Ecco come i fan italiani hanno reagito a “Formation” di Beyoncé! + SONDAGGIO

20

FotorCreated7

Come avevamo predetto, “Formation” ha completamente diviso i BeyHive italiani!

Come fatto per “Work” di Rihanna”, vogliamo proporvi alcune reazioni sui social su un pezzo ascoltatissimo nelle ultime ore. Pensate che “Formation” (QUI per il video) è stato primo Trendic Topic mondiale su Twitter dopo la sua release, ed ovviamente TT anche in Italia!

Tra chi si schiera con molti americani, che amano il lead single del sesto attesissimo album di Beyonce, e chi invece odia il pezzo dichiarando che avrebbe preferito continuare a guardare C’è posta per te, ecco alcuni pareri, sia positivi che negativi, che il fandom italiano di Beyonce ha confessato su Twitter:

Video / Embed

 

Se su Twitter i fan si dividono tra estimatori e detrattori (noi ve li abbiamo riportati entrambi, ma in realtà c’è una netta prevalenza dei detrattori), sulla nostra pagina Facebook RNBJunk Musica in tantissimi si sono lamentati del sound proposto dalla Diva. La maggior parte dei fan ha massacrato il pezzo dichiarando di preferire altri singoli e album di Beyonce, come 4, mentre altri, la minoranza, hanno lodato qualsiasi aspetto del nuovo singolo rilasciato alla vigilia della sua performance all’Halftime del Superbowl in compagnia della band alternative rock inglese dei Coldplay, in particolare il testo.

Ecco i commenti che hanno ottenuto più “Mi Piace”:

– Sorprendere? Il termine più adatto è schifare. Con la voce che ha poi? Una 7/11 parte seconda? È oscena. Spero che Britney e Gaga risollevino il mondo della musica dalla m***a concepita da JayZ e Kanye West. Questa manco è una canzone, è uno sproloquio.

– La cosa che mi fa rabbia e lo dico giustamente da madonnaro è che un gioiellino di primo singolo come living for love o un secondo come ghosttown nn se l’è cagato nessuno e ste m*rde di rihanna e beyonce venderanno un sacco.. Mahhhhh

– Non è che a mio avviso sia poi tutta questa gran produzione. Poi siamo sempre là, se a far uscire un singolo del genere è Beyoncè allora si grida alla “sperimentazione” e all’indipendenza dell’artista, se a farlo uscire è un altro artista è subito caccia alla casa discografica e produttori incapaci oltre che incapacità dell’artista. Diciamo pure che potevano creare qualcosa di meglio pur “sperimentando”, le risorse le hanno tutte.

– Io sono senza parole… Mi aspettavo il peggio, ma questo invece è il peggio del peggio del peggio e la catena potrebbe continuare all’infinito…

– WORK E LA MINAJ SONO ALTA BORGHESIA IN CONFRONTO.

– Sai perché ha proposto sta m*rda? Perché ci sono fan della m*rda che al posto di vederla cantare e divertirsi, preferiscono vederla sculettare e fare due o tre balli da velina! E lei pur di non perdere la maggioranza dei suoi fan, ha continuato a proporre schifo su schifo, perché i soldi le facevano gola! Può, anzi,DEVE fare le canzoni che vuole lei, non quelle che i suoi fan vogliono sentire! Poi sta mafiosaggine ed arroganza sua proprio non la tollero, canta con sufficienza, balla che sembra che lo faccia cosi, tanto per fare, si atteggia da ganstah, quando, in realtà, fa solo pena! Il video e la canzone non sono strani, il ritmo fa semplicemente cagare, non è manco orecchiabile, il video cosa ha di nuovo rispetto a quelli del suo ultimo album? Un ammasso di culi che si muovono al vento.
Sono un suo fan, rivoglio la bey di love on top, me myself and I, dangerously in love, crazy in love, dreaming, start over,scared of lonely ecc. , non sta culona. Prossima volta che chiede il perché Dio le abbia dato quel talento chiamato VOCE, spero che il giornalista le risponda “per USARLO, razza di culona!”

Una cosa è certa: la canzone con la performance di questa sera al Super bowl potrebbe davvero esplodere, riuscendo ad arrivare alla numero uno tra le più ascoltate in pochissime ore dal rilascio. Insomma che vi piaccia o no, Beyoncè è riuscita a far parlare ancora di sè. Ancora una volta.

Voi che ne pensate? Vi piace Formation? Votate al nostro sondaggio! 

20 Commenti
  1. FedEx dice

    Ma io ascolto altro, solo che in tanti (troppi) che mi piacevano di stanno convertendo a questo genere.

  2. MusicMyLife dice

    Se non ti piace questo “genere” ascolta altro

  3. They? My Everything dice

    Sarà ma io ADORO questo brano.

  4. Daniele Corghi dice

    Prima Rihanna, ora Beyoncé (che a mio gusto è un bel po’ che non fa na cosa decente), la prossima delusione cocente a chi spetta?

  5. Fihi dice

    WE STANDING ON THE SUUUN!

  6. FedEx dice

    Sound semplicemente orribile.
    Questa roba da ghetto sta stufando abbastanza.

  7. Dario dice

    non è una questione di sound… qui dentro vengono dette delle cose. Le avete capite? Guarda un po’ se mi tocca difendere Beyonce anche se non sono un fan!

  8. Roman dice

    Secondo me un singolo Trap ogni tanto ci sta, ma no che diventi un’abitudine, a maggior ragione se hai una bella voce!
    Questo poteva pubblicarlo al massimo dopo tre singoli soul/r&b, ma no subito dopo 7/11..

  9. Ronnie (shadesofwrong) dice

    Già, ora tutti a elogiare 4, ma 5 anni fa era noioso perché non aveva canzoni come Single Ladies LOL

  10. Yoncé (#R8) dice

    Mi ricordo che qualcuno in un altro post aveva detto più bello è un video di Beyoncé più fa cagare la canzone, ora facciamo un applauso a colui che ha predetto la sorte del primo singolo lol.

  11. Dixon92 dice

    Adoro il video, ma la canzone fa cagaree! E non sono gusti…Fa proprio schifo la canzone in sé.

  12. MUSIC is the way. dice

    io sono della minoranza, per me FORMATION è bella però è vero, anche io preferisco la beyonce di love on top ecc,

  13. Diano Francesconì dice

    Non poteva tornare con un album pieno di ricercatezza come 4? O con un album pieno di ballads intime e eleganti com la parte “I am” di Sasha Fierce? No, ovviamente è dovuta tornare con la parte peggiore di sé, peggiorata all’ennesima potenza. Peccato, perché il cocept non era male, e anche il video poteva essere sfruttato molto meglio.

  14. Tom dice

    l’ho ascoltata parecchio, prima di dare un giudizio.
    Sono andato a leggere un paio di pareri in giro per il web, per confrontarli con i miei…e ora tiro le somme.
    Ad un primo ascolto per me era NO, ma con gli ascolti prende parecchio, esattamente come 7/11.
    E’ un genere che incontra i gusti degli americani, se vi piacciono Drake, Travis Scott, Future (in particolare) e gente del generevi piacerà. E’ un tipo di sound che non disprezzo in quanto molto ballabile e questa Formation rientra perfettamente nel genere.
    Queen B come al solito ha voluto fare le cose per bene. Ha abbinato una base trap/hip-hop con delle Lyrics e un video che ha motli richiami alle questioni sociali che stanno colpendo ultimamente l’America. Ecco quindi un nuovo inno per la nuova generazione afroamericana: l’America sta impazzendo per Formation, per le lyrics che parlano del vantarsi dei propri capelli Afro, per la forma del proprio naso, per l’andare matti per l’Hot Sauce. Mossa per vendere? Vero orgoglio per la propria comunità? Entrambe le cose? Probabile.
    E’ davvero difficile dare un giudizio a questa canzone. E’ diffcile perchè ci sono tante cose da tenere conto: apprezzabile la voglia di creare una canzone ballabile ma che affrontasse qualche tema sociale…ma se non erro una certa M.I.A. lo fa da anni, senza ricevere tutta questa attenzione e on risultati decisamente più interessanti (lei sperimenta, non Beyoncé). E anche il modo in cui viene affrontato il tema del razzismo a mio parere è molto superficiale, sembra proprio una mossa atta a ricevere consensi dal pubblico afroamericano. Kendrick Lamar affronta veramente e seriamente argomenti di questo genere, senza dover ripetere “I SLAY” per metà della canzone.
    Insomma tutto questo amore per la propria comunità, eppure nel 2010 durante l’IASF Era proponeva uno stile molto vicino a quello di una certa Gaga che in quel momento stava esplodendo ovunque. Ora che in classifica sta ritornando un genere decisamente “meno bianco” (perdnatemi il termine), basti pensare al successo di MInaj, The Weeknd, Drake per fare degli esempi, ecco che Beyoncé sfoggia tutto il suo “essere nera”, da vera donna ghetto che a quanto pare è sempre stata.

    Quindi, non vendetemi tutte ste storie su come Beyoncè si stia impegnando per il sociale, ci sono altri artisti che lo fanno da anni e meglio (M.I.A. Kendrick ad esempio…). Tutto ciò non è altro che un’ottima mossa commerciale per restare sulla cresta dell’onda. Vista da questo punto di vista, la canzone è un successo, come al solito Bey non ne sbaglia una.
    Ora se andiamo a vedere la canzone senza “il contorno”, dico che la canzone funziona, entra in testa, però non vince il confronto con altre uptempo di Bey… gli darei non più di un 7/10…son convinto ci sarà di meglio nell’album.

  15. denis dice

    Mi viene dire per chi vuole la vecchia beyoncè… tranquilli la beyoncè di
    “I am a sasha fierce” non tornerà più, mettetevi l’anima in pace; io l’ho fatto da tempo.
    Ma detto questo, io questa canzone non la trovo affatto uno schifo, anzi, la trovo molto più orecchiabile di aborti che beyoncè ha prodotto ultimamente come 7/11 o altro.

  16. Riccardo Faiola dice

    Questa non è degna di essere definita una “canzone”! Non ha senso, è caotica e chi più ne ha più ne metta. Che schifezza. Chi scarica la canzone non ha davvero guato musicale, non ha fiuto per la MUSICA, dato che questa non è musica, anzi non può nemmeno essere lontanamente chiamata musica. È solo rumore!

  17. SoundPost dice

    Io cambierei da “È terribile, peggio non poteva fare” a “È terribile, ma se sei Beyoncé non c’è mai limite al peggio”. Con questa canzone ha dimostrato proprio questo, non c’è mai limite al peggio in casa Carter.

  18. Yoncé (#R8) dice

    La canzone mi è indifferente, diciamo che mi aspettavo il peggio e così è stato, diciamo che non mi sono scandalizzato quanto quelli che aspettavano un singolo alla 4, poi nel video non è lei, o meglio non mostra la vera lei, sembra Rihanna, non di aspetto, ma come si muove (non nel ballo perché Rihanna per ballare come Beyoncé prima deve fare due centinaia di bagni a Lourdes) nel comportamento, così… Bad Girl..

  19. steve anderson dice

    ” La canzone è schizzata nel top di itunes in mezzo mondo ” qualcuno di RNB Junk lavora per Tidal mi sembra #notizievereinsomma

  20. Ale Music dice

    Ma come può essere al top delle classifiche di iTunes se è solo su Tidal ?
    Comunque a me il singolo piace un sacco!

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.