Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

La Russia omofoba premia Conchita Wurst, no.1 su iTunes

0

Conchita Wurst è un trending topic assoluto dopo la 59esima edizione dell’Eurovision Song Contest che ha vinto, portando l’Austria la prima vittoria in assoluto. La sua canzone “Rise Like A Phoenix” è una vera canzona di diva d’altri tempi, che potrebbe benissimo fare parte di una colonna sonora di 007.

Conchita-Wurst-Austria-1

Rise Like a Phoenix

#1 Austria
#1 Belarus
#1 Finland
#1 Greece
#1 Lebanon
#1 Luxembourg
#1 Malta
#1 Russia
#1 Switzerland
#2 Belgium
#2 Denmark
#2 Latvia
#2 Sweden
#3 Germany
#3 Israel
#3 Luxembourg
#3 Malta
#3 Slovenia
#3 Sweden
#4 Austria
#4 Hungary
#4 Moldova
#4 Netherlands
#4 Russia
#5 Cyprus
#5 Italy
#5 Netherlands
#5 Norway
#5 Spain
#5 Switzerland
#5 Ukraine
#6 Armenia
#7 Estonia
#7 Finland
#8 Ireland
#8 Poland
#8 Spain
#10 Belgium
#10 Germany

L’edizione 2014 dello show è stato contraddistinto da molte polemiche oltre alla barba di Conchita. Infatti durante tutto lo show, le due gemelle rappresentanti la Russia, venivano fischiate di continuo ad ogni assegnazione punti. Una sorta di astio nei confronti di un paese che vieta la propaganda per i diritti di gay, trans e lesbiche, e che negli ultimi mesi ha fatto infuriare tutto il mondo per il suo atteggiamento nella crisi Ucraina.

Alcuni politici Russi hanno preso posizioni veramente gravi dopo l’Eurovision, definendo deviata ed anormale la vincitrice del contest, ed uno show da “sodomiti” il contest canoro!

Perfortuna non tutti i russi sono omofobi e retrogradi
, la beffa più grande è vedere piazzata attualmente alla numero 1 della iTunes Chart Russa proprio “Rise Like A Phoenix” della drag austriaca Conchita Wurst!

Una dimostrazione di come la musica vada aldilà della politica, vada aldilà delle proprie scelte sessuali, e del proprio modo di esporsi al pubblico!

Chissà se il buon caro Putin deciderà di “vietare” la vendita della canzone al colosso della musica digitale…

Eurovision, quest’anno più di altri, è diventata anche una manifestazione per celebrare la libertà.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.