Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Rihanna: ecco la presunta verità su “ANTi”

rihanna-anti-event-christopher-polk-gettyL’ottavo disco di inediti di Rihanna sembra un’utopia: tra singoli rilasciati quasi un anno fa, slittamenti, rinvii e rumor, di “ANTi” ancora non abbiamo nulla, se non una cover e un titolo.
Oggi però, su Twitter, uno dei produttori dell’ultimo lavoro di Rihanna ha iniziato a raccontare tutto il background e tutti gli avvenimenti dell’ultimo anno che riguardano la cantante e il suo disco.

Il produttore in questione è Glass John che, a quanto pare, prima di dichiarare tutto ha avuto il consenso di Rihanna. Il primo fatto ad essere rivelato è stato che il disco era già pronto l’anno scorso. Il primo singolo avrebbe dovuto essere “Kiss It Better”, che a parer suo è una traccia con un beat mai sentito prima. Ma ad un certo punto sono usciti fuori Kanye West e Paul McCartney che hanno subito inciso “FourFiveSeconds”, diventato poi il primo singolo.

Il secondo singolo doveva invece essere “Love On The Brain” con annessa performance ai Brit Awards, cancellata poi per un’influenza della cantante. Mentre John cercava di convincere Rihanna a estrarre “Kiss It Better” (brano di cui anche lei è molto soddisfatta) come secondo singolo, è intervenuto Travis Scott, noto rapper e produttore che aprirà i concerti americani dell’ “ANTi World Tour”. Travis ha fatto cambiare idea a Rihanna, che ha quindi optato per “Bitch Better Have My Money”.

Da questo momento in poi, sembra che Travis abbia avuto una grande influenza sulla cantante barbadiana, tanto da convincerla che il progetto, così com’era stato concepito inizialmente, non sarebbe riuscito a catturare il giovane pubblico: ecco quindi che Rihanna ha iniziato a posticipare la data di uscita e a modificare le varie canzoni di “ANTi”.

rs_560x415-150910095335-1024-travis-scott-rihanna

Glass John ha definito Travis Scott come “un ostacolo” che, in qualche modo, impedisce a Rihanna di gestire a suo piacimento il proprio disco. È infatti stato lui a optare per “ANTi” come titolo del disco, così come è stato lui a decidere quali singoli estrarre fino ad ora. Sembrerebbe ancora che l’album non sia uscito proprio perché Travis non è convinto del contenuto.

Glass John ci ha ancora rivelato che “Kiss It Better” sarebbe dovuto uscire come quarto singolo ad Halloween ma, ancora una volta, Travis lo ha impedito, molto probabilmente perché non è uno dei produttori della canzone. Inoltre il disco sarebbe dovuto uscire davvero il giorno di Natale, ma il rapper ha fatto slittare tutto ancora una volta. C’è dunque molto risentimenti nei confronti dell’MC.

Con “ANTi” avremmo dovuto quindi vedere una Rihanna meno marionetta e più capace di prendere da sola le decisioni riguardanti la sua identità d’artista ma, dopo queste dichiarazioni, a noi sembra proprio tutto il contrario.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche
19 Commenti
  1. Gin dice

    hanno saputo gestirla bene per sette anni e sette album poi non si è capito più niente… Rihanna alla fine non conta nulla, decidono tutto per lei… hanno visto che i singoli non andavano bene come quelli degli album precedenti e hanno deciso di rivedere il progetto, ora c’è Adele di mezzo e quindi non sanno più che pesci prendere. Non ne sentiremo la mancanza.

  2. Suga Mama (Max Black) dice

    Ah già, lei è in vacanza a mettere le foto su instagram sorry.
    *il suo team

  3. Luke Logan dice

    Non saprei, ma secondo me Questo Glass parla un po’ troppo. Vedendo i suoi tweet si percepisce una forte frenesia, una lunga serie di tweet che sembrano siano originati da una certa repressione/delusione. Non credo Rihanna si faccia abbindolare dal primo rapper disagiato mandando a puttane il suo ANTi. Travis Scott non lo stimo particolarmente, ma sono fiducioso. Una cosa però è lecita aspettarsela: Che Rihanna si Palesi e Rompi questo silenzio!

  4. Tommaso Rossi dice

    Una vera artista Rihanna, che si fa influenzare cosi facilmente…ma se ha acconsentito alla pubblicazione di ciò che c’è stato dietro ad anti magari ha deciso di prendere in pugno la situazione…

  5. In love with MUSIC dice

    Io non credo molto a tutto ciò perchè dietro ad ANTI c’è veramente un gran mistero. Potrebbe però essere vero che Travis Scott sia la causa dello slittamento

  6. @cbreezyitalia dice

    “Rihanna”

  7. Suga Mama (Max Black) dice

    Rihanna mi fa proprio pena per come sta gestendo le cose -.-

  8. They? My Everything dice

    A sto punto spero che Travis Scott si tolga dalle palle così da permettere a Rihanna di seguire il suo istinto.

  9. Fighter dice

    mortaccitua travis scott ! cmq sarà un flop me lo sento , ci credo se continua a posticipare rimandare e cose varie è ovvio che la gente si rompe le p*lle di sta storia

  10. Ronnie (shadesofwrong) dice

    Ma era meglio quando era la Def Jam a controllsrla…

  11. Francesco Teofilo dice

    Quanto mi dispiace per Rihanna… Deve trovare il coraggio per mandare via questo tizio inutile e gestire la sua musica come più le piace! In fondo non ha alcun vincolo per farlo!!

  12. @cbreezyitalia dice

    Ma figurati… lo hanno messo in mezzo per fare scarica barile. Tanto lo hanno pure condannato giorni fa, quindi è credibile come capro espiatorio…

  13. @cbreezyitalia dice

    Ma siamo seri? Ma per cortesia

  14. Suga Mama (Max Black) dice

    Tutta colpa del karma, Rihanna boicottava Rita Ora (oooo almeno così si dice) e ora tutto le torna dietro LOL

  15. Breezy dice

    Infatti si è visto sin dalla sua prima mossa che Travis Scott non capisce niente. Bitch better have my money, che lui ha voluto come secondo singolo, infatti è stato un disastro. Non concepisco come Rihanna riesca a farsi così condizionare da una persona che sta solo cercando di trarre profitti personali attraverso lei. Se non esce settimana prossima il disco (essendo la 8 la prossima room) temo che ne avremo ancora per molto

  16. Matteo Berardi dice

    Mi sembra quasi falso dato il diverso tonnellaggio di Rihanna e Travis Scott. Se è davvero così direi che Travis ha fatto perdere la pazienza ai fan più che acquisire fan giovani ahhahah

  17. SoundPost dice

    È più probabile trovare un portafoglio in terra con 1 milione di euro che vedere Rihanna meno marionetta e più artista. Questo dimostra per l’ennesima volta ciò che ho sempre detto, ma tralasciamo. Farsi gestire un’era discografica da un ragazzo che ha all’attivo un album flop, singoli flop etichettati dalla critica come flop doveva forse essere un’ottima idea? Io farei uscire l’album il prima possibile (il 1° o l’8 Gennaio) e poi cercherei di salvare il salvabile con video e esibizioni a raffica… Tanto Adele non si toglierà di mezzo minimo fino a fine Gennaio, quindi cercherei di non oscurare la release con Sia, Kanye e i probabili singoli di Christina e Britney.

  18. Gio113 dice

    È una cosa veramente orrenda…
    Si è lasciata abbindolare da un rapper/produttore banalissimo che molto probabilmente le ha fatto realizzare un album totalmente trap.
    Questa non è Rihanna.
    Speriamo che tutto ciò si risolva alla svelta e che l’album esca in tempi brevi.
    Kiss it Better come singolo ovviamente, dato che dall’anteprima sembra veramente bella!

  19. bionic_littllemonster dice

    Ma è orribile!!!Io odio tantissimo quando una cantante non può decidere cosa fare con la propria musica…un po’ come Lady Gaga…non capisco perché Rihanna si faccia comandare da questo…..deve avere il coraggio di mandarlo via!!!!!Questo trevis e altre persone come lui (ad esempio troy Carter) sono la rovina di cantanti….Rihanna devo cacciarlo via…..speriamo bene….e comunque sono molto curioso di ascoltare kiss it better

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.