Hip Hop - R&BNotizie

Nas al lavoro con Timbaland, Swizz Beatz e No I.D. per il prossimo album

Rnbjunk Su Telegram

Nas continua la promozione di “Illmatic XX” , il doppio album celebrativo i 20 anni dell’album di debutto “Illmatic”. La nuova tappa di Nas è stata la stazione radio NPR. A moderare l’intervista c’erano il co-fondatore degli A Tribe Called Quest, Ali Shaheed Muhammad, e la direttrice della parte hip-hop e R&B della stazione, Frannie Kelley. Durante l’intervista, durata un’ora e un quarto, Nas ha parlato di “Illmatic” e dei singoli e si è anche aperto su consigli che gli hanno chiesto alcuni giovani rapper (lui cita Mac Miller, Bishop Nehru, Boldy James, Fashawn e J. Cole).  Oltre ad emergere un particolare sul singolo degli A Tribe Called Quest “Bonita Applebum” raccontato da Muhammad (sapevate che lui e Q-Tip avevano avuto l’idea e scritto il testo quando entrambi erano 15enni?), Nas parla anche del suo prossimo album. Ecco unestratto.

nas

“Ci è voluto un po’ per iniziare. Ho iniziato a lavorare con Timbaland circa un anno e mezzo fa. Era più o meno lo stesso periodo in cui ho pubblicato ‘Life is Good’. Ho iniziato con Tim e mi sentivo davvero potente. E ho fatto un passo indietro. Tim mi disse ‘Che stai facendo?’ e io gli risposi ‘Ho bisogno di un minuto per riprendermi in pieno, vivendo un po’ e godendomi ciò che accade giorno per giorno’. Non volevo tornare in studio così velocemente. Sentivo la necessità di sentirmi ispirato.

A dirti la verità, non mi sono sentito davvero, davvero, davvero ispirato più o meno finchè non abbiamo iniziato questo 20esimo anniversario. Fino ad allora non me la sentivo. Ne ho avuto la possibilità e per questo devo ringraziare i ragazzi del documentario [‘Time is Illmatic’, NdT]. Mi hanno mostrato filmati e altro e questo mi ha fatto capire da dove vengo e tutto. Rendo loro onore – One9, Erik Parker e tutta la squadra che ha messo su il film – perchè mi hanno aiutato a trovare l’ispirazione. L’ho trovata.

Quindi ho iniziato il nuovo album di nuovo, quello nuovo. Da quando ho iniziato circa un anno e mezzo fa con le idee e No I.D., adesso sono lì. Sono a quel punto in cui butto giù le idee, le completo e le sistemo. Adesso sono al punto in cui potrei cantare una canzone con qualcun altro e potrebbero capirla e sentirla loro. All’inizio non mi sentivo così, ma adesso sono felice di dire che mi sento bene. Ho parlato con Swizz e abbiamo fatto qualche pezzo. E No I.D. e Timbaland. Questa è l’unica intervista in cui ne parlerò. Perchè so che una volta che esce fuori, le persone mi chiedono delle canzoni. Ma io voglio solo finire tutto. ”

La Kelley ha chiesto: “Per chi stai facendo questo? Ti senti ancora così forte da voler essere il Numero 1? Chi è la tua concorrenza? Nas ha risposto: “Io. Io sono la mia concorrenza.”

Tags

ommenti

  1. Credo che Nas e Dj Premier si siano accordati con Dr. Dre, Jay Electonica, André 3000, Akon e RZA. Certi album diventano solo leggendari, tipo il Sacro Graal. Gli unici in cui spero ancora io sono Fabolous, Jadakiss e Lauryn Hill, ma potrei anche sbagliarmi!

  2. Io sono la mia concorrenza… 😀
    Ma il tanto annunciato e atteso (e sfido chiunque a dire il contrario) album con Dj Premiere resterà solo una leggenda alla pari di Detox?…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close