo dalla considerazione preliminare che Jhalil Beats e Swizz Beatz sono i produttori.

c33a0b7dd36c74c3b1b9029e1fff7812.498x496x1

 

La copertina è provocatoria perchè mostra Drake come uno dei Milli Vanilli, duo tedesco degli anni ’80, finito sotto i riflettori per non essere i veri performer delle proprie canzoni. In alto a destra, invece, c’è un “ghost” gufo, il simbolo della OVO, label di Drake.

Quanto al brano, i produttori samplano la canzone del wrestler The Undertaker, mentre Meek Mill prova le sue accuse usando un pezzo che Quentin Miller avrebbe davvero cantato in “Know Yourself” prima di darla a Drake.

Nel primo verso Meek Mill, riferendosi alla disputa tra Drake e Chris, in cui il primo paga il secondo per chiudere la faccenda, accusa di essere Drake “a pussy and a fan“, rimandandoci ai versi di Nas in “Ether”, famosisima diss track contro Jay Z. Il riferimento non è neanche troppo casuale, dato che Drake cita “Takeover” di Jay Z, brano che da inizio alla faida tra i due.

Nel secondo verso, Meek dice chiaramente a Drake che i soldi non rendono una persona “real“, sincera, sia verso i propri fan che verso l’hip-hop. Nel terzo verso, invece, il rapper cerca di chiudere simpaticamente la faccenda e, riferendosi ancora al litigio con Chris Brown, dice: “Non avresti dovuto dire niente. Ora dovrai darmi un assegno per fermarmi” ed il verso si chiude con “let that bitch breathe“, parole che furono usate in “Success“, brano di Jay Z con Nas in cui chiudono definitivamente la loro faida…. O tutto finirà come 50 Cent contro Ja Rule, dove il primo ha definitivamente stracciato il secondo!

This article was last modified on 12 Marzo 2019 19:04