Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

P!nk delusa per la vittoria di Trump, lancia un messaggio…

0

pnk

Mezza giornata è passata dall’annuncio della vittoria di Donald Trump alle elezioni e in questa fase di incredulità generale non passano certo inosservate le reazioni di sgomento e tristezza di tutte quelle celebrities che, fin dal primo giorno, erano schierate totalmente dalla parte di Hillary Clinton.
Abbiamo avuto modo di vedere assieme come Lady Gaga non sia riuscita a trattenere le lacrime una volta saputo gli esiti degli scrutini (QUI per approfondire), mentre Katy Perry ha dato sfogo alla sua rabbia su twitter (QUI i suoi tweet) e Madonna si è sentita di incitare la gente a non arrendersi (QUI la reazione di Madge). La sconfitta di Hillary Clinton ha colpito profondamente tutti i supporters d’eccellenza del partito democratico , i quali non riescono a capacitarsi di un finale che, fino a poche ore fa, sembrava inverosimile.

Se di fronte a tanta delusione c’è qualche collega che insensibilmente preferisce lasciarsi andare a grasse risate (QUI per sapere di chi si tratta), sempre più cantanti stanno prendendo parola per dissociarsi da quello che “non è il loro Presidente”.
Una di queste è P!nk, donna di carattere che si è sempre esposta per difendere ciò in cui crede e, nello stesso tempo, esternare ciò che invece va contro il suo essere.
L’artista ha retwittato tantissimi commenti pro Hillary Clinton inviati da amici e colleghi dello showbiz, da Ellen DeGeneres a Cher, da Chris Evans a Jessica Chastain, ma è tramite instagram che ha lanciato il messaggio più significativo riguardante questa difficile giornata:

“A tutti coloro che leggeranno: se pensate che sia arrivato il tempo per battute misogine o di ridere per aver votato una persona che non crede nel cambiamento climatico o nell’umanità. A tutti coloro che nascondono una parte razzista, omofoba, sessista…per favore, bloccatemi. Per favore, smettete di seguirmi. Non ci rispettiamo l’un l’altra. Non avete il mio rispetto e io ovviamente non ho il vostro.
Non siamo amici.

A tutti gli altri: dobbiamo vincere. State sulla via dell’amore e della tolleranza. Abbracciate i vostri figli. Insegnate loro cos’è la diversità e di combattere per gli altri, prendete le loro difese. Io farò la mia parte”

Una foto pubblicata da P!NK (@pink) in data:

E’ un bene che gente con tanto seguito e risonanza mediatica mandi questo tipo di messaggi positivi nonostante la rabbia e la delusione. Questo è il giusto modo di rispondere e reagire alla sconfitta: dimostrare che l’unica arma per combattere l’odio è l’amore. Brava P!nk

Get real time updates directly on you device, subscribe now.