Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Il Reputation Tour di Taylor Swift già uno dei più redditizi di sempre?

0 25

Taylor Swift si appresta a partire per il Reputation Stadium Tour che, stando alle previsioni, le porterà guadagni pazzeschi!

Non è ancora cominciato (prenderà il via l’8 maggio a Phoenix) ma il Reputation Stadium Tour si preannuncia già uno dei tour più redditizi della storia, almeno a quanto rivelano le previsioni di vendita.

E’ Billboard a fare il punto della situazione, che a 5 mesi dalla prima data appare più rosea che mai. Se alcuni tabloid le scorse settimane parlavano di migliaia di tagliandi rimasti invenduti in ogni concerto, è la testata statunitense a spiegare il motivo di questo apparente flop, che invece nasconde tutt’altro. La causa della mancata vendita di una quantità imponente di biglietti è semplicemente una mossa strategica di marketing!

L’entourage della popstar, infatti, ha voluto mettere in atto una tecnica diversa per la commercializzazione dei biglietti per provare ad evitare quanto possibile il bagarinaggio, bloccando dunque volontariamente buona parte dei posti disponibili all’inizio per rimetterli in commercio un po’ alla volta con l’avvicinarsi dello show. Ciò permette non solo ai fans di avere maggiore possibilità di acquistare il biglietto in maniera ufficiale e senza rincari, ma anche agli organizzatori (e a Taylor stessa) di non avere perdite cospicue dovute alla rivendita di grandi blocchi tramite siti secondari che appunto guadagnano gonfiando i prezzi.

Che alla fine le tappe siano sold-out oppure no, poco inciderà sul successo economico del tour. Sempre Billboard svela infatti le prime stime riguardanti la lega americana, cifre che se confermate farebbero del Reputation Stadium tour uno dei più ricchi della storia! La Swift incasserà infatti per ogni singola tappa una cifra che oscilla tra i 7.5 e i 10 milioni di dollari che, sommati a quelli dei concerti europei e australiani, daranno a fine anno un introito che va dai 390 ai 510 milioni!

Alla faccia delle lamentele dei mesi scorsi per i prezzi alti dei biglietti

Get real time updates directly on you device, subscribe now.