Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Home » Esibizione Live » Mika canta Grace Kelly e Good Guys nel centro di Milano
Esibizione Live

Mika canta Grace Kelly e Good Guys nel centro di Milano

Noi per primi non eravamo contentissimi quando ha iniziato la sua avventura come giudice di X Factor Italia, noi per primi pensavamo che il clima musicale nostrano non avrebbe giovato all’artisticità del cantante, ed in effetti i primi brani rilasciati sembravano darci ragione, ma nel tempo la situazione si è mutata, ed ora gli impegni italiani sembrano riuscire a dare nuova linfa vitale al cantante.

Dopo l’ottima qualità del suo ultimo singolo “Good Guys”, l’artista ha voluto stupirci ancora, questa volta per la promozione di X Factor. Ripreso da una troupe di Sky, Mika si è infatti presentato nel centro di Milano armato di pianoforte per offrirci una performance della sua più grande hit “Grace Kelly” e della recentissima “Good Guys”.image

La performance è stata molto buona e l’empatia tra Mika ed il pubblico è stata davvero immensa. Il cantante ha ammesso che esibirsi in questo modo è davvero difficile, ma ciononostante non ha mollato ed in fin dei conti ha eseguito una performance che non tutti possono permettersi di eguagliare.

Vi propongo di seguito l’esibizione, che ne dite?

Immaginate la scena: siete nel centro di Milano a fare shopping e improvvisamente MIKA compare per cantarvi le sue canzoni al pianoforte!Cliccate qui sotto e preparatevi alla pelle d'oca! (-1 a #XF9)

Posted by X Factor Italia on Mercoledì 9 settembre 2015

2 commenti

Tom 10 Settembre 2015 at 11:55

Il suo successo è diminuito drasticamente, purtroppo si è voluto attacare a X Factor e The Voice, sarà davvero dura per lui ora riacquistare popolarità altrove…
No Place In Heaven è uno degli album più belli di quest’anno però!

Rispondi
FedEx 10 Settembre 2015 at 11:26

Un esempio di una carriera distrutta solo per fare i giudici “di lusso” a uno stupido talent.
Carriera costellata di successi dai primi due album, dopo il terzo album che vendette molto meno dei precedenti si é abbattuto e si é “venduto” a The Voice France e X Factor IT. L’effetto disastroso avutosi lo si vede dal quarto album: “successo” (ma nemmeno tanto) solo in francia e italia.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.