Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Nicole Sherzinger canta On The Rocks da This Morning

Nonostante l’album “Big Fat Lie” sia uscito soltanto pochi giorni fa, in questo momento non c’è certo bisogno del parere di un esperto per capire quanto sia alto per Nicole Sherzinger il rischio di ottenere un flop molto pesante perfino in UK, unico mercato che l’ha sempre sostenuta.

In questo momento, infatti, il disco occupa una bassissima no.17 nella classifica di iTunes UK, mentre per quanto riguarda i singoli la situazione è davvero la peggiore che si possa registrare: nessuna canzone di Nicole è attualmente all’interno della top 100 della classifica singoli di iTunes UK, il tutto a soli 4 giorni dalla pubblicazione dell’album!

Nella speranza di portare un minuscolo raggio di luce in questa oscurità più totale, Nicole ha finalmente eseguito una performance televisiva del pezzo all’interno del famoso programma mattutino “This Morning”.nicole-scherzinger-e1388513552774

 

L’esecuzione vocale è stata senza alcun dubbio di ottimo livello, ma purtroppo il brano sembra proprio non avere le carte in regola per conquistare il pubblico, e questo probabilmente a causa di un’appetibilità davvero inesistente che rende la traccia un pezzo ottimo per stare in un album, ma assolutamente inadatto ad essere un singolo.

Vi posto di seguito la performance, che ne dite?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
15 Commenti
  1. Giovane E Bona dice

    sono più bona io

  2. Carl (2014) dice

    Quoto. E l’album l’ho ascoltato e fa vagare in effetti.

  3. 4Daydreamer4 dice

    Premetto che la adoro ma se sei Nicole Scherzinger, e appurata la tua difficoltà a produrre hits, non ti puoi permettere singoli deboli come “On The Rocks”! Le serve una bomba, una canzone che faccia discutere e raccolga ampi consensi in tutto il mondo! Solo così potresti avere la strada spianata per un buon successo, almeno nel Regno Unito. L’album non l’ho ancora ascoltato ma se ha proposto OTR per rappresentare l’intero LP, non oso immaginare le altre canzoni come saranno! Avrebbe dovuto aspettare, lavorare tantissimo e presentare un album con i controca**i con una promozione martellante negli USA e UK.

  4. Angelica dice

    Concordo. Mi ha fatto piacere discutere con te!

  5. Chiara dice

    Esatto! E pensa che in un qualche modo simpatizzo pure per lei, sai… Ho infatti avuto modo di approfondirla durante le stagioni in cui è stata un giudice ad X Factor UK perché è un’edizione di quel programma che ho sempre seguito, e pare che sia effettivamente una persona molto dolce, simpatica, un po’ sopra le righe… in aggiunta all’essere, come già detto, una buona vocalist e probabilmente una delle donne più belle del mondo… ma questo è quanto. Artisticamente parlando il nulla più totale. Nel music business è inutile, come hai scritto tu. Una comparsa.
    A me pare piuttosto lampante che non abbia il benché minimo talento compositivo, non abbia creatività, originalità o comunque qualcosa di concreto da dire. Sta semplicemente cercando un successo internazionale che purtroppo non arriverà mai mentre il tempo passa e non è ormai più la ragazza che sculettava con le PCD ma una donna che va verso i 40 e che non si è mai evoluta da quell’immagine.

  6. Angelica dice

    Hai perfettamente ragione. Io non ricordo di aver mai sentito una sua canzone, da solista, alla radio e se dovessi citarti qualche suo pezzo sarei in imbarazzo e non saprei proprio cosa risponderti.
    Mi dispiace per i suoi fan, non è una bella cosa da sentirsi dire, ma lei è proprio inutile nel music business.

  7. Chiara dice

    Performance così così, a me sinceramente è parsa più una prova che non un’esibizione vera e propria… Non è sicuramente la migliore canzone per mettere in risalto le sue (peraltro buone) capacità vocali e forse a dirla tutta non è proprio una canzone che si presta molto ad esser cantata dal vivo, così com’è (considerata la sua struttura e l’eccessivo utilizzo di auto-tune nella studio version).
    Secondo me avrebbero dovuto riarrangiarla per adattarla meglio ad un live, magari con una bella esibizione acustica proprio come aveva proposto con “Your Love” (migliorandola parecchio rispetto all’originale, tra l’altro), invece di avere una band che fa finta di suonare gli strumenti quando in realtà c’è la base in playback sotto, sgamabilissima.
    Performance preparata in 5 minuti (o forse proprio mai provata).

  8. Chiara dice

    Già, tuttavia il problema è che lei vorrebbe essere una superstar, e questo è palese.
    Se fosse un’artista di nicchia, infatti, proporrebbe musica originale, non cercherebbe di conformarsi alla massa nel (vano) tentativo di sfondare (cosa che sta già provando a fare da svariati anni).
    Molto semplicemente non è un’artista, tutto qua. E’ “solo” una brava vocalist: tanto di cappello ma, come sappiamo tutti benissimo, non basta per sfondare e diventare una popstar internazionale. Anzi, è sufficiente dare un’occhiata alle classifiche per rendersi conto che è una qualità di importanza tristemente secondaria.

  9. Chiara dice

    Sono anni che ci prova, di possibilità ne ha già avute abbastanza.
    Dubito le rinnoveranno un contratto discografico anche dopo quest’album. Secondo me semplicemente non è adatta ad avere una carriera da solista (non per mancanza di talento ma per tanti altri motivi) e se non è riuscita a sfondare in tutti questi anni è improbabile che lo faccia sulla soglia dei 40 anni (considerato il genere e l’immagine che propone), dovrebbe farsene una ragione.

  10. Angelica dice

    Il problema non è la label, neanche il talento o il tipo di canzoni, secondo me, è proprio lei che non funziona, non ha un personaggio e neanche una personalità tanto spiccata. E’ un’artista di nicchia ed occorre accettarlo, non tutti possono essere superstar.

  11. Carl (2014) dice

    La canzone fa cagare, è inutile che la promuova. Io fossi in lei avrei aspettato di avere materiale decisamente migliore nell’album

  12. Riccardo Lm dice

    Il brano è adattissimo a diventare singolo! Solo non SECONDO singolo! E’ bellissima, è stata la mia droga in questi mesi! L’album non è niente male, spero con tutto me stesso che possa raggiungere un disco d’argento nel Regno Unito, e che quindi possa salvarsi da questo flop immeritatissimo…. Comunque adesso punterei su “Run” nel Regno Unito, se promossa potrebbe fare molto! Altri potenziali singoli sono “Girl With A Diamond Heart” e “God of war”, spero punti su quelli!

  13. Venny dice

    Buona performans ma come si sa già non basta.. doveva iniziare subito con la promozione, è un’ottimo singolo e secondo me non sta ottenendo il successo che si merita.. speriamo riesca a fare qualcosa con gli altri pezzi dell’album!

  14. Giovanni Siino dice

    E l’album mi ha deluso molto, penso che Nicole debba ritornare a collaborare con i vecchi produttori…secondo me le rimane un ultimo tentativo, ma deve essere gestito bene!!

  15. Giovanni Siino dice

    live è sempre impeccabile…ma dopo Your Love che comunque è andata bene, perchè non promuovevano come si deve un altro singolo considerando che On The Rocks non è piaciuto agli Inglesi?? L’album flopperà ed è un peccato…nuova label ma è sempre la stessa storia, come pretendono di vendere se non investono soldi nella promozione? mi dispiace davvero tanto per Nicole, una delle poche cantati dotate di un enorme talento!!

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.