Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Minacce shock alla famiglia di Taylor Swift da parte di un pazzo

0 10

TMZ svela dei risvolti scioccanti della vita privata di Taylor Swift. La popstar convive da anni con un pazzo che minaccia di morte i membri della sua famiglia

Sono tanti i lati positivi della fama ma, quando entrano in gioco malati mentali come quello che per anni ha reso un inferno la vita di Taylor Swift e famiglia, viene da chiedersi se ne valga sempre la pena.

TMZ porta alla luce dei risvolti a dir poco inquietanti della quotidianità della popstar, costretta a convivere con le minacce di morte di uno squilibrato. Frank Andrew Hoover, questo il nome dello stalker, da maggio 2015 all’ottobre dell’anno seguente ha inviato una serie di mail tremende al padre della ragazza, Scott, alcune delle quali sono state pubblicate dal sito scandalistico:

“Ho deciso che un giorno metteremo fine a tutta la famiglia Siwft perché non posso sopportare quella mer*a di virus che tua figlia diffonde”

“La malvagia famiglia di demoni: Scott, Austin, Taylor, Andrew. Sinceramente, il vero figlio di Dio. E questo articolo non è uno scherzo ed è perché Dio li brucerà nel deserto per me”

“Un’altra semplice cosa, andate all’inferno, Swift”

Minacce pesantissime che, per quanto siano opera di un pazzo già schedato dalle forze dell’ordine, sicuramente non avranno fatto passare un periodo tranquillo alla famiglia della Swift, che spesso vediamo uscire circondata da guardie del corpo (come darle torto?).

Purtroppo la voce di End Game non è nuova a questo tipo di problemi. L’anno scorso, se vi ricordate, era stato arrestato un uomo che per mesi si era nascosto all’entrata dell’appartamento newyorkese della ragazza nella speranza di avere un faccia a faccia con lei. O ancora, nel 2014, quando Taylor ottenne un ordine restrittivo nei confronti di uno squilibrato di nome Timothy Sweet, convinto di essere spostato con lei e di vivere insieme a Beverly Hills.

Purtroppo questo tipo di problemi non colpiscono solamente le celebrità, che dalla loro hanno per lo meno maggiore possibilità di difendersi e venire ascoltate/protette.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.