Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Rihanna: ecco la presunta verità su “ANTi”

0 15

rihanna-anti-event-christopher-polk-gettyL’ottavo disco di inediti di Rihanna sembra un’utopia: tra singoli rilasciati quasi un anno fa, slittamenti, rinvii e rumor, di “ANTi” ancora non abbiamo nulla, se non una cover e un titolo.
Oggi però, su Twitter, uno dei produttori dell’ultimo lavoro di Rihanna ha iniziato a raccontare tutto il background e tutti gli avvenimenti dell’ultimo anno che riguardano la cantante e il suo disco.

Il produttore in questione è Glass John che, a quanto pare, prima di dichiarare tutto ha avuto il consenso di Rihanna. Il primo fatto ad essere rivelato è stato che il disco era già pronto l’anno scorso. Il primo singolo avrebbe dovuto essere “Kiss It Better”, che a parer suo è una traccia con un beat mai sentito prima. Ma ad un certo punto sono usciti fuori Kanye West e Paul McCartney che hanno subito inciso “FourFiveSeconds”, diventato poi il primo singolo.

Il secondo singolo doveva invece essere “Love On The Brain” con annessa performance ai Brit Awards, cancellata poi per un’influenza della cantante. Mentre John cercava di convincere Rihanna a estrarre “Kiss It Better” (brano di cui anche lei è molto soddisfatta) come secondo singolo, è intervenuto Travis Scott, noto rapper e produttore che aprirà i concerti americani dell’ “ANTi World Tour”. Travis ha fatto cambiare idea a Rihanna, che ha quindi optato per “Bitch Better Have My Money”.

Da questo momento in poi, sembra che Travis abbia avuto una grande influenza sulla cantante barbadiana, tanto da convincerla che il progetto, così com’era stato concepito inizialmente, non sarebbe riuscito a catturare il giovane pubblico: ecco quindi che Rihanna ha iniziato a posticipare la data di uscita e a modificare le varie canzoni di “ANTi”.

rs_560x415-150910095335-1024-travis-scott-rihanna

Glass John ha definito Travis Scott come “un ostacolo” che, in qualche modo, impedisce a Rihanna di gestire a suo piacimento il proprio disco. È infatti stato lui a optare per “ANTi” come titolo del disco, così come è stato lui a decidere quali singoli estrarre fino ad ora. Sembrerebbe ancora che l’album non sia uscito proprio perché Travis non è convinto del contenuto.

Glass John ci ha ancora rivelato che “Kiss It Better” sarebbe dovuto uscire come quarto singolo ad Halloween ma, ancora una volta, Travis lo ha impedito, molto probabilmente perché non è uno dei produttori della canzone. Inoltre il disco sarebbe dovuto uscire davvero il giorno di Natale, ma il rapper ha fatto slittare tutto ancora una volta. C’è dunque molto risentimenti nei confronti dell’MC.

Con “ANTi” avremmo dovuto quindi vedere una Rihanna meno marionetta e più capace di prendere da sola le decisioni riguardanti la sua identità d’artista ma, dopo queste dichiarazioni, a noi sembra proprio tutto il contrario.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.