Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Nelly Furtado – Pipe Dreams | VIDEO PREMIERE (testo e traduzione)

0 1

ATTENZIONE! AGGIORNAMENTO A FINE POST

nelly-furtado-nelly-furtado-35936836-635-356

Il comeback di una grande star del Pop dello scorso decennio è sempre più vicino con un nuovo brano rilasciato in queste ore! La celebre cantante di Promiscuous Nelly Furtado, come ormai sappiamo da diversi mesi, è quasi pronta al suo grande ritorno sulle scene musicali, nonostante il sonoro insuccesso dell’album The Spirit Indestructible.

Parecchie notizie e diversi rumor si sono inseguiti nel corso dell’anno sul sesto lavoro discografico della popstar canadese. Dopo le prime voci su un ipotetico titolo del nuovo disco e il rilascio del brano Behind Your Back (che puoi ascoltare QUI), finalmente sono arrivate, lo scorso settembre, le prime conferme sull’album, che si chiamerà The Ride e uscirà a marzo del prossimo anno. Assieme a queste notizie è arrivato anche un primo brano, rilasciato dalla Furtado su tutte le piattaforme streaming come primo assaggio del sound della sua sesta fatica discografica: la track in questione è intitolata Islands of Me, pezzo dalle sonorità fortemente elettroniche e assolutamente inedite per lo stile di Nelly (ascoltala QUI).

Nelle scorse ore, tuttavia, abbiamo potuto godere di un altro piccolo assaggio di The Ride, album che sembra preannunciarsi come una definitiva svolta per la Furtado in fatto di sound. Infatti da pochissime ore è finito in rete Pipe Dreams, brano che la cantante di Manos Al Aire aveva già presentato alla New York Fashion Week ma che ora possiamo ascoltare nella sua studio version e che, molto probabilmente, potrebbe far parte della tracklist del suo nuovo album.

Pipe Dreams si presenta come un brano carico di sonorità elettroniche molto ispirate al Synth Pop anni ’80, che però si lasciano accompagnare da delicate Steel Drums dal sapore caraibico e da un finale ad effetto in pieno stile Blues/Country. Un pezzo davvero riuscito, accattivante e coinvolgente, che, anche se non potrebbe vedere la luce come singolo ufficiale estratto dall’album, merita assolutamente di essere inserito in The Ride per il suo sound così particolare, ricercato e innovativo per Nelly.

Vi lasciamo ora all’audio del brano: Pipe Dreams, di Nelly Furtado:

Cosa ne pensate di questa nuova canzone di Nelly Furtado?


E’ arrivato oggi il videoclip del brano. Un progetto minimal, che sembra provenire direttamente da fine anni ’80/inizi ’90, nel quale vediamo Nelly vagare e cantare per le stanze di una casa. Sinceramente c’è ben poco da salvare in questo video che, arrivato a 10 giorni dalla fine dell’anno, potrebbe già essere inserito tra i peggiori dei 12 mesi passati. A noi non piace proprio, voi che ne pensate?

https://www.youtube.com/watch?v=1dardmy1eNw

[testo]

[Chorus]
Don’t sell me no pipe dreams
I wanna live with you through everything
Don’t sell me no pipe dreams
I wanna life in a kaleidoscope
Don’t sell me no pipe dreams
Will I be the one to spin the wheel?

[Verse 1]
I know that we can only give
When we have hope
I don’t wanna live
Without any goals
Can’t protect me from nothing
Can’t save me from the truth
You can’t even save me from
You

[Chorus]
Don’t sell me no pipe dreams
I wanna feel the good and vile in everything
In many hearts, in many hearts

[Verse 2]
I know that we can only give
When we got a little hope
But I don’t like the burden
Of living with these goals
Yes I will hold my head high
When I walk in your parade
But I will always check my gates
I will always wash my gate

[Bridge]
Pipe dreams
Pipe dreams
Pipe dreams
Pipe dreams
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
Walk on, walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
Walk on, walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
Walk on, walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
If I can’t really know you would rather walk on
Walk on, walk on

[/testo]

[traduzione]

(Chorus)
Non vendermi fantasticherie
Voglio vivere tutto con te,
Non vendermi fantasticherie
Non vivo in un caleidoscopio,
Non vendermi fantasticherie
sarò io quella che farà girar la ruota?
(Verse 1)
So che siamo in grado di dare
solo quando abbiamo speranza.
Non voglio vivere
senza obiettivi.
Non puoi proteggermi da nulla,
non puoi salvarmi dalla verità,
tu non riesci nemmeno a salvarmi da te stesso.
(Chorus)
Non vendermi fantasticherie,
voglio provare ciò che c’è di buono e umile in ogni cosa.
Anche quando fa male, nel cuore di molti altri.
(Verse 2)
So che possiamo dare
solo quando otteniamo un po’ di speranza,
ma non sopporto la responsabilità
di vivere con questi obiettivi.
Si, terrò la testa alta
mentre ti seguirò seguendo la tua parata,
ma terrò sempre d’occhio le mie vie d’uscita,
controllerò sempre la mia via d’uscita.
(Bridje)
Fantasticherie…
Fantasticherie…
Fantasticherie…
Fantasticherie…
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
proseguire, proseguire.
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
proseguire, proseguire.
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
proseguire, proseguire.
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
Se non posso davvero conoscerti, preferisco proseguire,
proseguire, proseguire.
Grazie a Francesco Bianchin per la traduzione

[/traduzione]

Commenti
Caricamento...