Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Rumor: Katy Perry e John Mayer al lavoro su un diss contro Taylor Swift?

0 1.985

Ora che la coppia Katy Perry/John Mayer si è ricostituita, in rete sono subito iniziati a piovere rumors non troppo fantasiosi circa un nuovo progetto musicale che dovrebbe unire le vicissitudini della coppia alla loro musica.

Come gran parte di voi saprà, entrambi gli artisti hanno delle questioni in sospeso con una certa Taylor Swift. Infatti, mentre la Perry è una vera e propria “ex amica” dell’interprete, Mayer fa parte della sua interminabile schiera di ex, e ad entrambi la bella interprete di “Love Story” ha dedicato dei veri e propri diss: “Bad Blood” per Katy e “Dear John” per John.

Entrambi gli artisti non hanno certo reagito bene alle provocazioni di Tay: Katy l’ha paragonata ad una versione contadina di Regina George, personaggio di “Mean Girls” apparentemente buono ma in realtà meschino, mentre John l’ha accusata di sfruttare il suo talento per vendicarsi degli ex.

Ma ora la resa dei conti si avvicina…rs_560x415-131008142608-1024.PERRY-mayer.cm.10813_copy

A quanto pare, i due artisti starebbero rendendo pan per focaccia alla loro collega attraverso la composizione di un diss da dedicarle. Cantautori anche loro, John e Katy posseggono tutte le carte in regola per restituire a Taylor il favore, il che le farà capire cosa si prova a stare dall’altra parte.

Del resto, Taylor ha spesso dedicato canzoni a persone che hanno fatto parte della sua vita, dunque sarà interessante verificare quale reazione avrà nel momento in cui sarà qualcun’altro a fare ciò con lei senza avere intenzioni positive.

Personalmente mi auguro che questo rumor non sia una bufala, e voi?


 

AGGIORNAMENTO: Sembrava confermato che  Katy avesse ultimato la registrazione di “1984”, traccia inedita che sembrava fare chiaramente il verso all’ultimo album di Tay “1989”, tuttavia il manager ha smentito ciò.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.