Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Primavera 2011: sfida tra bionde del POP (Gaga-Britney-Avril)

0 193

Tutte biondissime (non troppo naturali), tutte con grandi successi alle spalle, e tutte pronte a tornare con un nuovo album nella primavera del 2011. Lady Gaga ha appena annunciato il suo ritorno discografico per Maggio 2011, ed un nuovo singolo a metà febbraio. Avril Lavigne assente da tempo ha cantato la sua “What The Hell” ed è pronta per pubblicare a marzo-aprile il suo comeback album. Britney Spears preziosa ed attesissima sta facendo impazzire i fans con conferme e smentite di un singolo in questo mese di Gennaio.

Le tre ragazze hanno in comune una parola “Successo”, che hanno ottenuto con strade completamente diverse. Saranno di certo grandi protagoniste in questa primavera musicale del Pop.

Ma chi vincerà questa sfida? Chi avrà in mano l’album più poderoso? Chi invece riuscirà a tenere la numero 1 per più settimane con il debut single (dando per scontato che tutte e tre arriveranno a quella posizione).

Lady Gaga ritorna dopo poco tempo di assenza. Il suo successo mondiale nel 2010 è stato travolgente. Il suo nome ha realmente sconvolto le carte in tavola sulla scena musicale, ed intorno a lei ruota tantissimo interesse. Grazie al producer RedOne ha sparato tormentoni dopo tormentoni, ed aiutata dalla sua immagine controversa e bizzarra ha in poco tempo raggiunto una fama incredibile. Ma Lady Gaga non è solo una star di passaggio, lo dimostra il fatto che dietro a questa macchina del business c’è davvero del grande talento. Una voce ben preparata, un concetto artistico ben definito, e una grande voglia di fare scoprire nuovi lati di se.
Nulla dunque impedirà alla Germanotta di ottenere nuove number 1 hits, se non forse, l’eccessiva visibilità, che in passato aveva già colpito tante altre (vedi proprio Britney). C’è veramente tanto interesse per il suo album “Born This Way” dopo che per 2 anni Ms.Germanotta ha invaso youtube, televisioni, show, radio, discoteche con la sua musica? Staremo a vedere

Avril Lavigne è un vero idolo dei Teenager! La sua ultima grande Hit risale al 2007, “Girlfriend” arrivò alla numero uno di quasi tutte le chart mondiali grazie ad orde di carampane pronte a sacrificare la vita in nome di Avril. Il nuovo disco “Goodbye Lullaby” in uscita a marzo è anticipato da “What The Hell” che abbiamo già potuto sentire in questa performance di capodanno. Un motivetto giusto e potente che andrà a colpire tutta la fascia di fans pop-rock e di giovanissime che si identificano nello stile un po’ glossy-punk della Lavigne.
Anche lei ha tutte le carte in regola per raggiungere la no.1, se non che tante cose da “Girlfriend” sono cambiate, e forse tante fans di allora sono oramai troppo “cresciute” per questo tipo di musica. Inoltre va da se che il suo nome non è mai stato così grande come quello delle sue sfidanti. Vedremo anche qua….

Britney Spears. Un nome, una leggenda. Ha rappresentato il teen-pop a fine anni 90, con la sua immagine da ragazza media americana, un po’ virginale. Ha fatto del gossip la sua macchina della fortuna, e nonostante la perdita delle facoltà vocali si è costruita l’imagine della vera ed unica principessa del Pop. Gli alti e bassi nella carriera li ha avuti pure lei, assente dal 2008 si troverà quest’anno a tornare (con Hold It Against Me), con un mondo del pop tutto scombussolato dagli eccessi di Lady Gaga, le bizzarrie di Kesha, e l’immagine pulita ed anche qua da americanotta media di Katy Perry. Eppure questa “assenza” dopo il successo di Circus e del suo Tour, a modo mio gioverà solamente alla principessa della Louisiana, che oramai ha creato un grande polverone di curiosità quasi maniacale riguardo al suo ritorno. Ha dalla sua questa immagine quasi leggendarie, contro di lei gioca il fatto che il mondo del pop non è più così “facile”, e la sua oggettiva “pigrizia” promozionale.

Britney, Avril, Gaga! Secondo voi chi vincerà la sfida Pop primaverile?


Commentate la vostra scelta!

Get real time updates directly on you device, subscribe now.