Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Michael Jackson: Man In The Mirror è la canzone più scaricata dopo la sua morte

0 191

michael jackson ap_6080

Era il 25 giugno del 2009 quando all’età di 50 anni a Los Angeles moriva una delle leggende della musica moderna: Michael Jackson. Il Re del Pop continua a vivere grazie alla sua musica e di recente una nuova compilation di inediti chiama “Xscape” ha visto la luce. In questi cinque anni il catalogo dell’interprete ha continuato a vendere ingenti quantità di copie e qui sotto trovate la classifica dei singoli più venduti nel Regno Unito dalla sua morte ad oggi.

Al primo posto con 413 mila unità c’è “Man In The Mirror”, quarto singolo estratto dall’album “Bad”, pubblicato nel 1988. In seconda posizione troviamo “Thriller”, brano leggendario che negli ultimi 5 anni è stato scaricato oltre 244 mila volta. 224 mila downloads per “Billie Jean” seguita da “Smooth Criminal” (189.000) e “Beat It” (171.000).

Nella classifica c’è spazione anche per l’ultimo singolo “Love Never Felt So Good” featuring Justin Timberlake. La traccia si trova alla posizione numero 7 con un bottino di 140 mila downloads.

1. ‘Man In The Mirror’
2. ‘Thriller’
3. ‘Billie Jean’
4. ‘Smooth Criminal’
5. ‘Beat It’
6. ‘Hold My Hand’
7. ‘Love Never Felt So Good’
8. ‘Dirty Diana’
9. ‘The Way You Make Me Feel’
10. ‘Black Or White’

Get real time updates directly on you device, subscribe now.