Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

PSY – Gangnam Style (tormentone virale)

0

È uscito da appena un mese (lo scorso 15 Luglio 2012) e ha già accumulato quasi 40 milioni di visite su YouTube, stiamo parlando del tormentone “Gangnam Style” del cantante coreano PSY. A chi non conosce questo artista potrà ricordare gli LMFAO, ma per gli amanti del k-pop in tutto il mondo sono gli LMFAO a ricordare il mitico PSY. La sua carriera iniziò nel 2000 con il singolo “Bird” e il suo album di debutto “PSY from the PSYcho World!” del 2001, purtroppo l’album venne censurato poiché andava contro ciò che l’industria musicale ed il governo coreani imponevano in quel periodo, perciò album e singoli vennero bannati, stessa sorte toccò ai due seguenti studio album “PSY2” e “PSY3” entrambi del 2002.

Tutto questo boicottaggio verso PSY fu causato dal suo stile trasgressivo e fuori dalle regole che nonostante le censure e i boicottaggi da parte del governo coreano lui non ha mai abbandonato. Dopo un quarto album pubblicato attraverso un etichetta indipendente nel 2006, PSY decise di tornare nel 2010 pieno di forza firmando un contratto milionario con la più ricca azienda musicale coreana, ovvero la YG Entertainment (l’unico team che si accorse finalmente delle potenzialità del personaggio PSY). Il primo album del ritorno di PSY fu “PSYFive” accompagnato dal singolo “RIGHT NOW” che ottenne un buon successo ma anche qui non mancarono le polemiche riguardo l’eccentricità e gli argomenti trattati da PSY.

Oggi PSY è tornato più forte di prima, dopo 2 anni di pausa il suo nuovo singolo “Gangnam Style” è diventato in appena un mese un tormentone virale, già famoso in tutto il mondo e ogni giorno sempre di più, questa volta PSY ha raggiunto l’apice della sua carriera dopo ben 12 anni di attività (una delle carriere più longeve del k-pop). Inutile dire che oltre al brano estivo ed accattivante, è il video la chiave del successo di questo brano interamente in lingua coreana che si trova in top30 delle classifiche di Svezia, Danimarca, Paesi Bassi, e la Dance Club Play americana. Si tratta di un video demenziale quanto comico, pieno di scene originali e shockanti, il tutto accompagnato da una coreografia semplice e d’impatto dove i ballerini (e lo stesso 34enne PSY) simulano di galoppare un cavallo. Nel video troviamo famose personalità del k-pop come i membri dei BIGBANG Daesung e Seungri (che interpretano 2 anziani), i comici televisivi coreani Yoo Jae-Seok (che sfida PSY in una demenziale sfida di ballo) e Noh Hong-cheol (nella scena dell’ascensore), e per finire Hyuna, la rapper delle 4Minute che interpreta la donna che fa andare in tilt PSY.

Il video ha ricevuto elogi dalla critica mondiale, da riviste quali SPIN, Los Angeles Times, TIME e RollingStone, ed è stato twittato da cantanti quali T-Pain che lo ha definito “Miglior video di sempre” e Robbie Williams. Inoltre diversi TG hanno parlato del video in canali quali BBC, CNN e ovviamente MTV. Insomma, senza aspettative o rilascio ufficiale mondiale in lingua inglese, questo brano è diventato l’ultimo tormentone virale su YouTube (tra l’altro il più visualizzato del mese di Luglio battendo “As Long As You Love Me” di Justin Bieber e “Goin’ In” di Jennifer Lopez). Record su record per PSY che dopo il boom di “Gangnam Style” ha ricevuto richieste di duetti dal già citato Justin Bieber e Flo-Rida, vedremo come la YG deciderà di mandare avanti il progetto e se il video verrà passato su MTV per avere la visibilità che merita. Sono già migliaia i video parodia fatti dai fans che circolano su YouTube come “Gundam Style” e “Condom Style” con oltre 800.000 visite per ognuno di loro.

Per chi non lo sapesse la canzone ed il video sono un interpretazione ironica di come viene visto il Distretto di Gangnam (che si trova in Corea), dove vive la gente ricca e alcune celebrità (il corrispondente di Beverly Hills). Il brano è attualmente il brano “Dance” di maggior successo nel mondo in questi giorni (vendendo 224.000 copie) e solo in Corea ha già venduto 1.981.000 copie in 4 settimane dal debutto, tutte trascorse alla prima posizione della Gaon Chart.
Voi cosa ne dite ?

Pubblicato da Alessio Scianna

Get real time updates directly on you device, subscribe now.