Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Notizie

Pixie Lott posticipa al 4 agosto il suo album omonimo

Come prevedibile, il sonoro flop del singolo “Nasty” ha avuto importanti conseguenze per quanto riguarda la terza Era discografica di . La cantante britannica ha rilasciato da un po’ di tempo il suo come back single, canzone originariamente registrata da Christina Aguilera e Cee Lo Green per la colona sonora di “Burlesque” ma che è stata in seguito scartata da tale progetto. Dopo aver rilasciato ben 2 lead single entrati direttamente alla 1 della official chart, ha dovuto accontentarsi di un deludente debutto alla no.9. A tale first week ha poi fatto seguito un percorso in classifica non proprio ottimo che ha portato velocemente il singolo alla no.77 della succitata classifica.

Visti i risultati di tale singolo, Pixie ed il suo management sono stati costretti a posticipare la release date dell’album di poco meno di 3 mesi. Se fino a ieri il disco era atteso per il prossimo 12 maggio, oggi siamo venuti a sapere che il progetto sarà rilasciato il 4 agosto, data non proprio ottima essendo il periodo estivo quello in cui l’industria discografica ottiene i profitti peggiori dell’intero anno. A questo punto, l’artista ha tutto il tempo di perfezionare il disco e di estrarre (e promuovere) altri singoli che riescano a trasformarsi in hit quantomeno nel Regno Unito. Ora come ora, Pixie non può permettersi un secondo flop album, motivo per il quale deve svolgere al meglio il suo lavoro nella speranza di ottenere numeri rilevanti. Cosa ne dite di questa notizia?

2 commenti

diaboliko 13 Aprile 2014 at 14:34

Innanzitutto “Young Foolish Happy” non è stato affatto un flop, ha ottenuto la certificazione di DISCO D’ORO, vendendo oltre 100.000 copie solo nel Regno Unito. Da quell’album sono stati estratti 3 singoli, tutti e 3 hits europee, e tutte e 3 TOP 10 HITS negli UK. Nemmeno “Nasty” è da considerarsi flop, un debutto in TOP 10 è tutt’altro che un fallimento. Però capisco il posticipo, l’album avrebbe raggiunto un mediocre Disco D’Argento… Speriamo bene per il prossimo singolo, non voglio che subisca altri posticipi!

Rispondi
federico"benny" 13 Aprile 2014 at 13:59

Non ha molto senso: neanche Paloma Faith ha ottenuto una hit con “Can’t Rely On You” (che peraltro è molto più radiofonica di “Nasty”), eppure “A Perfect Contradiction” è da 4 settimane nella top 10 del Regno Unito, per cui penso che anche Pixie avrebbe potuto ottenere un buon successo con l’album. Boh…

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.