Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Esibizione Live Hip Hop - R&B

Rihanna concerto completo March Madness Music: American Oxygen premiere

rihanna american oxygen live thatgrapejuice

rihanna-american-oxygen-live-thatgrapejuice

Rihanna si è esibita per la prima volta al March Madness Music Festival con la nuova canzone American Oxygen dal suo prossimo album.

La cantante ci aveva fatto ascoltare uno snippet del pezzo che subito aveva destato gli entusiasmi di tutti i fans.

La data del nuovo album di Rihanna non è ancora stata annunciata a causa del tiepido successo riscontrato dal primo singolo. Di certo la polemica sul presunto plagio del secondo non aiuterà.

Rihanna è sempre stata una macchina da guerra per quanto riguarda la vendite dei singoli. Se già c’erano delle difficoltà con gli album quando i singoli facevano faville, adesso cosa accadrà?

Per quanto riguarda la performance, non mi ha trasmesso nulla e mi dispiace dirlo. L’ho vista veramente assente Rihanna. Attendo con ansia di ascoltare la canzone in versione studio, perchè secondo me il pezzo merita.

Ecco il video, che ne dite?

[bs-embed url=”https://www.youtube.com/watch?v=Ft9ydCOWXDQ”]https://www.youtube.com/watch?v=Ft9ydCOWXDQ[/bs-embed]


Rilasciato il video completo del concerto:

Ecco la setlist completa: Rockstar 101 (Intro), American Oxygen, Rude Boy, Umbrella, Live Your Life, Run This Town, All Of The Lights, Pour It Up, Bitch Better Have My Money, FourFiveSeconds, Where Have You Been, We Found Love, Stay, Diamonds

69 commenti

Rebellious 6 Aprile 2015 at 22:32

Beh non sembra male questo pezzo,ma da Riri ci si aspetta qualcosa di più coinvolgente.

Rispondi
Stè Silvestri 6 Aprile 2015 at 14:08

Continuo a pensare che ha sbagliato a mettersi sotto le mani di Kanye West per l’intero nuovo progetto! Doveva continuare a puntare e lavorare con i mitici Stargate che hanno sempre creato grandi cose per lei! Mi dispiace molto per lei, da fan sfegatato suo… è un peccato il secondo singolo…brano destinato a chi?? Ai club americani?! Pezzo che le radio snobbano per ovvi motivi di testo. E carino, ma non da secondo singolo a livello mondiale! Riri, torna a lavorare con gente che fa uscire la vera te!!

Rispondi
el santo 6 Aprile 2015 at 13:43

Ma parliamoci chiaro…
questa rilascerà l’album in autunno, e sta rilasciando brani che non andranno a far parte del progetto, solo per promuovere un tour o creare attenzione.

Almeno così sembra, poi non si sa mai.

Rispondi
lucax88 6 Aprile 2015 at 13:01

A mio,avviso stavolta ha puntato su un concept sbagliato e noioso. Ormai sono 3 ere ,compresa questa, che si veste e si concia sempre uguale quando prima era una vera trasformista! Ormai é in un eterna talk that talk era. E le canzoni se pur valide non hanno,il sex appeal delle precedenti. Poi non capisco perché i suoi video fanno sempre schifo! Non le hanno mai fatto fare un video figo alla lady gaga o beyonce boh .stessa cosa per i tour! Ormai so 10 anni che é nel music biz potrebbero alzare un attimino in più la posta

Rispondi
Argent 6 Aprile 2015 at 11:16

Gli ultimi due brani rilasciati per quanto carini e/o orecchiabili sono banali (almeno, per come la vedo io ) tremila rumori di sottofondo che creano solo confusione, parole ripetute all’infinito -.- evidentemente era troppo azzardato ( per lei) fare un album completamente sulla falsariga di FFS LOL

Rispondi
The Miseducation of Lollo 6 Aprile 2015 at 09:55

Live penoso ed è un peccato perché mi sembrava migliorata. Comunque “American Oxygen” è la migliore delle canzoni rilasciate fino ad ora, la adoro.

Rispondi
Cristian 6 Aprile 2015 at 02:21

Four Five Seconds,è un successo!
Ragazzi, ma capite che era più che normale che non vendesse come i suoi ex lead single? quelle erano canzoni commerciali fatte per arrivare alla 1, FFS invece rappresenta la novità, la voglia di distaccarsi dai vecchi lavori e dalla musica attuale, il risultato direi che è ottimo. Io adoro sempre più Rihanna, delle popstars degli ultimi anni forse è l’unica che può essere considerata un’icona per quello che ha fatto e per il personaggio sempre più innovativo.

Rispondi
Pojke 6 Aprile 2015 at 12:27

Secondo me siete un po’ confusi. “FourFiveSeconds” segue la scia di tanti brani recenti: la melodia da qualche tempo ha preso il sopravvento sulla truzzaggine e lo dimostrano tante canzoni di successo: “Stay With Me”, “All Of Me”, “Take Me To Church”, “Thinking Out Loud”; FFS sarà una novità per Rihanna ma non per il mercato che ha dato qualche chances in più a questo genere di canzoni; sembra che facciate passare FFS come un brano meno commerciale di “Cheek To Cheek”. LOL È troppo difficile dire che Rihanna ha deluso le aspettative commercialmente? E non parlo di flop, gli addetti alla parola “flop” sono altri qua dentro.

Rispondi
Veronica (clean) 6 Aprile 2015 at 12:51

Non so cosa sia peggio definire FFS come innovativa o come country LOL

Rispondi
Pojke 6 Aprile 2015 at 14:51

In realtà è pop; a me è sempre sembrata una demo. Ahahah

Rispondi
Veronica (clean) 6 Aprile 2015 at 20:15

Ma c’è gente che dice che è country LOL

My_Everything96 5 Aprile 2015 at 22:19

Ascoltata la versione in HQ e che dire O.o quest’era ndi rihanna non mi piace per nulla.. spero ci sia qualcosa di meglio nell’album

Rispondi
Diano Francesconì 5 Aprile 2015 at 22:17

Ha cantato davvero male.. Aspetto la versione HD per giudicare la canzone

Rispondi
Pojke 5 Aprile 2015 at 22:16

Ho ascoltato la versione studio di ”American Oxygen” e non è che sia molto migliore; inizio a temere davvero per questa era da qualsiasi punto di vista. o.O

Rispondi
Caciucco 5 Aprile 2015 at 21:43 Rispondi
Angelica 5 Aprile 2015 at 22:14

Che brutti rumori di sottofondo che gli ha piazzato Kanye. Mi sto iniziando a preoccupare tantissimo per il nuovo album di Justin.

Rispondi
Venny 5 Aprile 2015 at 20:41

Ho visto tutto il concerto e l’ho trovato molto bello anche se a livello vocale non era al 100%

Rispondi
Nate Lyless 5 Aprile 2015 at 21:10

Al livello vocale non era nemmeno al 20% a dire il vero

Rispondi
Veronica (clean) 5 Aprile 2015 at 19:52

Io aspetto sempre la versione studio, non mi piace quando si debuttano le canzoni con le versioni live 🙂

#JUSTICE4FOURFIVESECONDS! Quella canzone merita!

Rispondi
Angelica 5 Aprile 2015 at 20:15

Pare che la versione studio sia uscita su Tidal prima della performance. Beh per quanto mi riguarda se la possono ascoltare loro 10, o quanti sono, che formano la casta.

Rispondi
SoundPost 5 Aprile 2015 at 20:39

Io non ho Tidal (e non mi interessa nemmeno di averlo), ma l’ho scaricata ed è molto meglio dell’originale LOL

Rispondi
Nate Lyless 5 Aprile 2015 at 21:11

Come hai fatto a scaricarla?

Rispondi
SoundPost 5 Aprile 2015 at 21:59

Circolava on line… ora un po’ meno perché JAY-Z ha mandato i suoi scagnozzi a toglierla dalla rete

Caciucco 5 Aprile 2015 at 21:37

Questo Tidal mi sta innervosendo, oramai gli artisti che stanno con Tidal rilasciano esclusive visibili ( o ascoltabili ) solo li , e la cosa mi da molto fastidio! Menomale che nè Shaki nè Sel si sono fatte abbindolare ….

Rispondi
Angelica 5 Aprile 2015 at 19:51

Se Justin è stato disastroso con la Grande, Rihanna è da mettere sullo stesso piano se non peggio visto che questi video sono sicuramente di una qualità migliore. Non è per fare paragoni ma per riportare i fatti.
“American Oxigen” me l’aspettavo migliore, ma sono certa che sia meglio di come l’ha interpretata lei. Non mi è piaciuta per nulla!

Rispondi
Caciucco 5 Aprile 2015 at 19:38

Cmq Bitch better have my money è crollata alla numero 12 su itunes!
Prima di questo calo , io non parlavo di flop anche perchè Fourfiveseconds è a 1.4 mln in usa e più di 2 mln nel mondo , però sembra che BBHMM stia scendendo molto!

Rispondi
Swiftie 5 Aprile 2015 at 19:50

Davvero FFS ha venduto così poco?? o.O E’ un flop bello e buono questo…

Rispondi
Caciucco 5 Aprile 2015 at 21:35

Si 2/2.5 mln , non è poi così poco valutando la media del periodo,non si fanno più i numeri del 2012 ( anno in cui è tornata con Diamonds) , inpiù sta continuando a vendere parecchio quindi più o meno chiuderò a 3 mln nel mondo! Mica male per una canzone del genere , io mi preoccuperei più per BBHMM che sta scendendo a picco , almeno FFS ha avuto molta costanza e non si può definire un vero e proprio flop , questa dopo manco 2 settimane già crolla…

Rispondi
Caciucco 5 Aprile 2015 at 18:48

In American oxygen ha avuto dei problemi d’audio , aspetto al versione in studio!

Rispondi
BR7AN 5 Aprile 2015 at 19:29

Le è mancato l’ossigeno
(Della serie “questa era proprio squallida”)

Rispondi
Caciucco 5 Aprile 2015 at 19:37

Sisis proprio squallida 😀

Rispondi
BR7AN 5 Aprile 2015 at 19:38

Già 😂/😭

Rispondi
Ciccio 5 Aprile 2015 at 18:45

Concordo, è stata un’esibizione piuttosto piatta e senza emozioni.
Secondo me però ci sono stati dei problemi tecnici, la base era troppo bassa e lei sembra infastidita e anche scocciata. Qualcosa è andato storto.
Io comunque attendo la versione studio di American Oxygen per giudicare, anche se mi sembra molto carina.

Rispondi
Faggiollo 5 Aprile 2015 at 18:19

Non ho il tempo di vedere il concerto intero, ho visto l’ esibizione di “American Oxigen” e mi trovo d’ accordo con quanto detto, aspetto la versione studio per esprimermi sul brano in sè, questo live però non mi è piaciuto, l’ ho trovata molto svogliata, assente e molto poco comunicativa.
PS: buona Pasqua a tutti! 😀

Rispondi
Suga Mama. 5 Aprile 2015 at 17:44

Ma il live che roba é? Stava migliorando e poi pubblica ‘sta roba? Comunque si gridava al capolavoro e la canzone fa anche ca*are :

Rispondi
like a prayer01 5 Aprile 2015 at 17:13

OT= è uscita un’anteprima del video di “Ghosttown” su Tidal…

Rispondi
George ☈ 5 Aprile 2015 at 17:08

Siete davvero noiosi. Ormai una canzone deve per forza raggiungere la #1 per non essere subito etichettata come flop, ma andiamo! Rihanna è tornata sulle scene con un pezzo che si discosta da tutto il resto e può ritenersi più che soddisfatta per i risultati che ha ottenuto! BBHMM sta ingranando e anche se non dovesse raggiungere la #1 chissene, sta vendendo molto bene. Vorrei ricordarvi che gli USA si, è il mercato più importante, ma non l’unico! Per voi tutto deve essere paragonato ad una rincorsa a chi raggiunge la #1, andiamo su. Per quanto riguarda la perfomance, è evidente che ha avuto problemi tecnici e purtroppo AO non ha avuto giustizia. Si è ripresa nella seconda parte dello spettacolo ed ha concluso perfettamente con Stay e Diamonds. R8 ha lo scopo di mostrare una nuova Rihanna, lo ha detto lei stessa. Apriti cielo se dovesse piazzarsi in posizione #2 o #3, vedo già mille commenti con scritto: Floppana, Flop, Rihanna è finita.. Che due pa**e. Buona Pasqua 🙂

Rispondi
Cristian 5 Aprile 2015 at 17:15

D’accordisimo con la prima parte!

Rispondi
Guest 5 Aprile 2015 at 18:00

La #1 non c’entra proprio nulla col flop. Ci sono brani che non hanno raggiunto la #1 ma sono comunque dei grandi successi.
Un brano per non essere etichettato come flop deve vendere e girare molto in radio.

Rispondi
Pojke 5 Aprile 2015 at 15:57

Commenterò il resto del concerto se avrò avuto tempo, per adesso mi limito a giudicare questa ”American Oxygen” che mi incuriosiva il giusto: ebbene la mia curiosità è scemata subito, mi fa piacere per tutti quei fans e non che già avevo gridato al capolavoro per un verso che fa ”breathe in, breathe out, American oxygen” -.-‘; canzone piatta, non esplode mai, interpretazione statica e mosciarella; io quest’era non la vedo proprio bene, forse commercialmente la lontananza dai riflettori non le ha fatto bene, non vorrei rimpiangere ”Unapologetic” il che è tutto dire.

Rispondi
Swiftie 5 Aprile 2015 at 15:49

Non mi ha trasmesso proprio nulla, zero emozione, zero intensità.. le sue canzoni per me sono solo carine e orecchiabili da ascoltare, per carità, ma il tutto si ferma lì..

Rispondi
Black Widow 5 Aprile 2015 at 15:56

Devo sfogarmi LOL sto impazzendo per This Love della Swift! LOL

Rispondi
Swiftie 5 Aprile 2015 at 16:00

Posso capirti 😀 E’ una tra le più belle di 1989, ogni volta che la sento mi mette i brividi, con quella voce così soave e quasi sussurrata <3 La vedo come la Sad Beautiful Tragic di 1989 =)

Rispondi
Black Widow 5 Aprile 2015 at 16:38

Già la amavo, ma oggi mi sono risentito il disco per la 500milesima volta e ho attenzionato l’ascolto, meravigliosa!
🙂

Rispondi
Suga Mama. 5 Aprile 2015 at 17:45

Clean>>>Tutto 1989

Rispondi
Swiftie 5 Aprile 2015 at 19:19

Clean è un’altra perla della sua discografia <3

Veronica (clean) 5 Aprile 2015 at 19:49

Lei e Nathan Chapman = PERFEZIONE

Rispondi
Black Widow 5 Aprile 2015 at 19:58

Me ne sono reso conto LOL
Amo quest’album!

Rispondi
Veronica (clean) 5 Aprile 2015 at 20:03

Senza nulla da togliere agli altri produttori con cui ha lavorato, ma con Nathan c’è più intesa, si capiscono al volo, si conosco e lavorano da 11 anni ormai.. Taylor gli ha dato fiducia e i risultati si sono visti..
giusto per chi dice che non sa gestire gli affari ed è costruita, quale label lascerebbe decidere una 14enne con chi lavorare? E soprattutto quale label farebbe lavorare un produttore alle prime armi? 😀

Comunque 1989 è un gran album, solo perchè è pop non significa che sia banale e quant’altro e come tutti i suoi album necessita di vari ascolti per essere capito in fondo, ma quando l’ho detto mi hanno derisa, come se parlassi a random LOL

Black Widow 6 Aprile 2015 at 00:27

È vero.
Io pop non ne sento moltissimo ormai, ma 1989 è uno dei pochi album ad avermi conquistato.
Anche se penso che Feearless sia migliore.

usedto 5 Aprile 2015 at 15:34

Pur non essendo la versione finale la trovo estremamente elaborata e curata dal punto di vista della produzione, come anche le altre tracce. Sono sempre più curioso di ascoltare questo album!

Rispondi
Black Widow 5 Aprile 2015 at 15:12

Il flop non lo rischia e non mi sembra che gli album abbiano venduto così poco!
AO sembra splendida

Rispondi
Honeymoon ~ 5 Aprile 2015 at 15:29

Con 7 album tocca appena le 30 milioni di copie. Non sono mai stati dei veri flop, ma comunque si rifaceva molto con i singoli.
Ora che anche i singoli non brillano nelle chart l’album potrebbe non andare chissà quanto bene.

Rispondi
Black Widow 5 Aprile 2015 at 15:55

È una media di 5 milioni ad album, mi sembra benissimo.

Rispondi
Pojke 5 Aprile 2015 at 15:59

Veramente solo ”Good Girl Gone Bad” e ”Loud” hanno superato i 5 milioni di copie se non erro e Rihanna debuttò in un periodo in cui si vedeva ancora discretamente.

Rispondi
Carl (Born To Die) 5 Aprile 2015 at 16:02

Sopratutto bisogna considerare che di solito il successone lo aveva col primo singolo ed aveva un buon successo con un altro singolo. Con quest’era il primo singolo non sarà stato un flop ma neanche una hit alla We Found Love

Rispondi
Swiftie 5 Aprile 2015 at 16:05

30 milioni con 7 album sono veramente pochi per una come Rihanna che ha avuto hit su hit mondiali e che ha una grossa fanbase …

Rispondi
Black Widow 5 Aprile 2015 at 16:36

Boo

Rispondi
Cristian 5 Aprile 2015 at 17:14

Più che altro lei si è sempre concentrata sui singoli e mai negli album, un po’ come Katy. Secondo me ci sono due tipologie di artisiti: da singoli o da album (la prima Swift) oppure vie di mezzo…

Rispondi
Carl (Born To Die) 5 Aprile 2015 at 14:35

Adoro questa canzone! Floppanna sbrigati a tornare

Rispondi
matty98vevo 5 Aprile 2015 at 14:30

Veramente rischia il flop?! Non pensavo. ..

Rispondi
Carl (Born To Die) 5 Aprile 2015 at 14:34

Chi ha detto che rischia il flop? Comunque Rihanna non ha mai fatto numeroni con gli Album, quindi il lead single flop è un problema

Rispondi
matty98vevo 6 Aprile 2015 at 20:29

guarda che ffs non è un flop eh!

Rispondi
Carl (Born To Die) 7 Aprile 2015 at 09:01

Ma non è certo un successo. Per un Lead Single di Rihanna è flop non arrivare alla n.1 e lo è ancor di più dopo 2 anni di assenza ed in duetto con un rapper famosissimo ed una leggenda vivente

Rispondi
matty98vevo 7 Aprile 2015 at 12:34

vabbè se essere in tutte le tp 10 dei maggiori mercati è un flop ok
io dico solo che rihanna ha trovato ellie e mars che erano fortissimi e quindi non ha potuto agguantarsi la numero 1, bbhmm sì ed è scesa solo a distanza di una settimana

Honeymoon ~ 5 Aprile 2015 at 14:21

Che nostalgia sentirla cantare ‘Umbrella’, ‘We Found Love’ e ‘Where Have You Been’.. Rivoglio quella Rihanna! D:

Rispondi
♫Golden petals scattering♫ 5 Aprile 2015 at 13:58

La vedrò quando avrò tempo͵ spero abbia cantato bene.
Comunque͵ al massimo͵ avrà il suo primo flop͵ sai che roba͵ con 200 milioni di records venduti nel mondo͵ se lo può permettere.

Rispondi
Suga Mama. 5 Aprile 2015 at 17:46

Non ti fare grosse aspettative, il live fa abbastanza schifo lol

Rispondi
like a prayer01 5 Aprile 2015 at 13:55

Concordo con l’articolo…la performance non mi ha trasmesso proprio nulla ma devo dire di esser curioso di ascoltare la canzone nella sua versione finale…comunque devo dire che Rihanna rischia di non vendere benissimo con il prossimo album visto il successo sottotono che ha avuto il primo singolo…

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.